29.7 C
Milano
martedì, Agosto 9, 2022

Wizz Air vola con l’Airbus A321ceo da 230 posti

Primo Airbus A321ceo Wizz Air
Wizz Air, la più grande compagnia aerea a tariffe basse dell’Europa Centrale e Orientale, ha avviato la scorsa settimana le operazioni con il suo primo aeromobile Airbus A321ceo1 da 230 posti e ha invitato oggi a bordo i rappresentanti dei media di alcuni dei più grandi mercati in cui opera per un volo di prova presso l’aeroporto di Londra Luton, uno degli scali a maggior traffico per Wizz Air e prima destinazione per il nuovo aeromobile basato a Budapest.

“Il maggior beneficio dell’A321 per i nostri passeggeri è rappresentato dalle tariffe più basse che possiamo offrire come conseguenza della sua maggiore efficienza rispetto al corrente A320”, ha detto John Stephenson, vice presidente esecutivo di Wizz Air. “L’A321 vanta nuovi, moderni interni e ridurrà ulteriormente il nostro impatto ambientale.”

Il primo aeromobile A321ceo di Wizz Air ha iniziato il servizio commerciale giornaliero tra gli aeroporti di Budapest e Londra Luton il 20 novembre. Oltre a questa consegna, Wizz Air ha un ordine con Airbus di ulteriori 26 aeromobili A321ceo attualmente in produzione e in consegna fino al 2018; il secondo aeromobile è in arrivo a dicembre e altri nove in consegna nel 2016.

I primi quattro A321ceo saranno basati a Budapest e le successive consegne saranno dislocate sulle rotte Wizz Air più popolari del suo network in crescita. All’inizio di quest’anno, Wizz Air si è fatta notare al Paris Air Show con un ulteriore ordine di 110 aeromobili Airbus A321neo2 in consegna dal 2019 al 2024.

“Siamo lieti di accogliere Wizz Air come nuovo operatore dell’A321. L’A321ceo aumenterà la capacità sulle rotte più popolari operate da Wizz Air permettendo alla compagnia aerea di beneficiare del minor costo per posto di ogni singolo aeromobile”, ha detto Christopher Buckley, vice presidente esecutivo di Airbus per Africa, Europa e Asia Pacifica. “Siamo fiduciosi che l’A321ceo aiuterà Wizz Air a rispondere in modo efficiente alla crescente domanda di viaggi aerei, beneficiando al contempo del miglior confort della categoria, dei suoi aspetti economici in termini operativi e dell’efficienza di carburante dello standard della Famiglia A320.”

Aggiungendo l’A321ceo, l’esemplare più grande della famiglia A320, Wizz Air è nella posizione di intercettare la crescente richiesta da parte dei passeggeri di viaggi aerei a tariffe basse nell’Europa Centrale e Orientale. Nel primo semestre dell’anno finanziario 2016 (l’anno che termina il 31 marzo 2016), Wizz Air ha trasportato 10.7 milioni di passeggeri, un aumento di traffico del 20% rispetto allo stesso periodo dell’anno finanziario 2015, e il suo tasso di riempimento è cresciuto al 90,7%.

Wizz Air ha recentemente annunciato un accordo di leasing con CDB Leasing (divisione dedicata al leasing della China Development Bank) per finanziare sei Airbus A321ceo, incluse le due consegne di aeromobili A321 di quest’anno.

0 Condivisioni

Articoli

Animal Equality Italia, rivela i risvolti della scioccante inchiesta eseguita in Messico tra vari macelli esistenti sul territorio

Animal Equality rilascia anche in Italia l’indagine più estesa sui macelli in Messico, con prove raccolte in 34 macelli situati negli Stati messicani di...

La Pallavicini22 Art Gallery presenta: “Il corpo del fiore”

Sabato 10 settembre 2022 alle ore 18:30 presso lo spazio espositivo Pallavicini22 Art Gallery in Viale Giorgio Pallavicini 22 a Ravenna, inaugura “Il corpo del...

A Marina di San Nicola l’ultima tappa di librialmare

“Salutiamo il mare laziale ancora insieme all’associazione Il Bagatto” racconta Sheyla Bobba, ideatrice della kermesse iniziata proprio durante una mostra mercato, il 1 maggio, a...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
141FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Animal Equality Italia, rivela i risvolti della scioccante inchiesta eseguita in Messico tra vari macelli esistenti sul territorio

Animal Equality rilascia anche in Italia l’indagine più estesa sui macelli in Messico, con prove raccolte in 34 macelli situati negli Stati messicani di...

La Pallavicini22 Art Gallery presenta: “Il corpo del fiore”

Sabato 10 settembre 2022 alle ore 18:30 presso lo spazio espositivo Pallavicini22 Art Gallery in Viale Giorgio Pallavicini 22 a Ravenna, inaugura “Il corpo del...

A Marina di San Nicola l’ultima tappa di librialmare

“Salutiamo il mare laziale ancora insieme all’associazione Il Bagatto” racconta Sheyla Bobba, ideatrice della kermesse iniziata proprio durante una mostra mercato, il 1 maggio, a...

Il 4 settembre serata di videoarte di artisti internazionali

Idee di Passato, idee di Futuro è una rassegna di incontri promossi dall’Associazione Fare arte NEL nostro tempo, di cui il primo è una...

Ugl: fermare episodi di violenza sugli operatori

“Nel giorno del dramma avvenuto a Marcinelle, che l’8 agosto del 1956 vide tra le 262 vittime 136 minatori italiani, assume ancora più forza la...