30.1 C
Milano
sabato, Giugno 25, 2022

Campagna antiborseggio di Striscia la notizia: le ladre pizzicate a rubare in metro potranno finire “in carcere anche se incinte”.

Missione compiuta. A distanza di mesi dalla partenza della campagna antiborseggio di Striscia la notizia, la Procura di Milano ha finalmente operato una sostanziale modifica alle disposizioni per le forze dell’ordine: ora le ladre pizzicate a rubare in metro e per strade cittadine potranno finire “in carcere anche se incinte”.

Tirano un sospiro di sollievo le vittime, tantissime, che ci hanno sommerso di segnalazioni in questi mesi: studenti, pendolari, turisti, molto spesso anziani, per i quali subire questo tipo di furto era particolarmente mortificante.

In precedenza, come ampiamente documentato dai servizi di Valerio Staffelli e della sua squadra di ragazze “deterrente” (che con cartelli avvisano i cittadini della presenza delle borseggiatrici), la stessa Procura aveva diramato due circolari che prevedevano la sospensione dell’esecuzione di condanne definitive per donne incinte o madri di bambini con meno di un anno.

Non lasciando al magistrato, come avviene in altre città, la decisione finale. Tradotto: poco dopo essere state fermate, le borseggiatrici a Milano erano già libere di tornare a rubare.

Un grande successo per il tg satirico di Antonio Ricci e – ci si augura – per tutti i milanesi e i turisti che visitano il capoluogo lombardo. Con la speranza che, in assenza dell’attenuante “gravidanza”, ci saranno anche meno donne sfruttate e costrette ad andare a rubare.

STRISCIA LA NOTIZIA – CANALE 5 – ORE 20.35

TWITTER @Striscia – INSTAGRAM @striscialanotizia – FACEBOOK @Striscia – TIKTOK @striscialanotizia

SITO UFFICIALE DEL PROGRAMMA
www.striscialanotizia.mediaset.it

Altri articoli Dietro la Tv su Dietro La Notizia

1 Condivisioni

Articoli

Issogne al Castello: ritorna “Chateau Livres”, ai primi di luglio

Si ripresenta ad Issogne il festival del libro “Chateau Livres” organizzato dalla Biblioteca comunale e dal Comune di Issogne in collaborazione con la Edizioni...

Ferrara: ultimi giorni per poter visitare De Pisis “Il silenzio delle cose”

Ultimo fine settimana per poter visitare De Pisis. Il silenzio delle cose. Fino a domenica 26 giugno la mostra, allestita nella Sala dei Comuni...

“Un altro giorno d’amore”, la colonna sonora dell’omonimo film

Esce oggi25 giugno 2022 per Lost Generation Records (e in distribuzione Believe) "Un altro giorno d'amore - official extended soundtrack", la colonna sonora ufficiale...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
141FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Issogne al Castello: ritorna “Chateau Livres”, ai primi di luglio

Si ripresenta ad Issogne il festival del libro “Chateau Livres” organizzato dalla Biblioteca comunale e dal Comune di Issogne in collaborazione con la Edizioni...

Ferrara: ultimi giorni per poter visitare De Pisis “Il silenzio delle cose”

Ultimo fine settimana per poter visitare De Pisis. Il silenzio delle cose. Fino a domenica 26 giugno la mostra, allestita nella Sala dei Comuni...

“Un altro giorno d’amore”, la colonna sonora dell’omonimo film

Esce oggi25 giugno 2022 per Lost Generation Records (e in distribuzione Believe) "Un altro giorno d'amore - official extended soundtrack", la colonna sonora ufficiale...

“Patient Number 9”, il nuovo album di Ozzy Osbourne

Uscirà il 9 settembre ed è già disponibile in pre-order “PATIENT NUMBER 9” (Epic Records/Sony Music) (https://ozzyosbourne.lnk.to/PatientNumber9_), il nuovo album del candidato alla Rock...

Pearl Jam, all’Autodromo di Imola nella loro unica data in Italia

Un grande, attesissimo, ritorno quello dei Pearl Jam in Italia che si esibiranno il 25 giugno all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola...