La Valtellina al Fruit Logistica di Berlino

Mela di Valtellina Igp
Mela di Valtellina Igp

Da oggi fino a venerdì 7 febbraio, la Valtellina sarà presente a Fruit Logistica con Taste The Alps. Il progetto mira a pruomuovere le eccellenze DOP e IGP della Valtellina e, in occasione di Fruit Logistica, i visitatori provenienti da tutto il mondo potranno gustare uno dei prodotti promossi: le Mele di Valtellina IGP.

Il progetto triennale Taste The Alps presenta le eccellenze enogastronomiche valtellinesi a Fruit Logistica

Dal 5 al 7 febbraio Taste The Alps sarà presente a Fruit Logistica per promuovere la conoscenza dei prodotti DOP e IGP della Valtellina

Taste The Alps, percorso promozionale triennale (2018-2021) promosso dal Distretto Agroalimentare di Qualità della Valtellina “Valtellina che Gusto!”, finanziato dall’Unione Europea e volto alla promozione dei prodotti DOP e IGP del territorio valtellinese, parteciperà all’edizione 2020 di Fruit Logistica, in programma da oggi 5 febbraio fino al 7 febbraio a Berlino.

Taste The Alps sarà presente a Fruit Logistica, il salone leader a livello globale per il commercio ortofrutticolo che si svolge a Berlino ogni due anni, e darà modo ai visitatori provenienti da tutto il mondo di degustare i prodotti DOP e IGP della Valtellina, in particolar modo le Mele di Valtellina IGP.

La Valtellina rappresenta un vero e proprio giardino perfetto per la coltivazione del melo, grazie alla sua collocazione geografica, l’esposizione dei versanti, le condizioni climatiche e all’aria tipica, che rende le Mele di Valtellina famose per il loro gusto e fragranza.

Le Mele di Valtellina IGP sono croccanti, aromatiche e succose e si dividono in tre tipologie: la Stark Delicious è di colore rosso brillante, croccante e aromatica, mentre la Golden Delicious è una mela gialla e dolce; la Gala, invece, diventa matura durante il periodo di agosto ed è molto succosa.

La partecipazione di Taste The Alps a Fruit Logistica si inserisce nell’ambito delle numerose attività previste in Italia, Francia e Germania per promuovere l’enogastronomia delle montagne europee (Bresaola della Valtellina IGP, Pizzoccheri della Valtellina IGP, Mele di Valtellina IGP, Bitto DOP e Valtellina Casera DOP e Vini di Valtellina DOP e IGP), rafforzando nei consumatori il riconoscimento dei regimi di qualità dell’Unione Europea dei prodotti agroalimentari europei e dei prodotti contrassegnati da denominazioni certificate.