Magazzini Musicali: replica dell’8a puntata

Melissa Greta Marchetto
Melissa Greta Marchetto_

Stasera, lunedì 22 febbraio, alle ore 23.40 andrà in onda su Rai 2 la replica dell’ottava puntata di MAGAZZINI MUSICALI, il programma che racconta l’attualità musicale nell’integrazione tra il linguaggio televisivo e l’universo digitale.

In questa puntata saranno ospiti in studio Fast Animals and Slow Kids, Alfa, Paolo Simoni e Il Tre che, oltre ad esibirsi dal vivo, parteciperanno al talk di approfondimento che caratterizzerà settimanalmente il programma. Completeranno la scaletta Ligabue, che presenterà il suo nuovo videoclip e racconterà il suo ultimo album “7”, costantemente in classifica fin dalla sua uscita a dicembre, e Samuel, cofondatore dei Subsonica, che presenterà una versione live del brano “Cocoricò”, dal suo secondo album solista “BRIGATABIANCA”, uscito a gennaio.

Magazzini Musicali è in programmazione su Rai 2 il sabato pomeriggio alle ore 15.30 e in replica il lunedì in seconda serata, su Rai Radio 2 alle ore 18.00 della domenica, su Rai 4 il sabato mattina e visibile anche su Rai Play.

Nel programma lo svelarsi delle classifiche settimanali FIMI-Gfk viene intervallato e scandito da esibizioni live, approfondimenti sui temi dell’attualità musicale e da una serie di rubriche tematiche che aprono una narrazione più ampia del mondo della musica nelle sue connessioni con i linguaggi e le tendenze della società attuale.

Alla conduzione di Magazzini Musicali ci sono Melissa Greta Marchetto e Gino Castaldo, già voci di Rai Radio2, entrambi professionisti accreditati e con due registri complementari che, sommati, raccontano la musica in modo credibile e autorevole.

Prodotto da iCompany, Magazzini Musicali è realizzato da Rai Pubblicità che ha costruito il progetto di brand integration crossmediale insieme a WINDTRE, in qualità di main sponsor del programma.

Ottava puntata di Magazzini Musicali

Ligabue_ Ray Tarantino
Ligabue_ Ray Tarantino

Sabato 20 febbraio alle ore 15.30 andrà in onda su Rai 2 l’ottava puntata di MAGAZZINI MUSICALI, il programma che racconta l’attualità musicale nell’integrazione tra il linguaggio televisivo e l’universo digitale.

In questa puntata saranno ospiti in studio Fast Animals and Slow Kids, Alfa, Paolo Simoni e Il Tre che, oltre ad esibirsi dal vivo, parteciperanno al talk di approfondimento che caratterizzerà settimanalmente il programma. Completeranno la scaletta Ligabue, che presenterà il suo nuovo videoclip e racconterà il suo ultimo album “7”, costantemente in classifica fin dalla sua uscita a dicembre, e Samuel, cofondatore dei Subsonica, che presenterà una versione live del brano “Cocoricò”, dal suo secondo album solista “BRIGATABIANCA”, uscito a gennaio.

Magazzini Musicali è in programmazione su Rai 2 il sabato pomeriggio alle ore 15.30 e in replica il lunedì in seconda serata, su Rai Radio 2 alle ore 18.00 della domenica, su Rai 4 il sabato mattina e visibile anche su Rai Play.

Nel programma lo svelarsi delle classifiche settimanali FIMI-Gfk viene intervallato e scandito da esibizioni live, approfondimenti sui temi dell’attualità musicale e da una serie di rubriche tematiche che aprono una narrazione più ampia del mondo della musica nelle sue connessioni con i linguaggi e le tendenze della società attuale.

Magazzini Musicali – replica 6a puntata

Gino Castaldo e Melissa Greta Marchetto_ph Chiara Olmi
Gino Castaldo e Melissa Greta Marchetto_ph Chiara Olmi

Stasera, martedì 9 febbraio, alle ore 01.30 andrà in onda su Rai 2 la replica della sesta puntata di MAGAZZINI MUSICALI, il programma che racconta l’attualità musicale nell’integrazione tra il linguaggio televisivo e l’universo digitale.

Gli ospiti in studio di questo appuntamento sono Manuel Agnelli feat Rodrigo D’Erasmo, Vinicio Capossela e Rancore con Margherita Vicario che, oltre ad esibirsi dal vivo, parteciperanno al talk di approfondimento che caratterizzerà settimanalmente il programma.

Magazzini Musicali è in programmazione su Rai 2 il sabato pomeriggio alle ore 15.35 e in replica il martedì in seconda serata, su Rai Radio 2 alle ore 18.00 della domenica, su Rai 4 il sabato mattina e visibile anche su Rai Play.

Nel programma lo svelarsi delle classifiche settimanali FIMI-Gfk viene intervallato e scandito da esibizioni live, approfondimenti sui temi dell’attualità musicale e da una serie di rubriche tematiche che aprono una narrazione più ampia del mondo della musica nelle sue connessioni con i linguaggi e le tendenze della società attuale.

Alla conduzione di Magazzini Musicali ci sono Melissa Greta Marchetto e Gino Castaldo, già voci di Rai Radio2, entrambi professionisti accreditati e con due registri complementari che raccontano la musica in modo credibile e autorevole.

Magazzini Musicali, quarta puntata

magazzini musicali quarta puntata
magazzini musicali quarta puntata

Il nuovo programma TV di attualità e approfondimento musicale

con classifiche, news e curiosità dal fronte della musica attuale italiana

 

condotto da

Melissa Greta Marchetto e Gino Castaldo

STASERA ALLE ORE 01.00 SU RAI 2
IN ONDA LA REPLICA DELLA 4a PUNTATA

 

 

OSPITI

ARIETE ∙ Mr.RAIN

GIANNA NANNINI ∙ TIROMANCINO

 

DA OGGI È DISPONIBILE IN DIGITALE

LA SIGLA DI “MAGAZZINI MUSICALI

scritta e cantata da LA MUNICIPÀL

https://LaMunicipal.lnk.to/MagazziniMusicali

 

 

Stasera, martedì 26 gennaio, alle ore 01.00 andrà in onda su Rai 2 la 4a puntata di MAGAZZINI MUSICALI, il programma che racconta l’attualità musicale nell’integrazione tra il linguaggio televisivo e l’universo digitale.

In questa 4a puntata saranno ospiti in studio Ariete, Mr.Rain e Tiromancino che, oltre ad esibirsi dal vivo, parteciperanno al talk di approfondimento che caratterizzerà settimanalmente il programma. Completerà la scaletta Gianna Nannini, con un intervento in collegamento e contenuti video esclusivi.

La 5a puntata, invece, andrà in onda sabato 30 gennaio alle 15.30 su Rai 2 e Rai Play e domenica 31 alle 18.00 su Rai Radio 2.

 

Inoltre, da oggi è disponibile in digitale la sigla di “MAGAZZINI MUSICALI (https://LaMunicipal.lnk.to/MagazziniMusicali), scritta e cantata da LA MUNICIPÀL. Il brano, creato appositamente per il programma tv, nasce per raccontare in pochi minuti, attraverso i suoni, l’importanza dello scrivere e produrre musica. Tutte le atmosfere presenti cercano di raccontare le diverse fasi di una produzione musicale, dall’emozione per l’arrivo di un’idea, fino al momento in cui il brano diventa la colonna sonora di una grande festa.

 

Magazzini Musicali è in programmazione su Rai 2 il sabato pomeriggio alle ore 15.30 e in replica il martedì in seconda serata, su Rai Radio 2 alle ore 18.00 della domenica, su Rai 4 il sabato mattina e visibile anche su Rai Play.

 

Nel programma lo svelarsi delle classifiche settimanali FIMI-Gfk viene intervallato e scandito da esibizioni liveapprofondimenti sui temi dell’attualità musicale e da una serie di rubriche tematiche che aprono una narrazione più ampia del mondo della musica nelle sue connessioni con i linguaggi e le tendenze della società attuale.

Alla conduzione di Magazzini Musicali ci sono Melissa Greta Marchetto e Gino Castaldo, già voci di Rai Radio2, entrambi professionisti accreditati e con due registri complementari che, sommati, raccontano la musica in modo credibile e autorevole.

Prodotto da iCompanyMagazzini Musicali è realizzato da Rai Pubblicità che ha costruito il progetto di brand integration crossmediale insieme a WINDTRE, in qualità di main sponsor del programma.

 

“The Box”: nuovo format di spettacolo

Francesco Tesei
Francesco Tesei

Francesco Tesei

THE BOX

Live streaming performance

Dal 29 gennaio, un’irripetibile esperienza in streaming

 

Il mentalista Francesco Tesei, conosciuto dal grande pubblico per le numerose apparizioni televisive (tra cui anche l’omonimo programma in onda su SkyUno, “Francesco Tesei: Il Mentalista”), inventa un nuovo format di spettacolo: The Box.

The Box: un’esperienza interattiva on-line per uscire, mentalmente, dalla scatola.

Dopo il successo delle prime date nel mese di dicembre (tutte sold out), Francesco Tesei torna dal 29 gennaio con una versione rinnovata dello spettacolo. Non potendo portare i suoi show in teatro, Tesei, entra nelle case degli spettatori attraverso la tecnologia e offre al pubblico uno spettacolo in diretta streaming sulla piattaforma Zoom, per un numero limitato di spettatori (solo 48 accessi per ogni performance, al fine di garantire un reale coinvolgimento dei partecipanti). Dopo la prima data di venerdì 29 gennaio, lo show continuerà per tutto il mese di febbraio nei weekend.

 

The Box è un‘occasione per continuare a vivere emozioni insieme: l’aspetto fondamentale degli spettacoli di Tesei, infatti, è sempre stato il coinvolgimento degli spettatori, scelti a caso e chiamati sul palco a “giocare” con lui. Anche The Box presenta queste caratteristiche: la partecipazione non è passiva, poiché ogni performance è in diretta e mantiene la cifra stilistica del mentalismo di Tesei, che rende gli spettatori i veri protagonisti dei suoi show. The Box è il tentativo di uscire dalla scatola della nostra testa, dai nostri pensieri, di provare ad andare oltre e immaginare un’altra realtà possibile. Anche dal divano di casa propria.

 

“Per mesi ho pensato che fosse impossibile presentare il mentalismo via internet: ero convinto che il contatto diretto fosse imprescindibile. Ho dovuto fare uno sforzo mentale per mettere in dubbio questa convinzione, ma quando l’ho fatto si è aperta una possibilità. Un progetto nuovo che non è teatro, non è tv. Forse è qualcosa che sta in mezzo a quei due media, ma non per questo ne è un compromesso: il punto fondamentale è stato capire le potenzialità e il linguaggio del mezzo e sfruttarli per creare qualcosa che avesse senso di esistere non come surrogato di altro, ma come espressione artistica indipendente dal resto”.

Tesei nello spettacolo precedente (Human, andato in scena nei maggiori teatri italiani), muovendo da una critica ai social network, spronava il pubblico a coltivare amicizie reali. Ora, in questa situazione paradossale, la tecnologia ci può salvare dall’isolamento. The Box è il tentativo di far fronte a questi tempi difficili in un modo totalmente nuovo in cui la condivisione di uno spazio, se pur virtuale, è fondamentale.

The Box è anche un modo per ricordare che il teatro e gli artisti ci sono ancora, e non devono essere dimenticati. Proprio per questo numerosi teatri italiani, tra cui il Teatro Nazionale di Milano, il Teatro Celebrazioni di Bologna, il Michelangelo di Modena, il Comunale di Carpi, Il Maggiore di Verbania e tanti altri, hanno deciso di sostenere il progetto allacciando una collaborazione con Francesco Tesei e rilanciato The Box sui loro canali, in attesa di poter riavere lo spettacolo dal vivo sul palcoscenico.

 

“È bello che vari teatri abbiano capito il messaggio e colto l’occasione per offrire qualcosa di alternativo ai propri spettatori, ma io spero che siano prima di tutto i singoli cittadini a sostenere quest’idea, attraverso la partecipazione – commenta Tesei. La partecipazione, anche se virtuale, è l’unico antidoto contro la parola chiave più ricorrente in questi tempi: distanziamento sociale. Noi siamo creature sociali e, al netto dell’emergenza sanitaria, stiamo tutti soffrendo”.

Lo stupore è la molla di ogni scoperta. Infatti, esso è commozione davanti all’irrazionale. Cesare Pavese

 

INFORMAZIONI

La performance avviene in diretta sulla piattaforma Zoom, per un numero massimo di 48 connessioni.

Info e biglietti: www.ilmentalista.com/the_box.php

PREZZO

35 euro. Con un biglietto può assistere allo spettacolo l’intero gruppo familiare.

DURATA

Un’ora circa.

 

Francesco Tesei

THE BOX

Live streaming performance

Foto – Gianluca Colagrossi, Paolo Corradeghini, Marco Montanari
Video – Digillusion Multimedia
Audio – Audio Network Italia