Willie Peyote: 1° maggio esce “Algoritmo”

Algoritmo_Peyote_Master
Algoritmo_Peyote_Master

Willie Peyote
Venerdì 1° Maggio esce Algoritmo feat. Shaggy with Don Joe

Algoritmo_Peyote_Master.jpg

Da oggi è disponibile il presave

Per presalvare “Algoritmo”: https://willie.lnk.to/BfVI4dMB

Venerdì 1° maggio esce “Algoritmo”, il brano scritto da Willie Peyote con la partecipazione di una delle voci più iconiche del rap internazionale, Shaggy, e prodotto da Don Joe.

Da oggi, lunedì 27 aprile, è disponibile il presave su Spotify.

“Algoritmo” nasce dal lavoro collettivo di più artisti, il cui intento iniziale era di proporre successivamente il pezzo a terzi. La produzione musicale è di Don Joe e Kavah, che affidano i testi a Willie Peyote, noto per le rime mai banali e senza filtri, il quale a sua volta collabora con Michael Lorenzelli, aka Lince, rapper della scena underground torinese. Willie incide quindi il demo, che arriva sul tavolo di Shaggy, coinvolto nel progetto per prenderne parte come featuring internazionale. L’artista giamaicano rimane colpito dalla musicalità e dal flow della voce di Willie Peyote e chiede di poter duettare e pubblicare il pezzo insieme al rapper torinese, dando vita a quello che è il brano in uscita venerdì e a un’inedita collaborazione.

Il 1° maggio rappresenta, inoltre, una data particolarmente importante quest’anno: “In questo periodo di assoluta emergenza per l’Italia, – spiega Willie Peyote – numerosi sono i settori a rischio, quello dello spettacolo è sicuramente tra quelli più in difficoltà e sarà l’ultimo a poter ripartire, date le necessarie e imprescindibili misure di sicurezza. Credo che l’unico modo per non fermarsi sia effettivamente non fermarsi, e per questo io e gli artisti coinvolti in questo progetto abbiamo deciso di dare un segnale pubblicando ‘Algoritmo’ nel giorno della Festa dei Lavoratori facendo quello che ci riesce meglio e quello che è di fatto la nostra professione, ovvero la musica”.

L’ultimo album di Willie Peyote, “Iodegradabile” (Virgin Records/Universal Music), ha debuttato al 5° posto nella classifica FIMI dei dischi più venduti, e segue il successo di “La Tua Futura Ex Moglie”, brano con oltre 7 milioni di stream su Spotify e che ha ricevuto il sostegno dei principali network radiofonici.

Con 4 album all’attivo, Willie Peyote negli anni ha ottenuto sempre più consensi da parte del pubblico ma anche della critica, che loda la sua capacità di fondere l’energia e la padronanza tecnica della musica rap con testi che guardano alla canzone d’autore per come affrontano le tematiche sociali e attuali, il tutto con un’ironia tagliente e divertente.

Il suo progetto precedente, “Sindrome di Tôret”, pubblicato nel 2018, viene accolto molto positivamente e raggiunge la Top 10 della classifica FIMI degli album più venduti, contemporaneamente il brano “Ottima Scusa” viene certificato disco d’oro. Sempre dello stesso anno è la sua collaborazione con i Subsonica, con i quali incide la traccia “Incubo”, firmando un sodalizio che non si traduce solo in studio ma anche nella dimensione live: Willie, infatti, è ospite fisso di tutte le date nei palazzetti dello sport del tour del gruppo torinese.

BIO

Willie Peyote, pseudonimo di Guglielmo Bruno, nasce a Torino nel 1985 da padre torinese di Barriera e madre biellese. Il suo nome d’arte unisce Wile E. Coyote con il peyote, pianta allucinogena proveniente dall’ America settentrionale. Willie è un riferimento al suo vero nome, Guglielmo. È considerato una delle figure più interessanti e innovative della scena Indie italiana contemporanea. Nel 2011 pubblica il suo primo album solista, “Il manuale del giovane nichilista”, che già dal titolo suggerisce la sua visione del mondo e il suo modo di comunicarlo ai suoi ascoltatori, condensato in un provocatorio mix di cinismo, autoironia e denuncia sociale. Due anni dopo, nel 2013, esce “Non è il mio genere, il genere umano”, che sembra riconfermare il suo pseudo-pessimismo antropologico Nel 2015 pubblica per ThisPlay Music “Educazione Sabauda”, disco che lancia definitivamente Willie. L’album è costellato di citazioni più o meno dirette, rivolte ai grandi nomi del rap, del rock e della canzone d’autore (Cypress Hill, The Clash, Francesco Guccini), tanto che si chiude con un testo intenso e poetico “(E allora ciao)” in cui viene citato Luigi Tenco. Particolare attenzione ha suscitato la canzone “Io non sono razzista ma…”, contenuta nell’album, che è stato eseguito il 23 aprile 2017 nel programma televisivo Che tempo che fa presentato da Fabio Fazio. Il 6 ottobre 2017 esce “Sindrome di Tôret”, prodotto da 451. Il disco, che secondo Willie è la coniugazione ideale dei suoi due istinti musicali, quello rock e quello hip-hop, è stato accolto molto positivamente. Nel 2018 esce “8” dei Subsonica, contenente una collaborazione di Willie Peyote che canta nel brano “L’incubo”, pubblicato come singolo l’8 marzo 2019. Il 25 ottobre 2019 esce il suo nuovo progetto discografico, “Iodegradabile”, anticipato dal singolo “La Tua Futura Ex Moglie”, che ha ottenuto un ottimo riscontro sui principali network radiofonici.

Willie Peyote: continua il grande successo di vendita

 

Willie Peyote
Willie Peyote

Milano @ Alcatraz 05.03.2020 è sold out

Calendario aggiornato

14.02.2020 – NONANTOLA (MO) – VOX – SOLD OUT

15.02.2020 – PADOVA – HALL – SOLD OUT

16.02.2020 – PADOVA – HALL – SOLD OUT

19.02.2020 – VENARIA REALE (TO) – TEATRO DELLA CONCORDIA

20.02.2020 – VENARIA REALE (TO) – TEATRO DELLA CONCORDIA – SOLD OUT

21.02.2020 – VENARIA REALE (TO) – TEATRO DELLA CONCORDIA – SOLD OUT

22.02.2020 – VENARIA REALE (TO) – TEATRO DELLA CONCORDIA – SOLD OUT

27.02.2020 – NAPOLI – CASA DELLA MUSICA – SOLD OUT

28.02.2020 – MODUGNO (BA) – DEMODE’ – SOLD OUT

04.03.2020 – MILANO – ALCATRAZ – SOLD OUT

05.03.2020 – MILANO – ALCATRAZ – SOLD OUT

07.03.2020 – BOLOGNA – ESTRAGON – SOLD OUT

08.03.2020 – BOLOGNA – ESTRAGON – SOLD OUT

12.03.2020 – ROMA – ATLANTICO – SOLD OUT

13.03.2020 – FIRENZE – TUSCANYHALL – SOLD OUT

Continua inarrestabile il successo di Willie Peyote! Dopo essere stato il prima artista italiano ad annunciare quattro date al Teatro della Concordia di Venaria Reale, di cui tre date sono già sold out, anche la data di Milano, il 5 marzo all’ Alcatraz, registra il tutto esaurito.

Il tour, organizzato da Magellano Concerti, che vedrà Willie Peyote protagonista sui palchi dei più importanti club d’Italia, sarà l’occasione per ascoltare per la prima volta in versione live il nuovo album “Iodegradabile”, che ha esordito nella TOP 5 della classifica FIMI, oltre che cantare i suoi successi.

Con 4 album all’attivo, Willie Peyote negli anni ha ottenuto sempre più consensi da parte del pubblico ma anche della critica, che loda la sua capacità di fondere l’energia e la padronanza tecnica della musica rap con testi che guardano alla canzone d’autore per come affrontano le tematiche sociali e attuali, il tutto con un’ironia tagliente e divertente.

Il suo ultimo progetto, “Sindrome di Tôret”, pubblicato nel 2018, viene accolto molto positivamente e raggiunge la Top 10 della classifica FIMI degli album più venduti, contemporaneamente il brano “Ottima Scusa” viene certificato disco d’oro. Sempre dello stesso anno è la sua collaborazione con i Subsonica, con i quali incide la traccia “Incubo”, firmando un sodalizio che non si traduce solo in studio ma anche nella dimensione live: Willie, infatti, è ospite fisso di tutte le date nei palazzetti dello sport del tour del gruppo torinese.

RADIO DEEJAY È LA RADIO PARTNER UFFICIALE DEL TOUR.

“Sindrome di Tôret Tour”: Willie Peyo

Willie Peyote
Willie Peyote

Dopo l’esibizione sul palco del Concerto del Primo Maggio a Roma e il successo del lungo tour indoor, che ha collezionato ben 26 sold out in 45 concerti con un’accoglienza da parte del pubblico sempre crescente, Willie Peyote annuncia le prime date estive del suo “Sindrome di Tôret Tour”.

Tra gli appuntamenti previste anche importanti partecipazioni a rassegne nazionali ed internazionali tra cui Musicultura 2018 e Sziget Festival.

“SINDROME DI TÔRET TOUR”
25/05 Milano – MiAmi Festival
07/06 Bologna – Biografilm Park
08/06 Padova – Sherwood Festival
09/06 Livorno – Deep Festival – Fortezza Vecchia
10/06 Nocera Inferiore (SA) – Campania Eco Festival – NUOVA DATA
15/06 Macerata – Musicultura 2018 – NUOVA DATA
16/06 Cosenza – Be Alternative Festival
17/06 Bisceglie (BT) – Baia delle Sirene
21/06 Cannaiola (PG) – AntiFestival
30/06 Cremona – Porte Aperte Festival meets Tanta Robba Festival
05/07 Roma – Villa Ada – NUOVA DATA
13/07 Collegno (TO) – Flowers Festival
14/07 Arezzo – Mengo Music Fest
15/07 Palazzolo sull’Oglio (BS) – Resta in Festa
20/07 Vicenza – JamRock Festival
21/07 Fucecchio (FI) – Reality Bites Festival – NUOVA DATA
25/07 Montecosaro (MC) – Mind Festival
26/07 Torrita di Siena (SI) – Festa de L’Unità
27/07 Verucchio (RN) – Verucchio Music Festival
28/07 Alassio (SV) – Riviera Music Fest
31/07 Filago (BG) – Filagosto Fest
04/08 Lamezia Terme (CZ) – Color Fest
08/08 Budapest – Sziget Festival
13/08 Nemoli (PZ) – WoodSound Festival
22/08 Canicattì (AG) – Moca Festival
07/09 Fiorenzuola d’Arda (PC) – Why not Festival

Nei suoi concerti la componente musicale viene valorizzata dalla Sabauda orchestra precaria formata da Dario Panza alla batteria, Luca Romeo al basso, Danny Bronzini alla chitarra e Frank Sativa (produttore dell’intero disco insieme a Kavah) alle tastiere e samples.

Sziget Festival 2018

sziget-motta-williepeyote
sziget-motta-williepeyote

Motta e Willie Peyote si aggiungono alla line up dello Europe Stage, uno dei palchi più grandi del festival. Potranno esibirsi in un contesto affascinante e internazionale alternandosi con grandi nomi come Arctic Monkeys, Kendrick Lamar, Mumford & Sons, Gorillaz, Lana Del Rey, Dua Lipa, Liam Gallagher, The War On Drugs, Gogol Bordello, Cigarettes After Sex, Bastille, Lykke Li, The Kooks, Nick Murphy FKA Chet Faker, Fever Rey e tantissimi altri!

Motta ha appena pubblicato il suo nuovo singolo “Ed è quasi come essere felice” che anticipa il suo nuovo album “Vivere o Morire” in uscita il 6 aprile, per l’estate 2018 saranno poche le date live in programma. Una di queste sarà quindi proprio a Budapest in uno dei festival esteri più frequentati dagli italiani. Willie Peyote con il suo rap tagliente e dai testi molto efficaci, si presenterà al Sziget Festival con un live coinvolgente ed esplosivo!

Nel frattempo la vendita dei ticket sta procedendo spedita e i 5 day pass sono ormai quasi terminati. Rimarranno disponibili i 7 day pass, i 3 day pass e i ticket giornalieri per questo è assolutamente consigliato l’acquisto del proprio ticket al più presto, il sold out è alle porte anche prima rispetto agli anni precedenti.

Sziget Festival – 8/15 agosto 2018 – Budapest/Isola di Obuda
E’ possibile acquistare anche il moving in ticket per poter accedere all’area campeggio già dal 5 agosto e utilizzare i servizi che il festival mette a disposizione dei visitatori.

Willie Peyote: Date InstoreTour

Foto21 willie

Dopo l’anteprima streaming esclusiva su Spotify e il pre-order dell’album su iTunes, il rapper torinese Willie Peyote (Guglielmo Bruno, classe 1985), presenterà al pubblico il suo nuovo lavoro “EDUCAZIONE SABAUDA” nel corso di un INSTORE TOUR iniziato giovedì 10 dicembre nel negozio di streetwear “Blunt Skateshop” (dalle ore 17.30) nella città di Vicenza.

Le tappe successive saranno Bologna, Roma, Milano, Balerna (Canton Ticino, Svizzera). Il tour si concluderà mercoledì 23 dicembre con un evento speciale a sorpresa nella città di Torino (dalle ore 16.00).

DATE WILLIE PEYOTE

INSTORE TOUR:

10 DICEMBRE – VICENZA: BLUNT SKATESHOP (dalle ore 17.30)

11 DICEMBRE – BOLOGNA: l’archivio (dalle ore 18.00)

12 DICEMBRE – ROMA: HOCUS POCUS (dalle ore 16.00)

13 DICEMBRE – MILANO: WAG shop (dalle ore 17.30)

14 DICEMBRE – BALERNA (CANTON TICINO, SVIZZERA): LA MECCA SHOP (dalle ore 17.30)

23 DICEMBRE – EVENTO A SORPRESA – torino (dalle ore 16.00)

Tutti gli eventi prevedono anche un dj-set del producer Frank Sativa, che si è occupato della direzione artistica dell’album.