Concerti Filarmonica della Scala

Filarmonica della Scala  Direttore: Christoph von Dohnányi
Filarmonica della Scala Direttore: Christoph von Dohnányi

Lunedì 30 aprile, giovedì 3 e sabato 5 maggio sarà il maestro tedesco Christoph von Dohnányi a salire sul podio della Filarmonica della Scala per una terna di concerti nell’ambito della Stagione Sinfonica.

In apertura di programma la celebre Ouverture dall’Egmont di Ludwig van Beethoven, introduzione alle musiche di scena ispirate alla tragedia goethiana composte tra il 1808 e il 1809.

Segue il brillante Concerto n. 22 in mi bem. magg. per pianoforte e orchestra composto da Wolfgang Amadeus Mozart nel 1785 a Vienna; solista al pianoforte è Rudolf Buchbinder, punto di riferimento per il repertorio classico tedesco e austriaco sia come interprete sia come studioso.

Nella seconda parte del concerto von Dohnányi dirige l’emozionante Sinfonia n. 3 in fa magg. di Johannes Brahms, composta a Wiesbaden nel 1883, che la Filarmonica non esegue alla Scala dal 2013.

Stagione Sinfonica 2017~2018

Lunedì 30 aprile 2018 ore 20 ~ turno A
Giovedì 3 maggio 2018 ore 20 ~ turno B
Sabato 5 maggio 2018 ore 20 ~ turno C

FILARMONICA DELLA SCALA

Direttore
CHRISTOPH VON DONHÁNYI

Pianoforte
RUDOLF BUCHBINDER

Ludwig van Beethoven
Egmont, ouverture in fa min. op. 84

Wolfgang Amadeus Mozart
Concerto n. 22 in mi bem. magg. KV 482
per pianoforte e orchestra
(cadenze del primo e terzo movimento di Rudolf Buchbinder)

Johannes Brahms
Sinfonia n. 3 in fa magg. op. 90

Prezzi: da 6,50 a 85 euro
Infotel. 02 72 00 37 44
www.teatroallascala.org