“Robots & Rinascimento”

 

Robot-Nao
Robot-Nao

Si è appena concluso a Milano l’incontro “Robots & Rinascimento”, presentato da “LA LOGICA DEL FLUIRE. CHE MERCATO SAREMO” e “COPERNICO”, in cui il robot NAO della Scuola di Robotica ha interagito con gli ospiti in sala.

Oltre alla fondatrice della Scuola, erano presenti in sala due punte di diamante della Genova innovativa, gli ingegneri informatici Emanuele Micheli e Andrea Germinario, che hanno monitorato “live” la programmazione/interazione.

Questo evento è stato rivolto alle aziende interessate a connettere l’intelligenza artificiale e la robotica con l’immenso patrimonio creativo-culturale nazionale e a inserire la robotica in una visione più ampia che vede i profili tecno umanisti essere driver dello sviluppo 4.0.

Sullo schermo, in loop, è passata l’esperienza del Rinascimento italiano, partendo da quello urbinate sino a quello milanese.

Sono intervenuti a “Robots & Rinascimento” Fiorella Operto, co-fondatrice e presidente della Scuola di Robotica; Fabrizio Bellavista, partner di “Emotional Marketing Research” e digital transformation consultant, Stefano Lazzari, innovation strategy consultant e Luisa Cozzi, digital PR e co-autrice di “La logica del fluire. Che mercato saremo” mentre il saluto di benvenuto è stato dato da Federico Lessio, Head of Experience & SetUp di COPERNICO.

Per aumentare l’interazione, già durante l’incontro, è stata aperta un’ampia sessione di domande e risposte a cura di Luisa Cozzi per conoscere a fondo il mondo dell’intelligenza artificiale, le sue problematiche e le sue opportunità.