“Ziki Zaka”, il nuovo singolo di Yulla

Yulla
Yulla

Da oggi, venerdì 10 maggio, è in rotazione radiofonica e disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming “ZIKI ZAKA”, il nuovo singolo della cantante reggiana YULLA, spesso al centro del gossip. Il brano, in pieno stile reggaeton, anticipa il disco di inediti in uscita entro la fine dell’anno.

«In vista dell’estate – dichiara Yulla a proposito del nuovo singolo – ho scelto questo brano per trasmettere leggerezza e spensieratezza. “Ziki zaka” ha un ritmo travolgente che vi farà ballare e divertire!».

Il brano è già la sigla ufficiale dei due concorsi nazionali di bellezza Miss Grand Prix e Mister Italia, per la stagione 2019.

“ZIKI ZAKA” è accompagnato da un videoclip nato da un’idea della stessa Yulla. Il fuoco, il ballo, il calore e il mistero della notte caratterizzano queste immagini dal sapore caliente e spagnoleggiante.

“I passi dell’amore” singolo di Irene Grandi

rene-Grandi-05_Ph -Marco-Lanza
rene-Grandi-05_Ph -Marco-Lanza

“I PASSI DELL’AMORE” è il singolo inedito di IRENE GRANDI, in radio da venerdì 10 maggio, che anticipa il nuovo album intitolato “Grandissimo” con il quale l’artista festeggia i suoi 25anni di carriera e che uscirà il prossimo 31 maggio. Il disco contiene nuovi brani inediti ed alcune delle canzoni del suo repertorio riarrangiate.

Il brano “I passi dell’amore”, prodotto dall’etichetta Cose da Grandi e distribuito da Artist First, è disponibile nei digital store e sulle piattaforme di streaming a questo link:

https://irenegrandi.lnk.to/IPassiDellAmore

“Questa canzone – spiega Irene Grandi – è come una ventata di primavera che porta il suo profumo tra le vie della città trafficata e alienante, dove spesso si respira incertezza, e riporta la fiducia nella vita che ci sorprende sempre. Nel momento preciso in cui abbandoniamo l’ostinazione ad avere tutto ciò che vogliamo, si apre una strada nuova e così muoviamo i primi passi dell’amore”.

È con questa significativa canzone che Irene apre i festeggiamenti del suo traguardo tour estivo venticinquennale, riprendendo un lungo cammino, consapevole e autentico, di evoluzione artistica e umana.

Annunciata anche la data di inizio del tour estivo della cantante fiorentina che partirà il 22 giugno dalla Sardegna, con un live in una location suggestiva ed evocativa – il Parco dei Suoni di Riola Sardo – preceduto da un’anteprima a Fasano (BR).

Ultimo – “Colpa delle favole”

COVER Colpa delle Favole
COVER Colpa delle Favole

Il nuovo album di Ultimo “COLPA DELLE FAVOLE” (Honiro, distribuzione Believe) è certificato ORO a una sola settimana dall’uscita.
Questo importante risultato si aggiunge al debutto del disco direttamente al #1 della classifica ufficiale FIMI/GfK, che ha incluso anche i precedenti album del giovane artista, “PETER PAN” al numero #8 e “PIANETI” al #13, per un totale di 3 brani in Top 15 FIMI.

Nei tredici brani, scritti e prodotti da Ultimo, l’artista si interroga sulla felicità, sulle illusioni, sul rapporto con il successo e sul raggiungimento di un equilibrio nella vita e nell’amore. L’album approfondisce anche una sensazione di mancanza, di insicurezza e della ricerca di qualcosa che faccia stare bene. “COLPA DELLE FAVOLE” indaga la profondità di un animo inquieto, poetico, a tratti impaurito e inadeguato, un giovane uomo che ama le cose semplici ed è stato travolto da un sogno stupendo, ma che nasconde, allo stesso tempo, i suoi lati oscuri.

Il 5 aprile, insieme al disco, è uscito anche il singolo, accompagnato dal nuovo videoclip (link) diretto da Emanuele Pisano, intitolato “Rondini al guinzaglio” dove è forte il desiderio di essere portati altrove, liberi di amare senza pregiudizi, alla ricerca di leggerezza e di un mondo dove è possibile sbagliare, superare gli ostacoli e “dove vive e si ribella ogni rondine al guinzaglio”.

“COLPA DELLE FAVOLE” è stato anticipato da “I tuoi particolari”, l’incisiva e toccante ballata già disco di platino con cui ha partecipato alla sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo, e dal brano manifesto in dialetto romano “Fateme Cantà”, che, al suo debutto, ha conquistato la posizione #1 su iTunes ed è accompagnato dal videoclip firmato dal regista Emanuele Pisano che vede la straordinaria partecipazione di Antonello Venditti, segno del profondo legame tra la storica tradizione musicale romana e la nuova scena della città.

Dal 27 aprile 2019 Ultimo partirà per il “Colpa delle favole tour”, la tournée tutta sold out in 18 palazzetti italiani, che farà tappa a Eboli, Bari, Firenze, Milano, Bologna, Ancona, Jesolo, Roma, Napoli, Torino e Acireale. I 18 concerti si apriranno con una data zero, prevista per giovedì 25 aprile 2019 al Palasport di Vigevano, che in soli due giorni dall’apertura delle vendite ha registrato il tutto esaurito. Ultimo torna nella sua dimensione preferita, quella live dove insieme al pubblico condivide sentimenti e stati d’animo, in uno scambio continuo di momenti che rimangono impressi nella memoria.

Dai live nei piccoli locali del 2018, ai club, per arrivare ai palasport, Ultimo, con oltre 300.000 biglietti venduti complessivamente fino ad oggi, chiuderà la tournée con “La Favola”, una speciale data evento, già sold out, il 4 luglio 2019 che lo vedrà protagonista all’Olimpico di Roma, e sarà il più giovane artista italiano a esibirsi in uno stadio. Questo appuntamento dal vivo sarà preceduto da una data zero sabato 29 giugno 2019 allo Stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro (UD).

Prima del live allo Stadio Olimpico, Ultimo si esibirà sul palco di Locarno, sabato 15 giugno 2019, nell’ambito del Connection Festival presso Piazza Grande.

Qui la tracklist del disco:

Colpa delle Favole
I Tuoi Particolari
Quando Fuori Piove
Ipocondria
Fateme Cantà
Rondini al guinzaglio
Amati Sempre
Quella Casa Che Avevamo In Mente
Piccola Stella
Aperitivo Grezzo
Fermo
Il Tuo Nome
La Stazione dei Ricordi

‘Wedding Bell Blues’ – nuovo singolo di Morrissey

morrissey_wedding_bell_blues.
morrissey_wedding_bell_blues.

Morrissey è uscito con un nuovo singolo che anticipa il suo primo disco di cover ‘California Son’ che verrà pubblicato il 24 maggio da BMG.

Il singolo si intitola ‘Wedding Bell Blues’ è una canzone d’amore che racconta dell’attesa di una proposta da parte di un amante chiamato Bill. Ospite nel brano Billie Joe Armstong, frontman dei Green Day, ai cori.
La canzone è stata originalmente scritta e interpretata da Laura Nyro nel 1966 e resa famosa dal gruppo R&B 5thDimension nel 1969.

Il singolo uscirà fisicamente il 10 maggio in formato vinile 45 giri giallo (disponibile in pre-order su amazon.it) con una nuova canzone di Morrissey come B-side. La canzone, ‘Brow of my Beloved’ è stata registrata a Roma e prodotta da Joe Chiccarelli.

‘Wedding Bell Blues’ è contenuta nel nuovo disco ‘California Son’ che contiene dodici cover, una varietà di brani tratti dagli anni ’60 e ’70 , scelti da Morrissey. ‘California Son’ è stato prodotto da Joe Chiccarelli.

Questa la tracklist del disco:
1. Morning Starship (Jobriath)
2. Don’t Interrupt The Sorrow (Joni Mitchell)
3. Only a Pawn In Their Game (Bob Dylan)
4. Suffer the Little Children (Buffy St Marie)
5. Days of Decision (Phil Ochs)
6. It’s Over (Roy Orbison)
7. Wedding Bell Blues (Laura Nyro)
8. Loneliness Remembers What Happiness Forgets (Dionne Warwick)
9. Lady Willpower (Gary Puckett & The Union Gap)
10. When You Close Your Eyes (Carly Simon)
11. Lenny’s Tune (Tim Hardin)
12. Some Say I Got Devil (Melanie)

Pre-order di ‘California Son’ disponibile qui: https://morrissey.lnk.to/sonPR

Nuovo singolo di Andrea Donzella

Andrea Donzella
Andrea Donzella

Da domani  22 marzo, in radio il secondo singolo estratto dall’album “MASCHERE”
“Se tornerai” è un grido d’amore che affronta la sofferenza causata da un abbandono improvviso.

Il singolo fa parte dell’album “Maschere”, una raccolta di otto brani che rappresentano il bisogno dell’artista di raccontare frammenti ed emozioni della propria vita, focalizzandosi in particolare sulle anomalie che si innescano nei rapporti. Questo disco è un fermo immagine che permette all’autore di mettere a fuoco tutti i particolari di quei momenti che lo hanno segnato, sia direttamente che indirettamente.