JAZZaltro- secondo appuntamento

logo JAZZaltro
logo JAZZaltro

Dopo il live inaugurale dei Fanfara Station entra nel vivo l’undicesima edizione di
JAZZaltro, la manifestazione che dal 2010 propone lungo l’asse della Strada del Sempione e del fume Olona, in provincia di Varese, una serie di appuntamenti legati alle musiche del mondo (dal jazz allo swing, dal blues al folk, dal tango alla bossanova ma non solo), “aprendosi” sempre più spesso a ulteriori forme espressive e artistiche, dalla danza al teatro, dalla scultura alla fotografia.

Sabato 11 luglio, a Castellanza, nel cortile del Municipio, si esibirà il trio composto da Giovanni Falzone (tromba), Arsene Duevi (voce, basso e chitarra) e Tetè Da Silveira (percussioni) per un imperdibile e travolgente show in equilibrio tra jazz e world music, tra improvvisazione e ritmi africani (ore 21, ingresso libero, prenotazione obbligatoria inviando un’email a management@abeatrecords.com; in caso di maltempo, il concerto si svolgerà al Teatro Dante).

Francesco De Gregori: tour rinviato al 2021

Francesco-De-Gregori_-foto-di-Daniele-Barraco
Francesco-De-Gregori_-foto-di-Daniele-Barraco

A causa delle restrizioni legate alla pandemia di Covid-19 e in ottemperanza alle disposizioni governative, rinviato al 2021 il tour “DE GREGORI & BAND LIVE – THE GREATEST HITS” di FRANCESCO DE GREGORI.

Queste le nuove date del tour:
10 luglio 2021 all’Anfiteatro Il Vittoriale di Gardone Riviera – BS (recupero dell’11 luglio 2020)
12 luglio 2021 in Piazza Duomo a Pistoia (recupero del 13 luglio 2020)
24 luglio 2021 in Piazza Garibaldi a Cervia – RA (recupero del 25 luglio 2020)
13 agosto 2021 a Villa Bertelli a Forte dei Marmi – LU (recupero del 13 agosto 2020)

Entro il 31 luglio verranno comunicati gli spostamenti delle seguenti date: 20 giugno a Mantova – Esedra di Palazzo Te, 6 luglio a Cervere (CN) – Anfiteatro dell’Anima, 15 luglio a Molfetta (BA) – Banchina San Domenico, 19 luglio a Locarno – Piazza Duomo (Moon & Stars), 9 agosto a Lecce – Piazza Libertini, 12 agosto a Macerata – Sferisterio.

I biglietti già acquistati in prevendita rimangono validi per le nuove date corrispondenti.

È possibile rivendere i biglietti utilizzando la piattaforma Fansale di TicketOne:
https://www.fansale.it/fansale/
Per tutte le informazioni: www.friendsandpartners.it

Trenord-Fase 2:affluenza nel primo giorno

Trenord affluenza passeggeri
Trenord affluenza passeggeri

Nel primo giorno della “Fase 2” sui treni Trenord si è registrata un’affluenza pari al 25% delle frequentazioni pre-Covid 19. Su alcune corse nelle ore di punta le frequentazioni hanno raggiunto il 30%.

Il corretto comportamento dei passeggeri, l’assistenza del personale Trenord, il supporto degli operatori della Protezione civile e delle Forze dell’ordine hanno consentito il regolare svolgimento del servizio.

I flussi di passeggeri saranno costantemente monitorati.

Prosegue, a seguito della delibera delle autorità nazionali e regionali dello scorso 30 aprile, l’allestimento a bordo dei treni della campagna informativa con le indicazioni per viaggiare in modo responsabile e con la segnaletica sugli spazi da occupare per rispettare il distanziamento. L’intervento riguarda 100mila sedili, 20mila vetri delle porte e 5mila vestiboli della flotta di Trenord.

Le attività quotidiane di sanificazione straordinaria dei convogli proseguono di giorno nei tempi di sosta dei mezzi presso le principali stazioni di Milano e di notte nei depositi ferroviari.

Bollate: coronavirus

raccolta fondi
raccolta fondi

In conseguenza alla grave situazione generale provocata dalla diffusione del Coronavirus, l’Amministrazione comunale, con delibera di Giunta del 17 marzo, ha deciso di attivare una raccolta fondi locale attraverso il conto corrente del Comune, dedicato.

Chi volesse e potesse dare il proprio contributo a questo fondo di solidarietà, può fare un versamento usando l’IBAN IT25S0306920103100000046018 intestato alla Tesoreria comunale Banca Intesa usando la causale “Fondo di solidarietà per emergenza COVID-19” .

I fondi raccolti saranno destinati al territorio di Bollate secondo criteri di erogazione che verranno definiti successivamente in base alle reali necessità di persone, aziende e attività commerciali.

Numeri Coronavirus

Regione Lombardia
Regione Lombardia

“La giornata di oggi è stata caratterizzata da una serie di incontri. Dopo un briefing con l’Unità di crisi e i nostri esperti, nel primo pomeriggio, insieme al presidente Attilio Fontana, ci siamo confrontati con i sindaci delle Città capoluogo. Con loro abbiamo condiviso una linea di azione comune per fronteggiare nel migliore dei modi, anche a livello sanitario, l’emergenza Coronavirus”.

“Da parte di tutti – ha continuato Gallera – si è riscontrata la massima disponibilità per cercare di fare rete e mettere a sistema tutte le risorse a nostra disposizione. Abbiamo anche ricevuto un documento dal Coordinamento dei medici di terapia intensiva della Lombardia nel quale ci viene chiesto di evidenziare al Governo la situazione ‘complicata’ che devono fronteggiare in queste ore”.

I dati aggiornati ad oggi infatti dicono che:

– i casi positivi sono 3.420 (l’incremento elevato rispetto ai 2.612 di ieri è dovuto all’arrivo in blocco di circa 300 tamponi positivi provenienti da Brescia che ieri non erano stati processati).

– i deceduti 154 (ieri erano 135), tutte persone anziane con un quadro clinico già compromesso. L’87% ha più di 75 anni, l’11% ne ha fra 65 e 74 e il 2% fra 50 e 64 anni

– i dimessi e trasferiti al domicilio 524

– in isolamento domiciliare 722

– in terapia intensiva 359 (+50 rispetto a ieri)

– i ricoverati non in terapia intensiva 1.661

– i tamponi effettuati 15.778

I casi per provincia con l’aggiornamento rispetto agli ultimi due giorni

BG      761/623/537

BS       413/182/155

CO      23/11/11

CR       562/452/406

LC   35/11/8

LO       811/739/658

MB      61/20/19

MI       361 (di cui 158 a Milano città, ieri erano 119 /267/197

MN     46/32/26

PV       221/180/151

SO       6/4/4

VA      27/23/17

e 93 in corso di verifica (Lnews)