Guns n’ Roses “Appetite For Destruction”

Appetite_for_Destruction
Appetite_for_Destruction

Il 29 Giugno, Geffen/UMe rende omaggio ai Guns N’ Roses, fra le più importanti rock-band di sempre, pubblicando Appetite For Destruction: Locked N’ Loaded Edition. Un generoso cofanetto celebrativo dedicato al loro imprescindibile album di debutto Appetite For Destruction: per i fan dei Guns rappresenta la realizzazione di un sogno.

Appetite For Destruction sarà pubblicato anche in altri formati: la Super Deluxe Edition con 4CD+1Bluray Audio ed un libro di 96 pagine con foto inedite dall’archivio personale di Axl Rose, la Deluxe Edition con 2CD, l’edizione in 2LP da 180 grammi e la versione da 1CD rimasterizzato, oltre alle relative versioni digitali per download e streaming.

Dopo la formazione del gruppo nel 1985, i Guns N ‘Roses hanno iniettato un atteggiamento sfrenato nella fiorente scena rock di Los Angeles. Hanno continuato ad affascinare il mondo intero con l’uscita, il 21 luglio 1987, di Appetite For Destruction, ancora oggi l’album d’esordio dal maggior successo commerciale con oltre 30 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Appetite contiene brani indimenticabili come i singoli “Sweet Child O” Mine, “Welcome To The Jungle”, “Nightrain” e “Paradise City”.

Confezionato in una scatola di legno massello di circa 30x30x30 cm avvolta in finta pelle stampata in rilievo, immediatamente identificabile con una croce 3D scolpita e dipinta a mano, Appetite For Destruction: Locked N ‘Loaded Edition è chiaramente l’unico vero Sacro Graal dei GN’R.

La scatola racchiude tutto ciò che i fan desiderano e non solo: la Super Deluxe Edition, le prime ispirazioni per l’album (rimasterizzate a partire dai nastri analogici stereo originali), 12 tracce anch’esse rimasterizzate tratte da EP e B-side dell’epoca, 25 demo inediti dalla Sound City session del 1986 e 2 brani inediti dalle sessioni di registrazione di Appetite a cura del produttore Mike Clink: “Shadow Of Your Love”, registrata nel dicembre 1986, un mese prima della registrazione dell’album, e “Move To The City” (1988 Acoustic Version) tratta invece dalle session di GN’R Lies.

Altri importanti brani inediti sono le prime due prove di registrazione del capolavoro epico del 1991 “November Rain”, originariamente scritto come ballata per Appetite, e le cover di canzoni come “Heartbreak Hotel” di Elvis Presley, “Mama Kin” degli Aerosmith, due registrazioni differenti di “Jumpin ‘Jack Flash” (una elettrica, l’altra acustica) dei Rolling Stones e due jam incompiute di “The Plague” e “New Work Tune”.