Dolcenera: “Wannabe”

Dolcenera
Dolcenera

La drammaticità del periodo che tutti stiamo vivendo mi ha fatto passare dalla preoccupazione, che a volte diventava improvvisa disperazione e mi rendeva inerte, al dolore per le persone più deboli scomparse. Ora che abbiamo percepito tutta la fragilità di un sistema governato da troppe apparenze e stiamo reagendo volendoci sentire tutti uniti e realmente connessi, io sento che questo dramma debba essere guidato dalla voglia perenne di combattere qualsiasi ombra di depressione per il futuro di tutti noi, di non avere paura della paura.
È stata questa la causa che ha generato il bisogno di far conoscere “Wannabe”, proprio perché nasce contro il regime “dell’apparire” ma in realtà affronta e inneggia a quella sana paura che spinge a vivere con rispetto e consapevolezza perché è essenziale alla stessa sopravvivenza.
Credo che Wannabe, in uscita venerdì 27 marzo, sia rispettosa del periodo che viviamo e lanci messaggi di positività, come l’invito a rialzarsi da terra dopo una battaglia combattuta, come la sensazione di poter dare il meglio di sé nei momenti peggiori (“per fare del bene ci vuole il male”).
Questa canzone ha generato un incontro di vite e tante, strane coincidenze con Laioung, personaggio enigmatico, ma ragazzo gentile e, forse, fin troppo idealista (e se lo dico io…), tanto da “apparire” misterioso nel suo essere un grande artista.
Bisognerebbe sempre pensare alle cose belle della vita e in questa fase, post esplosione di contenuti editoriali, spero che il mio pensiero di cosa bella per questa canzone possa allietare anche altre anime e, come sempre, far riflettere, ballare, emozionare.

Manu Dolcenera

Francesco Bif “Il suono delle Parole” feat Fabrizio Bosso

fabrizio-bosso-e-francesco-bif-.
fabrizio-bosso-e-francesco-bif-.

In radio è disponibile sulle piattaforme digitali il nuovo singolo di Francesco Bif “Il suono delle Parole” feat Fabrizio Bosso (Senza Dubbi/ Believe Digital) Il brano raffinato e riflessivo, racconta l’amore per la parola, il parlare di una storia e la creatività che sorprende improvvisamente durante la giornata.

La canzone scritta da Francesco Bif è impreziosita dal featuring del trombettista Fabrizio Bosso, che ha colorato con il suo splendido e unico suono questo brano.

Il singolo accompagnato dal video ufficiale per la regia di Fabio Bastianello (visibile al seguente link https://youtu.be/dkpQpZwRvDE), è stato girato a Milano. La clip realizzata con la tecnica del piano sequenza, vede come protagonista un bambino che insegue il sogno di comunicare attraverso la musica e compie il passaggio dalla tromba giocattolo allo strumento vero.

Nei prossimi mesi Francesco Bif sarà impegnato in un tour e in uno spettacolo teatrale in cui è coinvolto anche Tricarico, insieme al quale sta scrivendo una canzone.

Pearl Jam: è ora disponibile il singolo “Dance of the Clairvoyants”

Pearl Jam
Pearl Jam

Pearl Jam “Dance of the Clairvoyants” è ora disponibile!

Il 5 luglio 2020 live all’autodromo internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola

“Dance of the Clairvoyants” è il primo singolo tratto dal nuovo disco di Pearl Jam, Gigaton ed è disponibile su tutte le piattaforme digitali (https://pearljam.lnk.to/DOTCYD) ed è attualmente in programmazione nelle radio.

“Non riesco ad esprimere quanto io sia orgoglioso di questi nuovi brani” – dichiara Jeff Ament. “come sapete, ci siamo presi il nostro tempo e ciò ci ha consentito di accettare nuove sfide. ‘Dance’ era la tempesta perfetta in grado di miscelare sperimentazione e collaborazione, mixando la base e gli strumenti e creando una grande canzone con Ed che ha scritto uno dei suoi testi più belli e Matt che suona la batteria. Che dire poi di Mike alla chitarra e Stone che suona il basso in questo brano? Creativamente parlando abbiamo aperto delle nuove porte e varcato nuovi confini e non possiamo essere più eccitati di così!”.

Ad accompagnare il singolo, i Pearl Jam hanno pubblicato un misterioso video dal nome “Dance of the Clairvoyants”

La band è attesissima in Italia per un concerto evento il 5 luglio all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola.

“Dance of the Clairvoyants” Song Credits:
Testi – Vedder
Musica – Cameron, Gossard, Ament, McCready, Vedder

Ed – vocals
Matt – batteria
Jeff – chitarra
Stone – basso
Mike – chitarra, percussioni

“Dance of the Clairvoyants” Mach I Video Credits:
Produced by: Evolve Studios
Directed by: Joel Edwards
Edited by: Seth Evans
Produced by: Joseph Bastien
Footage by: Evolve Studios & Filmsupply (www.filmsupply.com)
Cinematography by: Kendall Rittenour, Aaron Seldon, Joel Edwards, Jesse Edwards, Stephen Johnson, Nick Midwig, Dustin Farrell, Enrique Pacheco, Joseph Large, Mike Olbinski , Tomi Rantanen, Tyler McGrath, Brooklyn Aerials, Elevation Film, Variable, Sypher

Come precedentemente annunciato i Pearl Jam pubblicheranno il loro attesissimo nuovo album in studio (l’undicesimo della loro carriera) il prossimo 27 marzo. Il titolo è Gigaton e sarà rilasciato via Monkeywrench Records/Republic Records negli Stati Uniti. A livello internazionale sarà distribuito da Universal Music Group. Prodotto da Josh Evans e dagli stessi Pearl Jam, Gigaton segna il ritorno del gruppo con un nuovo disco da Lightning Bolt (vincitore del Grammy Award nel 2013).

Michele Merlo: “Cuori Stupidi”

Michele Merlo
Michele Merlo

Dal 24 gennaio è su tutte le piattaforme digitali, “Cuori Stupidi”, il nuovo album di Michele Merlo.
“Cuori Stupidi”, il nuovo progetto musicale di Merlo e il primo pubblicato su etichetta Polydor/Universal, racchiude nove brani, scritti da Michele in collaborazione con i produttori Federico Nardelli e Giordano Colombo.

I singoli “Non mi manchi più”, “Mare”, “Tutto per me”, “Aquiloni” e “Tivù” hanno anticipato, nel corso del 2019, il nuovo album che è arricchito da altri quattro inediti, “Cuori stupidi”, “Credici sempre”, Vorrei proteggerti dal mondo” e “Andrà tutto bene”.

Michele, utilizza un raffinato pop d’autore per raccontare storie quotidiane con uno stile introspettivo, caratterizzato da un romanticismo tipicamente britannico.

La voce unica di Mietta

Mietta
Mietta

Sono disponibili da oggi su tutte le piattaforme digitali Another Dream e Non Sei Solo, i due brani inediti, colonna sonora del film Ciao Brother, con cui Mietta torna protagonista della scena musicale a sei anni dalla pubblicazione del suo ultimo lavoro “Due Soli”.

L’artista pugliese esprime qui una nuova maturità vocale ed espressiva, mantenendo inalterato il timbro black che l’ha resa unica nel panorama italiano.

Due sono le grandi tematiche al centro dei nuovi singoli: l’amicizia e la preghiera.

L’amicizia, come forma di amore totale, è al centro di Non Sei Solo, scritto da Mietta insieme a Emiliano Cecere e Oscar Angiulli.

La preghiera di un uomo che non si è mai arreso alle avversità che la vita gli ha presentato è invece il filo conduttore di Another Dream, brano pensato e scritto in inglese (composto da Mietta con Emiliano Cecere e Andrea Gallo).

I due singoli saranno accompagnati da videoclip che saranno disponibili a breve su tutti i canali.

www.mietta.it

Facebook: Facebook.com/MiettaOfficial

Instagram: @Mietta_Official

Twitter: @_MIETTA_