29 C
Milano
giovedì, Agosto 5, 2021
COVID
201,279,516
CASI TOTALI CONFERMATI
Updated on 5 August 2021 16:23

Merano Slow E.Motion

Merano
Merano

MERANO SLOW E.MOTION

Ritmo lento che non significa inattività, bensì attività nel rispetto di sé stessi, della necessità di rigenerarsi. Concedersi esperienze prendendosi il tempo per viverle bene.

L’ampia e varia offerta culturale, paesaggistica e gastronomica fanno di questa città la meta ideale per una breve vacanza, soprattutto in inverno.
Arriva, infatti, il momento di concedersi una pausa, un momento di relax in cui assecondare il ritmo delle giornate, lo scandire delle ore. Terme, passeggiate, contatto con una natura ancora integra e rigogliosa, pillole di una cultura profonda e una gastronomia sana: questi gli ingredienti per dimenticare per un po’ la frenetica vita dei tempi moderni.

Questa è anche la filosofia che sta alle spalle del concetto MERANO SLOW E.MOTION, ovvero wellness, arte, movimento nella natura, benessere, prodotti genuini e locali, tradizioni millenarie raccontate con compassata passione.
Per questo Merano propone molte e particolari attività: dagli sport sulla neve alle visite culturali, dalle Terme alle cene raffinate, dagli eleganti bar del centro allo shopping nei negozi sotto i portici.
Da metà gennaio – se le disposizioni lo consentiranno – ci saranno anche le visite guidate con le lanterne e le letture d’autore.

La grande bellezza di Merano è poterla scoprire passo dopo passo. Passeggiate e percorsi – liberi dagli automezzi, prevalentemente pianeggianti e adatti a tutti – si insinuano fra le architetture, nella natura e nel suo elemento urbano, fra piante esotiche e alberi secolari. Non vi stupite, infatti, se davanti alle montagne innevate vi imbatterete in una palma. Merano è la città dove le diversità convivono in perfetta armonia.
Siamo nel cuore delle Alpi ma le piante mediterranee prosperano grazie a un microclima che rese famosa questa località come luogo di cura a fine Ottocento, frequentata dalle élite mitteleuropee.

Merano ha caratteristiche urbane ma il comprensorio sciistico è facilissimo da raggiungere.
La montagna è lì, basta alzare lo sguardo. A Merano 2000, la terrazza sopra la città, nella cabina Vip si sale fra boschi e panorami aspettando l’aria frizzante d’alta quota, mentre si gusta un calice di bollicine.
La funivia grande, invece, in soli 20 minuti, porta alle piste da sci (40km di tracciati). In questo modo chiunque può decidere, in ogni momento della giornata, di andare a sciare per qualche ora per poi rilassarsi come meglio crede. A Merano2000, inoltre, si può praticare sci di fondo, scendere con lo slittino e l’AlpinBob oppure fare bellissime passeggiate con le ciaspole.

Tornando in centro, anche qui la macchina non serve. Edifici liberty come il Kurhaus si specchiano in linee architettoniche contemporanee come quelle di piazza Terme. Vicoli e porticati intrisi di storia sono palcoscenico naturale dello shopping. Palazzi antichi, riportati a nuova vita, ospitano gallerie d’arte e interessanti musei.
Meta imprescindibile di un viaggio a Merano sono comunque le Terme Merano, che si trovano in centro città, con una nuova e spaziosa area. Piscine coperte e scoperte, saune, fitness e soprattutto trattamenti con prodotti locali, fanno passare rigeneranti ore in assoluto relax. Alle Terme è possibile concedersi dei bagni con materie prime altoatesine come quelli in tinozza o nella vasca imperiale, oltre ai classici con essenze di stella alpina, pino mugo, uva, siero di latte o i trattamenti rilassanti nel fieno di montagna dell’Alto Adige.

Gli spostamenti possono essere fatti tutti a piedi o utilizzando i mezzi pubblici, per vivere una vacanza davvero ecologica. Potersi muovere senza inquinare, rispettando la natura e la montagna, fa sentire meglio ognuno di noi.

Informazioni: www.merano.eu

Paola Dongu

 

1 Condivisioni

Articoli

Manu Chao sul prestigioso palco alle spalle dei templi

A meno di due giorni dall’inizio della rassegna musicale, che si aprirá con l’esibizione dell’energica band napoletana "La Maschera" e che si svolgerá nella...

Vaccinazione Covid ad atleti tesserati

Covid. Accordo fra Regione, Federazione Medici Sportivi e Coni Lombardia per la vaccinazione degli atleti tesserati Moratti: un passo importante verso riconquista libertà A partire da...

A Livigno la cultura non va in vacanza grazie al MUS!

Un agosto all’insegna della cultura va in scena nel Piccolo Tibet grazie al MUS! che propone iniziative aderenti al progetto “Volontari per la cultura” Quest’estate...

Resta Connesso

1,438FansLike
396FollowersFollow
124FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Manu Chao sul prestigioso palco alle spalle dei templi

A meno di due giorni dall’inizio della rassegna musicale, che si aprirá con l’esibizione dell’energica band napoletana "La Maschera" e che si svolgerá nella...

Vaccinazione Covid ad atleti tesserati

Covid. Accordo fra Regione, Federazione Medici Sportivi e Coni Lombardia per la vaccinazione degli atleti tesserati Moratti: un passo importante verso riconquista libertà A partire da...

A Livigno la cultura non va in vacanza grazie al MUS!

Un agosto all’insegna della cultura va in scena nel Piccolo Tibet grazie al MUS! che propone iniziative aderenti al progetto “Volontari per la cultura” Quest’estate...

Ermal Meta, “Stelle Cadenti”

Nella notte del 10 agosto vengono consegnate alle radio le "Stelle Cadenti" di Ermal Meta Nella notte di San Lorenzo alziamo tutti il naso verso...

“Il Liscio nella rete”, il contest under 35: al via le iscrizioni

In occasione della grande Festa del Liscio “Cara Forlì”, che si terrà il prossimo 4 e 5 settembre a Forlì dedicata al Maestro Secondo...