Italo con il Salone del Mobile di Milano

foto cs il salone del mobile italo
foto cs il salone del mobile italo

Italo insieme al Salone Internazionale del Mobile.Milano, l’appuntamento per gli appassionati d’arredo domestico alla fiera di Rho di Milano che dal 17 al 22 aprile mette in mostra quanto di meglio ha da offrire il settore dell’arredo e del design e che raccoglie i visitatori provenienti da più di 165 Paesi.

Saranno infatti oltre 2.000 gli espositori che occuperanno un’area espositiva superiore ai 200.000 mq e che presenteranno progetti di straordinario valore, capaci di intrecciare design, tecnologia, flessibilità e sostenibilità in prodotti e soluzioni per un abitare contemporaneo che guarda, consapevolmente, al futuro.

Per tutti gli iscritti Italopiù che raggiungono la città di Milano o Rho-Fiera Milano nel periodo dal 16 al 23 aprile 2018, Italo offre uno sconto sul prezzo del biglietto d’ingresso (€ 23 anziché € 35*); basterà accedere al sito del Salone del Salone del Mobile.Milano (www.salonemilano.it), effettuare la registrazione ed in fase di acquisto inserire il codice sconto ITALOTRENO ed il codice del biglietto di viaggio (lo sconto è valido per gli acquisti on line effettuati entro il 16 aprile).

Durante il periodo di svolgimento del Salone del Mobile.Milano, Italo offre 7 collegamenti da Nord a Sud e 8 collegamenti da Sud a Nord con fermata direttamente nella stazione di RHO Fiera Milano con prezzi a partire da € 9,90!

Servizio notturno estivo di BikeMi

dsLabel
dsLabel

Da domenica 1° aprile sarà attivato il servizio notturno estivo di BikeMi, il servizio di biciclette condivise a stallo fisso che a Milano è gestito da Clear Channel.

Tutte le stazioni presenti in città saranno aperte fino alle 2 di notte dalla domenica al giovedì. Nei giorni di venerdì e sabato e durante la settimana del Salone del Mobile il servizio sarà invece operativo 24 ore su 24.

Gli utenti del BikeMi saranno avvisati dell’estensione notturna tramite news, newsletter e dalla pagina social.

Il servizio ATM per il Salone Internazionale del Mo

ATM comunica le modalità del servizio per il Salone Internazionale del mobile in programma al polo fieristico di Rho dal 17 al 22 aprile e per gli eventi del “Fuori Salone”.

Salone Internazionale del Mobile

Metropolitana. Potenziamento delle corse sulla linea 1 della metropolitana con oltre 330 corse in più nel ramo di Rho – FieraMilano. Complessivamente nel periodo del Salone del Mobile l’incremento dei posti offerti sui treni in direzione Rho sarà di 410mila in più.

Biglietti. La stazione M1 di Rho Fiera si trova fuori dall’area comunale quindi il biglietto ordinario da 1,50 euro non è utilizzabile. Per raggiungere il polo fieristico è necessario il biglietto da 2,50 euro solo andata o ritorno, oppure il biglietto speciale Fiera da 5 euro, valido per il viaggio di andata e ritorno. I ticket sono disponibili presso le rivendite autorizzate, i distributori automatici e negli ATM Point.

Assistenza ai passeggeri. Circa 40 addetti saranno a disposizione dei passeggeri nelle principali stazioni per fornire informazioni e assistenza: Rho-Fiera, Duomo M1, Cadorna M1-M2, Garibaldi M2, Centrale M2-M3, Sant’Agostino  e Porta Genova M2.

La sperimentazione del ticket integrato. Grazie ad un accordo tra Atm e Fiera Milano, prende il via con il Salone del Mobile la prima sperimentazione di biglietto integrato per l’accesso sia al trasporto pubblico sia al polo espositivo di Rho Fiera. L’obiettivo è verificare le rispondenze tecnologiche del sistema che vede unite le due “infrastrutture” informatiche, per permettere l’accesso con il biglietto unico . Dopo la sperimentazione – e previo accordo con le segreterie organizzative delle mostre – il nuovo servizio verrà progressivamente esteso alle manifestazioni in calendario a Fiera Milano nel secondo semestre.

 

Metropolitana. Predisposto il potenziamento della linea 2 della metropolitana. Dal 17 al 22 aprile, tra le 18 e le 23, treni straordinari consentiranno l’aumento delle corse in caso di necessità con un incremento di circa 10mila posti in più al giorno sui treni di collegamento con la zona Tortona.

Superficie. La linea tram 14, che collega la città alla zona di Via Tortona, sarà potenziata nella tratta Duomo – Lorenteggio. Le corse straordinarie saranno in vigore da oggi, lunedì 16, al 20 aprile dalle 18 alle 23; sabato 21 e domenica 22 aprile dalle 12 alle 23.

 

Atm e Fiera Milano: al via la sperimentazione del biglietto integrato

Grazie alla stretta collaborazione tra ATM e Fiera Milano, prende il via con il Salone Internazionale del Mobile edizione 2012 una prima sperimentazione di biglietto integrato per l’accesso sia al trasporto pubblico sia al polo espositivo di Rho Fiera. Un progetto sul quale stanno lavorando da tempo i settori Information and Communication Technology delle due società.

 

Per l’appuntamento del Salone del Mobile in programma al polo fieristico dal 17 al 22 aprile, verranno stampati e distribuiti per una prima sperimentazione 300 biglietti integrati con validità giornaliera. Il gruppo dei 300 sperimentatori – individuato attraverso una selezione compiuta congiuntamente da ATM, Fiera Milano e dagli organizzatori della manifestazione – riceverà i nuovi speciali ticket.

L’obiettivo è verificare le rispondenze tecnologiche del sistema che vede unite le due “infrastrutture” informatiche, per permettere l’accesso delle persone con il biglietto unico  sulla rete ATM e ai tornelli del Salone del Mobile. Verrà quindi usata una “codifica” doppia sia su banda magnetica che su tecnologia tipo codice a barre.

 

Dopo questa prima sperimentazione – e previo accordo con le segreterie organizzative delle mostre – il nuovo servizio verrà progressivamente esteso alle manifestazioni in calendario a Fiera Milano nel secondo semestre.

 

I due dipartimenti Information and Communication Technology di ATM e Fiera Milano stanno  mettendo a punto una struttura tecnologica che a regime funzionerà così: collegandosi al sito della manifestazione sarà possibile acquistare il ticket integrato e poi ritirarlo, con il codice ricevuto, in metropolitana attraverso le emettitrici automatiche. Il nuovo biglietto sarà personalizzabile. È attualmente in corso di valutazione il costo di tale opzione che non sarà comunque a carico dell’utente.

“Mani grandi, senza fine”

In contemporanea con il Salone del Mobile,

“Mani grandi, senza fine”

al Piccolo Teatro Studio Expo dal 17 al 24 aprile

Era andato in scena per due sole repliche a febbraio 2011, in occasione del cinquantesimo del Salone del Mobile e nell’ambito del progetto “Realizzare l’improbabile – Il design a Milano: ascendenze e prospettive”, curato da Manolo De Giorgi, Andrea Kerbaker e Italo Lupi. Mani grandi, senza fine. Nascita e ascesa del design a Milano di e con Laura Curino, prodotto dal Piccolo, torna per una settimana, dal 17 al 24 aprile, al Teatro Studio Expo, sempre in contemporanea con l’edizione 2012 del Salone.

Il teatro è chiamato ancora una volta a svolgere il suo ruolo nell’indirizzare la coscienza civile, attraverso una protagonista della scena, Laura Curino, che vive il suo percorso artistico come appassionata testimonianza degli ideali e dei valori più profondi, come ha saputo già dimostrare con spettacoli indimenticabili quali Adriano Olivetti e Il Signore del cane nero, anch’esso prodotto dal Piccolo Teatro.

Ironica, appassionata ed “esploratrice” porta in scena le storie dei grandi designer milanesi – Achille Castiglioni, Vico Magistretti, Roberto Menghi, Ettore Sottsass, Vittoriano Viganò e Marco Zanuso – che negli anni Sessanta contribuirono alla rinascita della città, attribuendo a Milano un ruolo leader nel settore del design. Riprendono corpo, nello “spazio rituale del teatro”, “voci, teste e mani eccezionali”, ci racconta l’autrice. Tornano a brillare i sogni e le idee di figure straordinarie i cui “segni” sono ancora vivi e  presenti, nelle nostre case e negli oggetti che ci accompagnano ogni giorno. Perché disegnare è dare forma e senso al fare: è innovare, è scrivere la storia. E il teatro può essere modo per difendere il primato di uomini che, mezzo secolo fa, a Milano, intuirono il senso dell’innovazione.

Laura Curino ci fa respirare il profumo di una Milano elegante, lavoratrice, esempio di stile e culla della creatività.

 

Piccolo Teatro Studio Expo (via Rivoli 6 – M2 Lanza), dal 17 al 24 aprile 2012

Mani grandi, senza fine
Nascita ed ascesa del design a Milano
I Castiglioni, Magistretti, Menghi, Sottsass, Viganò, Zanuso

un progetto di Laura Curino e Manolo De Giorgi

regia e interpretazione Laura Curino

scenografia e immagini Manolo De Giorgi

luci, video, scelte musicali Lucio Diana

produzione Piccolo Teatro e Fondazione Giannino Bassetti

in collaborazione con Camera di Commercio di Milano, Camera di Commercio di Monza e Brianza

e Cosmit

Foto di scena Attilio Marasco

Orari: martedì e sabato ore 19.30; mercoledì, giovedì e venerdì ore 20.30;

domenica ore 16.00. Lunedì riposo

Durata: un’ora e 20 minuti senza intervallo

Prezzi: platea 25 euro, balconata 22 euro – Prezzi speciali su www.piccolocard.it

Informazioni e prenotazioni 848800304 – www.piccoloteatro.org

Interviste, news, scene dello spettacolo, approfondimenti su www.piccoloteatro.tv