Il mondo secondo Fo – Conversazione con Giuseppina Manin

il mondo secondo Fo
il mondo secondo Fo

Nuovamente nei panni di scrittore Dario Fo, con il suo nuovo libro “Il mondo secondo Fo”, ci regala uno scrigno tutto da scoprire. Pensieri, parole, ricordi riaffiorano in superficie mescolandosi come i colori sulla tavolozza di un pittore. La giornalista Giuseppina Manin, attraverso le sue domande e curiosità, permette a Dario di raccontare i suoi ottant’anni di vita o centocinquanta come afferma lui: “Ho ottant’anni ma ne ho vissuti almeno centocinquanta. Se poi calcolo quelli di Franca, alla fine in due facciamo circa tre secoli”.

Molte le curiosità e gli aneddoti raccontati dal nostro premio Nobel; una sorta di passeggiata mano nella mano con l’attore, drammaturgo, scenografo, regista e scrittore di Varese.

Un capitolo viene dedicato al mancato film con Pier Paolo Pasolini: “Con lui avrei dovuto collaborare alla realizzazione di un film sull’attentato di Sarajevo, detonatore della Prima guerra mondiale. Un’idea di Pasolini stesso. Pietrangeli avrebbe dovuto girare il film e collaborare con me e Pier Paolo alla sceneggiatura. Purtroppo il progetto si inceppò […] anche se non andò mai in porto, per me fu l’occasione di conoscere Pier Paolo”.

Un libro da divorare avidamente

(Elisa Zini)

Libro: Il mondo secondo Fo
Conversazione con Giuseppina Manin

Autore: Dario Fo

Guanda Editore