“Rigoletto” al Teatro alla Scala

rigoletto
Torna alla Scala dal 13 gennaio al 6 febbraio Rigoletto di Giuseppe Verdi nel sontuoso allestimento pensato nel 1994 da Gilbert Deflo con le scene di Ezio Frigerio e i costumi di Franca Squarciapino.

Cardine dello spettacolo, divenuto negli anni un classico scaligero, è la folgorante scenografia di Ezio Frigerio che in occasione della prima aveva dichiarato di aver creato un Rigoletto “nel solco della tradizione, il più elegante e ‘bello’ possibile. Con mezzi moderni, ho cercato di fare uno spettacolo che sarebbe piaciuto a Verdi e al suo pubblico. L’ho spogliato dall’aneddotica, ma resta un impianto rinascimentale, anche se chi ha un occhio attento potrà notare che gli elementi architettonici sono contaminati da un certo gusto ottocentesco. Una lettura teatrale, però, non storica”.Sul podio nel 2016  il M° Nicola Luisotti, che giunge così al suo quinto titolo d’opera alla Scala, e al quarto verdiano.

LUNEDI’ 11 gennaio 2016 – ore 18 al Ridotto dei Palchi del Teatro alla Scala

 Amici della Scala – Prima delle Prime: “RIGOLETTO” di Giuseppe Verdi

Incontro “Il duca si diverte” a cura di François Bruzzo
Nell’incontro “Il duca si diverte” con ascolti e video, parla di Rigoletto François Bruzzo, docente di Lingua, Letteratura e Civiltà francese all’Università IULM di Milano.