Eloisa Atti – nuovo disco: “Edges”

-EloisaAtti-
-EloisaAtti-

Esce oggi  il nuovo lavoro di Eloisa Atti intitolato “Edges”. Un disco di americana che mescola country, folk, blues, deviazioni jazz che sanno di legno e di polvere, ma apre anche squarci più evocativi dei cieli di pianura e s’intride di profondissime malinconie.

Eloisa Atti presenterà “Edges” venerdì 9 marzo con un concerto al Teatro Petrella di Longiano (FC) che la vedrà sul palco insieme alla sua band.

“Edges” è un disco di americana ma all’italiana, da parte di una sognatrice – così viene ritratta nella copertina della designer sarda Paola Cassano, come uno dei personaggi femminili del ciclo “Le Sognatrici” – che dopo aver attraversato molteplici mondi musicali arriva ad un’opera completamente dedicata ai suoni d’oltreoceano ma con un gusto melodico di casa nostra.

E’ un anomalo libro di racconti “Edges”, che lascia qualcosa d’importante a tutti, perché i sogni dei sognatori come Eloisa dicono cose vere, magari addolcite da una melodia e da una voce in seppia, ma portano una verità umana assoluta, come certe narrazioni di McCarthy o di Steinbeck.