Cartoomics

cartoomics
cartoomics

Dal 9 all’11 marzo si tiene la 25ª edizione di Cartoomics. Presso Fiera Milano Rho (Padiglioni 12, 16, 20) ben 45.000 mq dedicati a fumetto, cinema, videogame, cosplay, tecnologia, proiezioni, autori, incontri ed eventi speciali.

Tra le novità più importanti l’ampliamento degli spazi espositivi (un padiglione intero e un’area esterna) e delle sezioni tematiche, lo spazio Cartoomics University e nuovo impulso alle proposte cinema con la presenza degli UniVision Days.

Con una protagonista d’eccezione: Lara Croft, l’eroina leggendaria di cinema e videogames,
che torna in sala dal 15 marzo nel nuovo Tomb Raider.

Gestione dei servizi di Polizia Locale nell’area della Fiera di Milano – Rho

-fieramilanorho
-fieramilanorho

Sono state approvate le linee di indirizzo per la stipula di un accordo di collaborazione, della durata di 24 mesi, tra il Comune di Milano e il Comune di Rho per la gestione congiunta dei servizi di Polizia Locale nell’area della Fiera di Milano – Rho.

L’accordo prevede che in occasione delle manifestazioni fieristiche i comuni si impegnino a fornire il personale di Polizia Locale necessario a garantire i sevizi, senza che questo comporti spese per le due amministrazioni: sarà Fiera Milano Spa a farsene carico, corrispondendo centomila euro all’anno ai due comuni (sessantamila a Milano, quaranta a Rho).

Qualora venissero organizzate ulteriori manifestazioni rispetto a quelle già calendarizzate, oppure nel caso in cui le risorse annue stanziate fossero insufficienti, Fiera Milano Spa provvederà ad integrare la spesa. Il servizio della Polizia Locale sarà effettuato solo previo stanziamento delle risorse economiche.

Una programmazione sulla base delle stime dei dati storici di affluenza permetterà di quantificare il numero necessario di agenti autorizzati a prestare servizio, ai quali Fiera Milano Spa metterà a disposizione il centro di gestione operativa situato all’interno del Polo Fieristico per lo stazionamento e il coordinamento remoto, radio portatili, il sistema remoto di invio di messaggi variabili sui pannelli posti in prossimità degli accessi stradali al polo fieristico, oltre agli altri strumenti necessari di lavoro.

Il Comune di Rho si farà carico dalla gestione delle sanzioni amministrative accertate durante le manifestazioni nelle strade adiacenti al polo fieristico di propria competenza. Per questo verrà adottata una modulistica unificata da utilizzare durante i servizi fieristici. Il Comune di Rho si farà carico anche del servizio di rimozione e custodia dei veicoli.

I proventi delle sanzioni per le violazioni verranno introitati dall’amministrazione rodense nel rispetto del vincolo territoriale di accertamento.
“Già negli anni scorsi – spiega l’assessore alla Sicurezza Carmela Rozza – sono stati siglati tra Comuni accordi operativi per la gestione congiunta delle polizie locali. In questo caso proseguiamo con nuove vesti una collaborazione che, a costi zero per il Comune di Milano, permette una gestione sicura dell’affluenza alla Fiera di Rho, frequentata anche da tantissimi milanesi”.

“L’ambito territoriale delle manifestazioni fieristiche – aggiunge il Comandante della Polizia Locale Marco Ciacci – comprende l’area che interessa principalmente i Comuni di Rho e Milano. L’esperienza maturata negli anni ha evidenziato la necessità di una compartecipazione dei rispettivi Corpi di Polizia Locale, ancor più in occasione dei grandi eventi, dove la concentrazione di persone e mezzi nelle fasce di afflusso e deflusso raggiunge livelli importanti e necessita di adeguato personale in grado di gestirla”.

Lucernate (Rho), festeggia un anno della sua biblioteca

lucernate biblioteca
lucernate biblioteca

La biblioteca di Lucernate (Rho) compie un anno, si tratta di una piccola biblioteca gestita direttamente da CSBNO.
Per festeggiare, sabato 13 maggio c’è in calendario un intero pomeriggio di eventi: dalle 14,30 giochi, letture per bambini, musica e giardinaggio per grandi e piccini.

– ore14.30 Piantiamola! Attività di giardinaggio.
Bibliotecari e cittadini di tutte le età armati di rastrelli e palette abbelliranno le aiuole del Centro Civico con fiori e piante.
I nomi dei partecipanti verranno affissi nel Centro Civico a futura memoria.

– ore 16.00 La parola è ritmo…! Laboratorio di improvvisazione di percussioni e uso del testo nella musica per bambini da 6 a 10 anni.
Impara a rappare con i docenti della Ricordi Music School.

– ore 17.00 Mi racconti di quando…
Lettura per bambini a cura di Oltreiperimetri. La magia della lettura ad alta voce con brani tratti da Mi” racconti di quando-… “, il libro delle storie dei cittadini Rhodensi.

Nel corso del pomeriggio si svolgeranno anche:
– il gioco di poesia Poesie tra le righe, divertitevi a comporre una poesia partendo dalle parole stampate sulla pagina di un libro semplicemente cancellando quelle non necessarie
– Il mercatino dei libri
– Game Zone: i giochi della Game Zone della biblioteca saranno a disposizione degli utenti.

Con Trenord ai concerti di Antonello Venditti e Gianna Nannini

Trenord
Trenord

Raggiungere con il treno i concerti di Antonello Venditti e Gianna Nannini in programma sabato 8 ottobre e sabato 15 ottobre all’Open Air Theatre di Experience sull’area Expo 2015, alle ore 20.30 e a ingresso libero, è comodo e economico: gli appassionati dei cantautori italiani potranno andare e tornare dalle esibizioni musicali a bordo dei treni di una delle cinque linee che raggiungono Rho Fiera, a pochi passi dall’area dei concerti.

In treno sarà possibile raggiungere l’Open Air Theatre di Experience, il nuovo parco di Milano sorto nell’ex area EXPO e che offre a tutti la possibilità di partecipare gratuitamente a centinaia di eventi, già a partire dalle ore 17, momento in cui verranno distribuiti i braccialetti per l’ingresso ai concerti.

Servizio Trenord per Rho Fiera
Da Milano, la stazione di Rho Fiera è raggiungibile direttamente e senza cambi con i treni delle linee suburbane [S5 Varese-Milano-Treviglio; S6 Novara-Milano-Treviglio] da una delle fermate cittadine del Passante Ferroviario [Certosa, Villapizzone, Lancetti, P.ta Garibaldi, Repubblica, P.ta Venezia, Dateo, P.ta Vittoria] e i treni delle linee regionali Varese-Milano e Arona-Milano in partenza da Milano P.ta Garibaldi e della linea Domodossola-Milano in partenza da Milano Centrale.
Il biglietto ordinario Trenord, per andare e tornare dal centro di Milano a Rho Fiera, costa 4,40 euro (2,20 euro a tratta).

Dalla Lombardia è possibile raggiungere Rho Fiera con le corse delle tre linee regionali Varese-Milano, Arona-Milano e Domodossola-Milano e delle linee suburbane S5 Varese-Milano-Treviglio e S6 Novara-Milano-Treviglio.

Servizio Trenord da Rho Fiera
Per fare ritorno dai concerti, i Clienti potranno utilizzare uno dei 13 treni notturni che partono da Rho Fiera con ultima corsa per Milano alle 00:13, per Novara 00:32 e per Gallarate alle 00:47.

È possibile acquistare i titoli di viaggio presso le biglietterie, le emettitrici automatiche in stazione, i punti vendita autorizzati e tramite l’e-Store Trenord, disponibile anche in versione per smartphone e tablet, e l’App di Trenord, gratuita e disponibile per sistemi iOS e Android.

Italo e l’Artigiano in Fiera

fiera_milano_461x284_new
fiera_milano_461x284_new

Italo porterà i suoi viaggiatori all’evento internazionale L’Artigiano in  Fiera, manifestazione interamente dedicata alla valorizzazione del lavoro degli artigiani ed alle loro creazioni. Dal 3 all’11 dicembre a Fieramilano Rho-Pero infatti ci sarà questa grande mostra e per agevolare gli spostamenti dei numerosi passeggeri che vi si recheranno, Italo effettuerà la fermata straordinaria presso la stazione di Milano Rho – Fiera.

Saranno ben 8 i collegamenti giornalieri: 4 treni provenienti dal Sud (partenza da Salerno) e altri 4 treni provenienti dal Nord (partenza da Torino). In questo modo saranno messi a disposizione diversi orari per consentire ai viaggiatori di scegliere quello che più preferiscono, considerando che la mostra sarà visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 22.30.

La mostra, che richiama visitatori da tutta Italia e non solo, ospiterà più di 3mila imprese per questa sua 21° edizione. Non solo esposizione di più di 150mila lavori prodotti dai diversi artigiani che vi prenderanno parte ma anche tanti spettacoli: si spazierà dagli eventi musicali agli show-cooking. Saranno allestiti 9 padiglioni di ristorazione internazionale per ricostruire fedelmente tradizioni e culture dei diversi continenti, consentendo un giro del mondo culinario in 9 giorni.

In qualità di partner ufficiale dell’evento Italo offrirà numerosi vantaggi a chi si recherà in Fiera, saranno presentate infatti diverse promozioni per facilitare lo spostamento in treno.

Italo rafforza così la sua presenza sul territorio, dedicando sempre grande attenzione agli eventi fieristici presenti nelle diverse città servite dal proprio network. A Fiera Milano ad esempio i treni Italo saranno presenti periodicamente per tutto l’autunno.

A partire da inizio settembre difatti Italo ha messo a disposizione i suoi treni per supportare le numerose fiere e offrire a tutti i suoi viaggiatori la possibilità di raggiungerle direttamente, senza dover effettuare cambi intermedi.