SP46 Rho-Monza

rho+Monza
rho+Monza

Sono aperti al traffico dallo scorso 14 luglio i primi tratti di complanare all’attuale SP46 Rho-Monza, nei comuni di Paderno Dugnano e Bollate, la cui realizzazione era prevista all’interno dell’appalto di Riqualifica con caratteristiche autostradali della SP46.

L’apertura, anticipata rispetto al completamento dell’intero appalto e risultato di tavoli di lavoro condivisi da Milano Serravalle – Milano Tangenziali S.p.A. con Regione Lombardia e gli Enti Locali interessati dal progetto, è stata disposta con l’obiettivo di ridurre sensibilmente i disagi riscontrati nei suddetti Comuni e nei territori limitrofi di Novate e Cormano, la cui viabilità locale risulta congestionata dal traffico intenso, specie nelle ore di punta.

Per consentire l’utilizzo e la fruibilità dei nuovi tratti di complanare, realizzati già in configurazione definitiva, sono stati inoltre completati innesti provvisori, non previsti in appalto, di collegamento con la viabilità locale nel Comune di Paderno Dugnano e con l’attuale SP46 in direzione Rho nel territorio comunale di Bollate.

Rimane costante l’attenzione di Milano Serravalle sull’avanzamento complessivo dell’opera, la cui realizzazione costituisce un fattore di grande rilevanza per la viabilità dell’area metropolitana di Milano.