News Wizz Air

Wizz A321Neo
Wizz A321Neo

Wizz Air, una delle compagnie aeree a più rapida crescita in Europa e il più grande vettore lowcost dell’Europa Centrale e Orientale accoglie oggi ad Amburgo il primo dei 256 Airbus neoche ha ordinato. L’Airbus A321neo di nuova generazione è dotato di due motori GTFPratt&Whitney, possiede la più ampia cabina a 239 posti a corridoio centrale con configurazione a classe unica e offre la massima flessibilità di Wizz Air, efficienza carburante e bassi costi operativi.

L’A321neo garantisce inoltre significativi benefici ambientali con una riduzione dell’impatto acustico di quasi il 50%, se comparato con l’aeromobile della generazione precedente. Prima di entrare in servizio nel 2016, il motore GTF Pratt and Whitneyha confermato le aspettative di ridurre del 16% il consumo di carburante e del 50% le emissioni di ossido di azoto.

Oggi ad Amburgo in occasione della cerimonia di consegna, JózsefVáradi, CEO di Wizz Air, ha dichiarato: “oggi comincia una nuova era nella storia di Wizz Air.
Siamo orgogliosi di dare il benvenuto nella nostra flotta in espansione al nostro primo aeromobile A321neo con motori GTF – il primo del più grande ordine al mondo di Airbus a corridoio unico. Siamo convinti che l’A321neo segnerà un momento storico per WIZZ, poiché continuiamo a crescere come leader di mercato e ad espanderci in Europa e oltre. Questo aeromobile dalla tecnologia avanzata ci permetterà di diventare una delle compagnie aeree più ecosostenibili e allo stesso tempo di abbassare i costi operativi nell’attuale contesto macroeconomico, restiamo infatti il produttore con le tariffe più basse e con il costo unitario più basso in Europa. Wizz Air continuerà a incentivare la domanda di viaggi aerei nell’Europa centrale, orientale e oltre, offrendo le tariffe più basse ai propri passeggeri e continuando a garantire un’ottima esperienza di viaggio a bordo di una delle flotte più giovani.”

 

Wizz Air inaugura la base austriaca, a Vienna

WizzAir_Flughafen Wien
WizzAir_Flughafen Wien

Wizz Air, una delle compagnie aeree europee a più rapida crescita e il più grande vettore low cost dell’Unione Europea, inaugura la base austriaca all’Aeroporto di Vienna con uno dei nuovi aeromobili Airbus A320.

Il nuovo aeromobile presso la base supporterà l’inizio delle operazioni di cinque nuovi collegamenti da Vienna verso le note destinazioni di Valencia, Roma Fiumicino, Malta, Bari e Tel Aviv.

Per festeggiare questo importante traguardo, WIZZ lancia una promozione speciale per i clienti che viaggiano per Vienna con uno sconto del 20% su tutte le 30 rotte disponibili da Vienna, per le nuove prenotazioni fatte entro la mezzanotte di oggi, giovedì 14 giugno.

La compagnia ha attualmente più di 33 voli alla settimana in partenza da Vienna e offre tariffe a partire da 19.99 EUR** su wizzair.com per i passeggeri italiani.

Quest’anno più di mezzo milione di posti sono già in vendita da/per l’aeroporto di Vienna sui voli WIZZ, offrendo così nuove opportunità di viaggio a prezzi contenuti, contribuendo all’economia locale, sostenendo il turismo e rafforzando allo stesso tempo partnership economiche tra i Paesi europei.

“Siamo orgogliosi di festeggiare l’apertura della nuova base in Austria all’Aeroporto di Vienna. I primi voli di Wizz Air da Vienna sono cominciati ad aprile e adesso stiamo inaugurando altre cinque nuove rotte” ha dichiarato George Michalopoulos, Chief Commercial Officer di Wizz Air in occasione della conferenza stampa a Vienna “per il 2019, le operazioni della nuova base a Vienna genereranno più di 200 posti di lavoro a livello locale con WIZZ e le nuove destinazioni si aggiungeranno al network ampliando le possibilità di scelta per i passeggeri italiani che potranno esplorare l’Europa a tariffe davvero bassissime attraverso un network di 30 rotte in 22 Paesi.“

L’impegno in Austria
L’apertura della base a Vienna rappresenta un maggiore investimento in Austria da parte di WIZZ, generando più di 200 posti di lavoro diretti con la compagnia per il 2019.

Con un investimento di $ 570 milioni***, nei prossimi 9 mesi la compagnia continuerà ad accrescere le operazioni all’Aeroporto Internazionale di Vienna mirando a diventare il secondo vettore in Austria nel 2019 con una flotta locale di 5 nuovi aeromobili Airbus, operando in un network di 30 rotte da Vienna verso 22 Paesi e mettendo a disposizione nel complesso più di 2.2 milioni di posti all’anno.

Con l’espansione delle operazioni, il team locale di Wizz Air a Vienna diventerà sempre più corposo, tenendo conto che le prossime sessioni di reclutamento sono previste per il 21 giugno a Vienna.

WIZZ è la pioniera di un nuovo modo di viaggiare in Austria, offrendo tariffe e servizi a prezzi realmente contenuti, la massima possibilità di scelta per i clienti e un sistema semplice di prenotazione online.

Wizz Air darà ai passeggeri austriaci e italiani la possibilità di viaggiare verso un’ampia rete di destinazioni a prezzi realmente bassi, con interessanti voli Wizz Air che includono alcune destinazioni di grande attrattiva e poco frequentate dal turismo di massa e offrendo la possibilità di esperienze davvero memorabili.

Sono inoltre già attive da febbraio le rotte da Milano Malpensa (giornaliero) e da Catania (martedì, giovedì, sabato) per Vienna.

Training-Center_design
Training-Center_design

Wizz Air, una delle compagnie aeree europee a più rapida crescita e il più grande vettore low cost dell’Europea centrale e orientale, ha annunciato oggi l’apertura di un nuovo training center entro la fine del 2018.

La nuova struttura presenterà 2 nuovi simulatori di volo completo all’avanguardia, un simulatore a base fissa, così come un nuovissimo trainer per l’evacuazione di emergenza della cabina e un dispositivo di addestramento reale antincendio.

Mentre la compagnia aerea continua la sua forte crescita in Europa, registrando più del 20% su base annua, con l’obiettivo di triplicare la propria flotta nel prossimo decennio, il nuovo moderno centro permetterà a WIZZ di aumentare la propria capacità di addestramento fino a 100 membri dell’equipaggio al giorno, che arriveranno a più di 250 in futuro, pur mantenendo i più elevati standard.

Situato a cinque minuti dall’aeroporto internazionale Liszt Ferenc di Budapest, la struttura sarà il più grande centro di formazione per l’aviazione della Regione e uno dei più avanzati nell’Europa centrale e orientale, costruito secondo sistemi di ingegneria efficienti e rispettosi dell’ambiente e dotato delle più recenti tecnologie disponibili sul mercato.

Oltre ai tre simulatori e trainer di cabina, la struttura di 3.800 metri quadrati comprenderà 14 sale per l’addestramento, un’area per gli uffici, una grande hall e una sala relax comune.

La struttura potrà essere ampliata con simulatori aggiuntivi o più sale di formazione, dando all’Azienda una maggiore flessibilità e spazio per la sua crescita futura.

Diederik Pen, Executive Vice President e Chief Operations Officer di Wizz Air, ha dichiarato: “Entro la fine del 2018, avremo una squadra internazionale di oltre 1.000 piloti e 2.000 membri di equipaggio di cabina da addestrare su base periodica.

Questi numeri potrebbero triplicare in 10 anni, come conseguenza dell’espansione di Wizz Air. Questa nuova struttura migliorerà le nostre capacità di formazione e reclutamento e rafforzerà il nostro impegno verso i migliori standard possibili di formazione, supportando nel contempo la rapida crescita della nostra Compagnia.

I due nuovi simulatori di volo completo per Airbus A320 saranno forniti da CAE, leader globale nelle soluzioni di formazione aeronautica per il mercato dell’aviazione civile, che garantirà anche le regolari operazioni e la manutenzione dei dispositivi di formazione per i prossimi 10 anni.

“Siamo orgogliosi di supportare Wizz Air nella formazione dei suoi piloti e nell’equipaggiamento delle attrezzature di training”, ha dichiarato Nick Leontidis, Presidente del Gruppo CAE, Civil Aviation Training Solutions. “Siamo lieti di estendere la nostra partnership con Wizz Air e di sostenere la loro crescita con le nostre soluzioni complete per la formazione.”

https://www.dietrolanotizia.eu/2018/04/50949/

Wizz Air: due nuove rotte

Bari
Bari

Wizz Air, una delle compagnie aeree europee a più rapida crescita e il più grande vettore low cost dell’Europa centrale e orientale, è lieta di annunciare il lancio di 2 nuove rotte dall’aeroporto di Bari.

In questi giorni abbiamo visto decollare i primi voli da Bari verso le due nuove rotte del network Wizz Air in piena crescita in Italia.

I voli verso Breslavia, opereranno due volte alla settimana e quelli verso Londra Luton il mercoledì e la domenica fino al 18 aprile, quando raggiungeranno la periodicità di 4 volte alla settimana, il lunedì, mercoledì, venerdì e domenica. Le tariffe per entrambe le rotte partono da € 14,99* e i voli si possono prenotare su wizzair.com.

Già sesta compagnia aerea operativa in Italia, le due nuove rotte dall’aeroporto di Bari riflettono l’investimento costante di Wizz Air in Italia. Wizz Air sta inoltre ampliando il proprio network da Roma Fiumicino e da Bari con 3 nuove rotte previste nel 2018 rispettivamente verso Kutaisi e Vienna.
La Compagnia offre ad oggi 94 rotte dagli aeroporti italiani perché i viaggiatori possano scoprire 24 destinazioni con tariffe a partire € 9,99*.

WIZZ continua a crescere in tutta l’Europa e, nell’ambito della campagna #WIZZaroundEurope, il più grande sviluppo operativo nella storia del suo network, negli ultimi tre giorni 3 nuovi aeromobili sono stati allocati in basi dal Regno Unito alla Polonia. La compagnia ha inoltre inaugurato Atene come ultima destinazione e sono diventate operative un totale di 17 nuove rotte in tutto il network in continua crescita.

Tra marzo e giugno 2018, un totale di 21 aeromobili saranno allocati nelle basi europee, supportando 700 ulteriori partenze settimanali e l’inizio di 70 nuovi collegamenti attraverso il network.

L’attuale espansione di WIZZ fino all’estate 2018 rappresenta un investimento di oltre 2 miliardi di dollari** e 700 professionisti dell’aviazione si aggiungeranno al team di WIZZ per contribuire al crescente successo della compagnia.

Per festeggiare la grande espansione, invitiamo i passeggeri a seguire #WIZZaroundEurope e a scoprire le numerose divertenti sorprese e i concorsi sulla pagina Facebook della Compagnia. Inoltre, un passeggero fortunato a bordo del primo volo operato da ciascuno dei 21 nuovi aeromobili allocati nelle basi di WIZZ vincerà €1.000 in voucher Wizz Air.

I voucher saranno nascosti in modo casuale sotto un sedile e daranno al vincitore l’opportunità di esplorare ulteriormente i lontani luoghi meravigliosi che possono essere raggiunti attraverso il network di Wizz Air.

Wizz Air: 2017 record per numero di passeggeri

wizzair passeggeri
wizzair passeggeri

Wizz Air, la più grande compagnia aerea a tariffe basse dell’Europa Centrale e Orientale, ha annunciato oggi che nel corso del 2017 ha registrato un numero record di passeggeri, ampliato significativamente le sue attività, effettuato il suo più grande ordine di velivoli, lanciato un programma di formazione parzialmente sponsorizzato per aspiranti piloti e introdotto una serie di miglioramenti ai fini della customer experience.

Nel 2017 Wizz Air ha trasportato oltre 28 milioni di passeggeri sulle sue rotte a basso costo, circa il 24% in più rispetto al 2016. 14 nuovi aeromobili sono stati aggiunti alla flotta di Wizz Air, di cui 13 Airbus A321 e un Airbus A320, raggiungendo un totale complessivo di 88 velivoli.

I nuovi velivoli hanno creato altri 600 posti di lavoro presso la compagnia aerea – che attualmente conta più di 3.500 professionisti dell’aviazione impiegati – con sedi in 27 aeroporti in 15 Paesi, incluse le due nuove basi WIZZ a Londra Luton nel Regno Unito e Varna in Bulgaria. Inoltre, Wizz Air ha proseguito nello sviluppo del proprio network di rotte, con l’inserimento di altri 7 aeroporti e più di 100 nuovi servizi in grado di far crescere la rete fino a quasi 600 rotte verso 145 destinazioni in 44 paesi.

Un altro importante traguardo dell’anno è stata la firma da parte di Wizz Air del suo più grande ordine di aeromobili fino ad oggi realizzato con Airbus per l’acquisto di ulteriori 146 aeromobili della famiglia Airbus A320neo. Il nuovo accordo, una volta approvato dagli azionisti della Società, porterà gli ordini in lista di WIZZ con Airbus a 282 aeromobili, garantendo un flusso di consegna di aeromobili impegnativo fino alla fine del 2026 e consentendo alla Compagnia di continuare a crescere e rinnovare la flotta, mantenendola una delle più giovani e più efficienti d’Europa.

A riprova del suo impegno per offrire alla sua clientela un’esperienza eccellente, Wizz Air ha anche aumentato del 50% la franchigia gratuita per il bagaglio, ottimizzato ulteriormente le sue piattaforme online – incluso il suo sito web all’avanguardia e l’app WIZZ – e lanciato prodotti innovativi (Fare Lock , Flexible Travel Partner), per offrire maggiore flessibilità ai suoi esperti clienti.
ITALIA

Nel 2017, Wizz Air ha trasportato 4,6 milioni di passeggeri sulle sue rotte italiane a basso costo, che rappresenta una crescita del 23% anno dopo anno, che a sua volta sostiene più di 3.400 posti di lavoro locali* nei settori dell’aviazione, dei trasporti, dell’ospitalità e del turismo. Sottolineando l’attenzione nei confronti della clientela italiana, Wizz Air ha annunciato il lancio di quattro nuove rotte nel 2018, arrivando ad offrire un totale di 5,7 milioni di posti disponibili in Italia, il 12% in più rispetto all’anno precedente. La compagnia aerea attualmente comprende 91 rotte che partono da 16 aeroporti italiani verso 13 Paesi.