Atm e Fiera Milano: al via la sperimentazione del biglietto integrato

Grazie alla stretta collaborazione tra ATM e Fiera Milano, prende il via con il Salone Internazionale del Mobile edizione 2012 una prima sperimentazione di biglietto integrato per l’accesso sia al trasporto pubblico sia al polo espositivo di Rho Fiera. Un progetto sul quale stanno lavorando da tempo i settori Information and Communication Technology delle due società.

 

Per l’appuntamento del Salone del Mobile in programma al polo fieristico dal 17 al 22 aprile, verranno stampati e distribuiti per una prima sperimentazione 300 biglietti integrati con validità giornaliera. Il gruppo dei 300 sperimentatori – individuato attraverso una selezione compiuta congiuntamente da ATM, Fiera Milano e dagli organizzatori della manifestazione – riceverà i nuovi speciali ticket.

L’obiettivo è verificare le rispondenze tecnologiche del sistema che vede unite le due “infrastrutture” informatiche, per permettere l’accesso delle persone con il biglietto unico  sulla rete ATM e ai tornelli del Salone del Mobile. Verrà quindi usata una “codifica” doppia sia su banda magnetica che su tecnologia tipo codice a barre.

 

Dopo questa prima sperimentazione – e previo accordo con le segreterie organizzative delle mostre – il nuovo servizio verrà progressivamente esteso alle manifestazioni in calendario a Fiera Milano nel secondo semestre.

 

I due dipartimenti Information and Communication Technology di ATM e Fiera Milano stanno  mettendo a punto una struttura tecnologica che a regime funzionerà così: collegandosi al sito della manifestazione sarà possibile acquistare il ticket integrato e poi ritirarlo, con il codice ricevuto, in metropolitana attraverso le emettitrici automatiche. Il nuovo biglietto sarà personalizzabile. È attualmente in corso di valutazione il costo di tale opzione che non sarà comunque a carico dell’utente.