Rugby – Italia Femminile: il XV Azzurro anti-Francia

rugby femminile
L’Italia Femminile ha lasciato questo pomeriggio il raduno di Settimo Torinese per raggiungere Bourge-en-Bresse dove affronterà sabato prossimo, 6 febbraio, la Francia, nel primo turno dell’edizione 2016 del Torneo Femminile delle 6 Nazioni.
Andrea Di Giandomenico, head coach dell’Italdonne, ha reso nota la formazione che scenderà in campo  al Marcel Vercher alle ore 21.00.

Sara Barattin, 63 presenze con la maglia dell’Italia, farà il proprio esordio nella competizione nel ruolo di Capitano, in un torneo che acquisisce una valenza ancor maggiore qualificando due squadre al Mondiale del 2017:“Quest’anno il torneo è importante per noi in chiave mondiale ma lo è anche per Galles e Scozia (Inghilterra, Irlanda e Francia sono qualificate di diritto, ndr).
Sono certa che l’Italia affronterà il torneo come sempre, partita dopo partita, un passo alla volta. Partiamo con due match difficili, Francia ed Inghilterra, ma credo che sia meglio così… ci mettiamo subito alla prova. All’interno della squadra ci sono diverse ragazze giovani, alla prima esperienza a livello internazionale, è una buona partenza per creare una base per i prossimi anni. È una squadra abbastanza giovane che sicuramente riuscirà ad ottenere dei buoni risultati in futuro”.

Nell’ultimo confronto con il XV d’Oltralpe, giocato a Badia il 14 marzo scorso (6 Nazioni 2015), l’Italia aveva avuto la meglio, realizzando 17 punti contro i 12 delle francesi.

Grazie alla collaborazione con France Television sarà possibile seguire l’esordio del XV Azzurro nel torneo in diretta streaming su Federugby.it.