Innovazioni tecnologiche presenti e future negli hotel

NFC
NFC

Alcune innovazioni tecnologiche hanno cambiato radicalmente il nostro modo di vivere e al giorno d’oggi, come consumatori di qualsiasi ambito, non riusciamo nemmeno a immaginare come sarebbe vivere senza dispositivi e servizi che fino a qualche anno fa non esistevano.

Non c’è da stupirsi che l’industria alberghiera abbia introdotto sempre più nuove tecnologie semplificando l’esperienza di viaggio dei turisti. Come era da prevedere ciò ha modificato anche lo sviluppo delle infrastrutture, delle strategie di business e dell’assunzione di personale. Che novità troviamo già in ambito di viaggio e nell’esperienza di clienti di hotel? E quali sono quelle che presto diventeranno la norma? Scopriamolo insieme.

Connessione Wi-Fi rapida ed efficiente

La possibilità di collegarsi a internet è ormai considerato un must che tutti gli hotel devono essere in grado di offrire, oggigiorno. Si tratta di uno dei servizi principali e chiunque viaggi vuole che sia di qualità dato che, quando si è turisti, si accede grazie allo smartphone a mappe, siti di consigli di viaggio, si leggono le notizie e ci si svaga giocando a giochi online o giochi dal vivo, come ad esempio a roulette live, dove si può interagire con croupier veri (come su esempio di Starcasino).

Pagamenti sicuri e semplici con la tecnologia NFC

La Near Field Communication è una tecnologia senza fili che permette lo scambio di dati tra dispositivi posti a breve distanza, ha svariati utilizzi ma uno dei più famosi e che sta diventando sempre più comune è quella che consente di effettuare pagamenti tramite smartphone.

Al momento del check out nella struttura ospitante il saldo del conto può essere quindi effettuato in modo rapido con quello che viene già definito da molti il metodo di pagamento del futuro.

Niente più perdita della chiave con le Smart Keys

È sempre più frequente venire forniti dagli hotel di una sorta di carta magnetizzata per aprire la porta della propria stanza e che, inoltre, permette di attivare l’elettricità. In alcuni casi questa speciale chiave viene fornita sotto forma di bracciale, ha la stessa funzione ed è più difficile perderla o dimenticarla all’interno della stanza.

Le Smart Room Key più avanzate sono anche in grado di memorizzare altre informazioni come le richieste specifiche del servizio in camera o le preferenze alimentari degli ospiti e possono essere aggiornate da una app.

Intelligenza artificiale, un futuro molto prossimo

La rivoluzione robotica è già tra noi, alcuni hotel offrono infatti esperienze futuriste con camerieri robot. Sicuramente il contatto umano resta ancora importante ma alcune catene di hotel stanno già scommettendo sull’utilizzo di robot per portare ai clienti piccoli articoli i snack.

Realtà virtuale e turismo

La realtà virtuale sta arrivando anche nel settore del turismo e permette di presentare ai viaggiatori informazioni di prodotti e servizi in un modo nuovo e sicuramente accattivante.

La VR (Virtual Reality) rappresenterà una rivoluzione tecnologica e potrà cambiare abitudini di consumo; le applicazioni di questa tecnologia sono infatti infinite, basti pensare a tour virtuali di musei, escursioni per safari fino a visite a tempi remoti e celebrazioni in contesti totalmente digitali.

Roberto Vecchioni: “Montecristo “

vecchioni - montecristo
vecchioni – montecristo

In occasione del 40° anniversario, viene ripubblicato lo storico album di Roberto Vecchioni in vinile in edizione limitata numerata con artwork originale con busta esterna a tripla anta, busta interna e inserto con illustrazioni di Andrea Pazienza. L’album viene pubblicato per la prima voltaanche in CD e in digitale (streaming e digital download).

Ospiti illustri, che hanno preso parte alla realizzazione di questo album, sono: Eugenio Finardi(nei brani “Montecristo “Reginella (e cinquecento catenelle d’oro)” e “Madre”), Antonello Venditti(presente nel brano “Montecristo”) “e Lucio Dallaal sax nel brano “La Strega”.

TRACKLIST LP
lato A
1 – La Città Senza Donne
2 – Ciondolo
3 – Montecristo
4 – Reginella (E Cinquecento Catenelle D’oro)

lato B
1 – L’anno Che È Venuto (Via Dalla Pazza Folla)
2 – Canzone Da Lontano
3 – La Strega
4 – Madre
5 – La Città Senza Donne (Finale)

TRACKLIST CD
La Città Senza Donne / Ciondolo / Montecristo / Reginella (E Cinquecento Catenelle D’oro) / L’anno Che È Venuto (Via Dalla Pazza Folla) / Canzone Da Lontano / La Strega / Madre / La Città Senza Donne (Finale)

“Montecristo è per me come un figlio perduto, partito e mai tornato.
L’ho amato da lontano in quella sua specie di esilio e lo ritrovo con una gioia smisurata.Ètutto di nuovo lì: il disco, il mio Andrea Pazienza, lo smarrimento di allora, il “ciondolo” del ricordo, la voglia di nascondermi, la donna perduta in una città ormai senza donne.
Non sapevo allora che avrei trovato l’altra, quella per sempre.”

Roberto Vecchioni

“Italian Spirit” – Marco Vezzoso e Alessandro Collina

CollinaVezzoso_foto di Paola Sibona
CollinaVezzoso_foto di Paola Sibona

Venerdì 6 novembre esce “ITALIAN SPIRIT” (Egea Music/Art in Live), il nuovo album di Marco Vezzoso e Alessandro Collina, il duo jazz che ha conquistato il Sol Levante!

Il disco, che sarà disponibile sia in formato fisico che in digitale, raccoglie alcune delle più belle canzoni della musica italiana, reinterpretate in una raffinata versione strumentale per tromba e pianoforte. Da Vasco Rossi a Samuele Bersani passando per Lucio Dalla e i Tiromancino, gli artisti offrono una sapiente rilettura di indimenticabili brani, creando un ponte generazionale tra la musica leggera e il jazz.

“ITALIAN SPIRIT” è stato anticipato dalla versione strumentale di “SALLY”, una delle più belle ballate di Vasco Rossi, il cui video è visibile al seguente link: https://youtu.be/-DyBMrxXaJU.

La clip ripercorre attraverso le immagini il lungo viaggio della “Sally” del Blasco in un paese come la Cina, che è proprio dove è nato il brano in questa speciale versione, durante l’ultimo tour del duo jazz nel 2019.

I musicisti, ormai di casa nei paesi del Sol Levante (diversi tour in Giappone, in Indonesia, in Cina, in Malesia e in Cambogia), durante il loro primo concerto nella megalopoli di Guangzhou (Canton), hanno puntato su un brano italiano che a 10.000 km da casa nessuno conosceva ancora.

Alla fine dell’esibizione il pubblico è esploso in un fragoroso applauso. Una scommessa vinta anche in Italia, tanto che Vasco Rossi ha espresso il suo apprezzamento condividendo sul proprio canale Instagram il videoclip di “Sally” di Vezzoso e Collina.

Young Signorino: “Fumo e fuggo”

Young Signorino  Foto: Serena Dattilo.
Young Signorino Foto: Serena Dattilo.

“Mi rilasso e accendo una sigaretta mentre fuggo dai pensieri e dallo stress quotidiano, oggi mi va così, prendo una giornata per me e stacco dai pensieri negativi. Il brano parla di questo, voglio sentire il rumore del vento, non mi interessa sentire nient ‘altro” YS

Ecco il nuovo video di Young Signorino, FUMO E FUGGO, che va ad anticipare la prima vera uscita discografica della sua carriera, CALMO, il debut album in arrivo il prossimo 6 novembre.

Guarda il video per la regia di 2KIDS FILM:
https://youtu.be/huJ1txWDPrM

Young Signorino a 22 anni si può definire come uno tra i più abili giocatori del rap game, capace di esasperare il linguaggio trap fino all’osso, autore di brani imprevedibili, scarni e dall’effetto incredibilmente magnetico e di melodie ipnotiche con flussi di parole mai privi di un loro peso. YS ora è pronto per un primo full length dopo una carriera controversa che lo ha portato dall’essere tra i personaggi più chiacchierati della nuova scena, alla collaborazione con Vinicio Capossela e ai primi passi verso un rap cantautorale/ conscious.

Le sonorità sono morbide, eteree e delicate, tipiche del genere “cloud”, che rispecchiano il mood dei testi e delle tematiche.
“Il titolo CALMO, che è anche un pezzo dell’album, è sia un mantra, una parola che mi ripeto spesso quando ho i periodi ‘no’ e quando sento che le cose non vanno come vorrei, sia come ho deciso di vivere: CALMO.”
YS

La finalissima del “Calabria Fest Tutta Italiana”

ELETTRA-E-NUVOLA-a-Lamezia-Terme-per-la-finalissima-del-CALABRIA-FEST-TUTTA-ITALIANA
ELETTRA-E-NUVOLA

E’ giunto alla finalissima il“Calabria Fest Tutta Italiana”, uno dei più prestigiosi festival italiani per cantanti, cantautori e band emergenti di età compresa tra i 17 e i 34 anni, che quest’anno si terrà il 27, il 28 e il 29 agosto sull’imponente palcoscenico di Corso Numistrano, nel centro storico di Lamezia Terme.

Tra i dieci finalisti, che si contenderanno il titolo “Migliore Nuova Proposta dell’anno”, le cantautrici romane Elettra e Nuvola, la cui esibizione è prevista per la seconda serata, quella del 28 agosto.

Alla serata finale di sabato 29 agosto accederanno i due artisti più votati di ciascuna serata: oltre al riconoscimento principale, saranno assegnati il premio per il miglior testo assegnato dalla Siae, il premio per la performance live assegnato da Assomusica e il premio per la presenza social da Radio Tutta Italiana.

Il Festival, organizzato da Art-Music&Co, con la collaborazione di Rai Radio Tutta Italiana (Radio Ufficiale), il patrocinio di Assomusica e del Comune di Lamezia Terme e il contributo dell’Assessorato alla Cultura della Regione Calabria, sarà visibile in tutta Italia, grazie alla trasmissione in diretta streaming su Radio Tutta Italiana e RaiPlay, dalle ore 21.30. A condurre Gianmaurizio Foderaro, voce storica e responsabile di Rai Radio Tutta Italiana.