“Shot In The Dark” – online il video

ACDC_foto 2 di Josh Cheuse
ACDC_foto 2 di Josh Cheuse

Da lunedì 26 ottobre, è online il video di “Shot In The Dark”, il primo singolo degli AC/DC che anticipa “POWER UP”, il nuovo atteso album in uscita il 13 novembre!

“Shot In The Dark” vede di nuovo insieme Angus Young (chitarra solista), Brian Johnson (voce), Cliff Williams (basso), Phil Rudd (batteria) e Stevie Young (chitarra ritmica) nella loro forma migliore, come dimostra anche il nuovo video, diretto dal loro storico regista David Mallet, carico di energia rock!

L’uscita del videoclip è stata anticipata da una chiacchierata tra Mallet e la band che ha ripercorso la storia dei più importanti video degli AC/DC, visibile al seguente link https://youtu.be/et4m7fH8hgI.
“POWER UP” è il diciassettesimo disco della loro leggendaria carriera, a sei anni dall’uscita di “Rock Or Bust” (2014). Per “POWER UP”, la band ha richiamato il celebre produttore Brendan O’Brien che aveva già lavorato in “Black Ice” (2008) e “Rock Or Bust” (2014). Gli AC/DC hanno realizzato 12 tracce che mantengono intatto il loro storico e inconfondibile sound e la potenza degli elementi che più li caratterizzano!

L’album, disponibile in pre-order al seguente link https://acdc.lnk.to/powerup, uscirà in diversi formati: digitale, CD standard, Deluxe limited edition e 5 versioni di vinile (nero, giallo, rosso trasparente e opaco, picture disc).
La deluxe – limited edition, unica nel suo genere, è imperdibile per i collezionisti e i fan del gruppo. Premendo un bottone a lato della special box, si illuminerà il logo AC/DC mentre gli altoparlanti integrati faranno partire “Shot In The Dark”. Il cofanetto include il CD con booklet di 20 pagine, che contiene foto esclusive, e un cavo di alimentazione USB che permette di ricaricare la scatola.

TRACKLIST:
1. Realize
2. Rejection
3. Shot In The Dark
4. Through The Mists Of Time
5. Kick You When You’re Down
6. Witch’s Spell
7. Demon Fire
8. Wild Reputation
9. No Man’s Land
10. Systems Down
11. Money Shot
12. Code Red

Omar Pedrini: “Viaggio Senza Vento Tour”

Omar Pedrini Fabrique 5_Gigi Fratus FG Music Photo
Omar Pedrini Fabrique 5_Gigi Fratus FG Music Photo

Disponibile dal 23 ottobre la registrazione dell’ultima incredibile data del “Viaggio Senza Vento Tour”, tenutasi il 2 dicembre 2019 al Fabrique di Milano davanti a 3.000 persone, in doppio CD, doppio LP, digital download, streaming e streaming HD.

Il Tour, che ha registrato 50 concerti sold out in tutta Italia, nasce per celebrare i 25 anni dello storico disco dei Timoria “Viaggio senza vento”, che consacrò la band bresciana, facendola diventare un punto di riferimento per la scena rock italiana.

Durante il live, Omar Pedrini ha riproposto i brani di questo concept album del 1993, il 4° realizzato in studio dai Timoria, tra cui “Senza Vento” e “Sangue Impazzito”, diventati ormai veri e propri classici della musica rock italiana.
Sul palco Omar è affiancato da Eugenio Finardi e Mauro Pagani, già ospiti illustri nell’album dei Timoria, per i brani “Verso Oriente” e “Lombardia” e da Ensi, il “King del freestyle” italiano, in “Lasciami in down”.

Il desiderio di riportare sui palchi “Viaggio Senza Vento” arriva dopo aver constatato con quale entusiasmo i fan hanno accolto la riedizione per il 25° Anniversario del disco concepito e composto principalmente da Pedrini. Dall’iniziale decina di date previste nell’arco di due mesi, dato il grande successo riscontrato, il tour è poi proseguito per oltre dieci mesi fino ad arrivare ad un totale di 50 concerti.

Tracklist 2LP
LP1 lato A Intro / Senza Vento / Joe / Sangue Impazzito / Lasciami In Down (feat. Ensi)
LP1 lato B La Cura Giusta / La Fuga / Lombardia (feat. Mauro Pagani) / Verso Oriente (feat. Eugenio Finardi e Mauro Pagani)
LP2 lato A Freedom / Il Mercante Dei Sogni / La Città Del Sole / La Città Della Guerra / Piove
LP2 lato B Come Serpenti In Amore / Frankenstein / Freiheit / Il Guerriero

Tracklist 2CD
CD1 Intro / Senza Vento / Joe / Sangue Impazzito / Lasciami In Down (feat. Ensi) / La Cura Giusta / La Fuga / Lombardia (feat. Mauro Pagani) / Verso Oriente (feat. Eugenio Finardi e Mauro Pagani) / Freedom / Il Mercante Dei Sogni / La Città Del Sole / La Città Della Guerra / Piove / Come Serpenti In Amore / Frankenstein / Freiheit / Il Guerriero
CD2 Il Cielo Sopra Milano / Sole Spento / Hey Hey, My My (Into The Black)

Tracklist digital download, streaming e streaming HD
Intro / Senza Vento / Joe / Sangue Impazzito / Lasciami In Down (feat. Ensi) / La Cura Giusta / La Fuga / Lombardia (feat. Mauro Pagani) / Verso Oriente (feat. Eugenio Finardi e Mauro Pagani) / Freedom / Il Mercante Dei Sogni / La Città Del Sole / La Città Della Guerra / Piove / Come Serpenti In Amore / Frankenstein / Freiheit / Il Guerriero / Il Cielo Sopra Milano / Sole Spento / Hey Hey, My My (Into The Black)

“In questa casa” – Carl Anthony Lorenz

CARL
CARL

È onlineil videoclip di“In questa casa, il nuovo singolo- attualmente in rotazione radiofonica e disponibile in digitale – di Carl Anthony Lorenz, pseudonimo del cantautore e polistrumentista vicentino Lorenzo Carlana.

Il cantautore vicentino racconta così la sua nuova canzone (scritta dallo stesso Carl, prodotta artisticamente da Alessandro Alosi- Il Pan del Diavolo, Alosi -e registrataDowntown studio di Pavia: “‘In questa casa’ parte dalla domanda ‘ma cos’è davvero casa?’ Una volta tornato da Tokyo questa domanda mi balenava in testa ed è stata questa l’origine di tutto. Una domanda però che è seguita subito da un’altra: ‘ma questa è ancora casa se lei non c’è?’. Il brano è stato ultimato con Alessandro Alosi alla produzione che ha aggiunto al brano una potenza tipicamente rock con riferimenti sonori ispirati a gruppi come Arctic Monkeys, Black Keys e Stereophonics.”

Carl Anthony Lorenz (voce e chitarra) è stato accompagnato daLuca di Blasi (chitarra solista), Andrea Merlo (basso), Filippo La Marca (tastiere e Synth) eEmanuele Alosi (batteria).

‘PeM! Parole e Musica in Monferrato’

Pem
Pem

Un festival speciale, in cui gli artisti si raccontano accompagnati da una manciata di canzoni e in luoghi di grande fascino, da qualche anno diventati sito Unesco. È “PeM ! Parole e Musica in Monferrato”, la rassegna piemontese di incontri e musica tra San Salvatore, Lu-Cuccaro e Valenza, che anche quest’anno ha in serbo una serie appuntamenti di grande rilievo lungo tutto il mese di settembre,  a ingresso gratuito.

Una edizione particolarmente importante questa 15a, perché vuole essere, dopo la pandemia dei mesi scorsi, anche un segnale di rinascita per il Monferrato, una terra di grande suggestione, incastonata nella provincia di Alessandria, a un’ora da Torino, Milano e Genova.

I primi ospiti annunciati confermano la vocazione della manifestazione a toccare mondi musicali e culturali molti diversi. Si tratta di Motta, esponente di spicco della nuova scena rock, che presenterà il suo libro “Vivere la musica”, uscito per il Saggiatore (in programma il 1° settembre a San Salvatore), Enrico Ruggeri, punto fermo della miglior canzone d’autore italiana, che ha scritto canzoni indimenticabili (il 13 settembre a Lu-Cuccaro), Tosca, interprete di raffinatezza unica che l’ultimo Sanremo ha fortemente rilanciato (il 17 settembre a San Salvatore). Ma anche fuori dal campo musicale non mancheranno nomi importanti come quello del poeta e paesologo Franco Arminio, che sarà protagonista della tradizionale passeggiata sulle colline (in data da definire a San Salvatore). Ed ancora: una serata di musica e racconti dedicata ad un personaggio locale come Gildo Farinelli (il 24 settembre a Valenza) ed altri appuntamenti che sono in via di definizione e saranno annunciati prossimamente, così come le sedi di ogni singola serata e le modalità di prenotazione

Giuseppe Anastasi: “Polistirolo”

Giuseppe Anastasi
Giuseppe Anastasi

Da venerdì 17 luglio sarà disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download “POLISTIROLO” (Giuro Srl / Believe Digital), il nuovo singolo dell’autore e compositore GIUSEPPE ANASTASI, che anticipa il suo nuovo album di prossima uscita.

Un elettro-rock a tema sociale con un ritornello martellante quello che canta Anastasi, con uno specifico riferimento all’isola di plastica grossa come la Spagna nel mezzo dell’Oceano Pacifico: una tragica denuncia dei tragici cambiamenti climatici in atto.

«“Polistirolo” è una canzone dall’anima puramente rock, con l’intrusione dei sintetizzatori. – dice GIUSEPPE ANASTASI – La musica l’ho scritta insieme a Valter Sacripanti e Cristian Pratofiorito. Questa però e’ una canzone che parte dal testo, l’ho scritto quasi di getto dopo aver visto la foto dal satellite del pacific trash vortex. Ebbi una reazione mista tra lo schifo ed il preoccupato, soprattutto per mio figlio, ha 5 anni, per lui e per tutte le generazione future».

Giuseppe Anastasi tornerà anche a suonare dal vivo: giovedì 23 luglio si esibirà in concerto a ROMA nell’ambito di ConFusione FEST, rassegna di concerti organizzata da L’Asino che Vola ed il Let it Beer che si terrà in Via Galla Placidia 184 (inizio concerto ore 21.30 – ingresso libero con obbligo di prenotazione 3382751028 – 3939413368).

Per l’occasione sarà accompagnato da Valter Sacripanti, Cristian Pratofiorito, Antonio Lusi e Elvys Damiano. Sul palco anche Carlotta Scarlatto.