Marco Masini, concerto rinviato

Marco Masini
Marco Masini

Teatro Europauditorium

Il concerto di Marco Masini è ulteriormente rinviato al 19 aprile 2021

A causa dell’emergenza sanitaria e alla luce delle relative disposizioni governative in tema di salute pubblica in merito ad assembramenti di persone, il concerto di Marco Masini, programmato al Teatro EuropAuditorium di Bologna il 30 aprile 2020 e già rinviato al 13 ottobre 2020, è stato rimandato al 19 aprile 2021.

I biglietti già acquistati in prevendita rimangono validi per la nuova data corrispondente.
Tutte le informazioni sui biglietti sono disponibili al seguente link: www.friendsandpartners.it/elenco-concerti-spettacoli-annullati-o-rinviati

Il tour è prodotto da Concerto Music in collaborazione con Friends & Partners.

Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi alla biglietteria del Teatro EuropAuditorium, aperta fino al 17 luglio, dal lunedì al venerdì, dalle ore 15.00 alle ore 18.00.
Piazza Costituzione 5/F Bologna – Telefono 051.372540 – E-mail: info@teatroeuropa.it

“MASINI +1, 30TH ANNIVERSARY” (Sony Legacy) è il nuovo album di Marco Masini, contiene 4 inediti, tra cui il brano sanremese “Il confronto”, e 15 grandi successi dell’artista reinterpretati con colleghi e amici. Alcuni dei più importanti artisti del panorama musicale italiano hanno infatti deciso di festeggiare con Marco la sua fantastica carriera, prestando le loro voci e duettando con lui: Eros Ramazzotti, Giuliano Sangiorgi, Ermal Meta, Umberto Tozzi, Ambra Angiolini, Luca Carboni, Francesco Renga, Modà, Nek, Gigi D’Alessio, Jovanotti, Annalisa, Bianca Atzei, Giusy Ferreri, Fabrizio Moro e Rita Bellanza.

Nel 1990 usciva nei negozi “Marco Masini”, l’omonimo primo album dell’artista toscano che nel corso degli anni ha pubblicato undici album in studio rimasti nel cuore degli italiani. Indimenticabili anche singoli come “T’innamorerai”, “Bella Stronza”, “Ci vorrebbe il mare”, “L’uomo volante”, “Raccontami di te” o, ancora, “Spostato di un secondo”, brano con cui ha partecipato al Festival di Sanremo nel 2017.