“La signorina Julie”

francesca del fa foto di Margherita Bagnara
francesca del fa foto di Margherita Bagnara

Debutto nazionale il 29 maggio per “La signorina Julie” di Strindberg con la regia di Fabio Sonzogni, regista che in passato ha collaborato in diversi progetti con l’Out Off e che qui presenta uno dei testi più rappresentativi dell’opera del grande autore svedese.

Una guerra tra sessi ispirata all’avversità che Strindberg provava per le classi dominanti, figlio di una serva e marito di una baronessa, questa “tragedia naturalistica” mette in scena, come dice lo stesso autore, lo “spettacolo crudele, cinico e spietato che oggi la vita ci offre”, in cui il dominante e il dominato si mescolano e s’invertono continuamente: “la vita non è così matematicamente sciocca da far sì che solo i grandi mangino i piccoli, anzi succede non meno spesso che l’ape uccida il leone o almeno lo faccia impazzire.”

Teatro Out Off, via Mac Mahon, 16 Milano
info@teatrooutoff.it www.teatrooutoff.it
Bistrot del Teatro tel. 0249451253 (aperto dalle 9.00 alle 21.00)