Mare Culturale Urbano: appuntamenti dal 22 al 28 giugno.

Valeria Napolitano
Valeria Napolitano

Prosegue “Il Lungomare di Milano”, la programmazione culturale estiva di MARE CULTURALE URBANO, il centro di produzione artistica in via G. Gabetti 15 a Milano che dopo tre mesi di chiusura forzata torna con un calendario ricco di musica e spettacoli, tra sabbia, ombrelloni, sdraio e tanto altro!

Tutti gli eventi si terranno nel rispetto delle norme di sicurezza e distanziamento. Sono previsti solo posti a sedere (circa 70 sdraio) con servizio al tavolo o in spiaggia e un doppio spettacolo (eccetto i dj set) nelle fasce orarie relative ai turni di prenotazione: primo spettacolo 19.30 – 20.30, secondo spettacolo 21.30 – 22.30. L’ingresso ad ogni evento è gratuito e la prenotazione è fortemente consigliata.

Le proiezioni dei film per la rassegna Cinema all’aperto in cuffia si terranno in Piazza Cenni di Cambiamento. È possibile acquistare i biglietti in loco oppure online sul sito www.movieday.it/cinema/index?cinema_id=115.

Di seguito gli appuntamenti della settimana dal 22 al 28 giugno.

Lunedì 22 giugno, a partire dalle ore 19.30, in programma il Dj set che non si balla con MISSIN RED, cantante, dj e produttrice che proporrà una selezione musicale ricercata e trascinante, con brani che vanno dall’electro swing alla breakbeat, dal reggae alla tropical bass.

Martedì 23 giugno, dalle ore 19.30, Un mare di Poetry con il campione nazionale di poetry slam EMANUELE INGROSSO, che porterà in scena il suo spettacolo “Da piccolo odiavo i bambini”. A partire dalle ore 21.30, in Piazza Cenni di Cambiamento, il secondo appuntamento con Spazi di teatro le proiezioni in diretta dal Chiostro Nina Vinchi del Piccolo Teatro: in programma lo spettacolo “L’umano nell’uomo” con SONIA BERGAMASCO, che proporrà due racconti di Vasilij Grossman in forma di lettura.
Mercoledì 24 giugno, dalle ore 19.30, sul palco di Mare salirà il SIMONE DACLON – MARCO MICHELI DUO (Simone Daclon al pianoforte, Marco Micheli al contrabbasso) per la rassegna Cernusco Jazz a Mare, in collaborazione con Cernusco Jazz Festival. A partire dalle ore 21.45, cinema all’aperto in cuffia con la proiezione di “DOWNTON ABBEY” di Michael Engler (vos).

Giovedì 25 giugno, Raster Acustico con la cantautrice VALERIA NAPOLITANO (ore 19.30) e CLIO AND MAURICE (ore 21.30), duo composto dalla cantante soul Clio Colombo e dal violinista Martin Nicastro (Pashmak). Dalle ore 21.45, cinema all’aperto in cuffia con la proiezione di “HAMMAMET” di Gianni Amelio.

Venerdì 26 giugno, alle ore 19.30, il Karaoke condiviso da Crociera con Ariele Frizzante e Elton Novara. La migliore e la “peggiore” musica estiva dagli anni 50 a oggi da cantare tutti insieme direttamente dalle sdraio. Le canzoni saranno intervallate da macarena e balli di gruppo sul posto. A partire dalle 21.45, cinema all’aperto in cuffia con la proiezione de “L’HOTEL DEGLI AMORI SMARRITI” di Christophe Honoré.

Sabato 27 giugno, alle ore 19.30, in programma Voci di Periferia on the Beach con ALESSIA MARCHIANÒ, per uno spettacolo inedito e multiforme che unisce canto e dj set, trascinando il pubblico in un flow che va dal Rap all’Urban. Dalle ore 21.30 cinema all’aperto in cuffia con il film d’animazione “SHAUN VITA DA PECORA”.

Domenica 28 giugno sarà una giornata ricca di appuntamenti. In mattinata, alle ore 11.00, per la rassegna Una classica estate al mare, ci sarà il concerto per chitarra e violino con LUCIANO MASSIMO RUSIGNUOLO e GANNA GHER. Dalle ore 19.30, per il nuovo format La Domenica Italiana, Teo Manzo canterà De André. A partire dalle 21.45 cinema all’aperto in cuffia con la proiezione de “I MISERABILI” di Ladj Ly.

Inoltre nel weekend dal 26 al 28 giugno, a partire dalle 19.30, Mare Culturale Urbano ospiterà la rassegna della Filarmonica della Scala “OUVERTURE: LA FILARMONICA NEI CORTILI”: tre giorni di concerti gratuiti nei luoghi simbolo della città di Milano, tra cui la cascina del ‘600 di zona San Siro, per testimoniare il desiderio di ripartenza del settore della musica dal vivo, a quattro mesi dallo stop causato dal Covid-19.

Il programma è disponibile a questo link www.openfilarmonica.it.
I concerti si terranno a partire dalle ore 19.30 in Piazza Cenni di Cambiamento. L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti con prenotazione nominale obbligatoria effettuabile sul sito web www.openfilarmonica.it a partire da martedì 23 giugno.