27.5 C
Milano
martedì, Giugno 28, 2022

Basket Allianz Geas: grande prova a Sassari che vale la coppa Italia

Una vittoria pesantissima. Una vittoria che ci voleva. L’Allianz Geas domina a Sassari e conquista i due punti che valgono la final eight di coppa Italia, con una trasformazione tecnica impressionante in pochi giorni: domenica scorsa a Lucca c’era stata la prova più modesta soprattutto in attacco, in Sardegna s’è vista quella più effervescente è spettacolare. Il tutto con la grave assenza di Bashaara Graves, che si protrarrà fino al termine della stagione per i problemi al ginocchio. Un colpo di reni di grande valore tecnico e morale da parte di tutte le rossonere, in uno dei momenti più importanti della stagione.

Geas sempre in vantaggio

Il Geas passa così al PalaSerradimigni di Sassari per 85-73: nel recupero della tredicesima giornata del girone di andata, le rossonere riescono a mettere in campo la giusta energia, che, di fronte a una difesa per lunghi tratti disattenta, basta per prendere il largo già all’intervallo. Sesto, ottava, sale così a 16 punti e guadagna il biglietto per il weekend lungo di coppa che si terrà a San Martino di Lupari, mentre la Dinamo, decima, resta a 12 punti. Dopo aver segnato nell’uscita perdente di Lucca 48 punti in 40’, le ragazze di coach Zanotti ne segnano altrettanti in poco meno di due quarti – in cui, dopo un parziale nel primo di 12-2 e uno nel secondo di 14-0, arriva a +23, prima del massimo +28 di qualche minuto dopo –, facendo vedere una buona fluidità offensiva e iniziative di carattere – soprattutto da parte di Jazmon Gwathmey e di Ivana Raca – e raggiungendo a metà partita (60% dal campo) e alla fine del match buone percentuali da tutte le posizioni. Le ragazze di coach Antonello Restivo, che recuperano Shepard pochissimo tempo prima della gara dopo un periodo di isolamento per Covid, pagano, oltre che la cedevolezza difensiva, un attacco meno continuo del solito, specie nei primi 20’ e nell’apertura della ripresa.

Le lombarde continueranno il tour de force di queste settimane – cinque incontri in 14 giorni – con l’impegno casalingo di domenica, alle ore 18, con Moncalieri; le sarde sabato alle 16 ospiteranno invece la Reyer Venezia.

Le sestesi iniziano forte con un 6-0 in 1’20’’ a firma Trucco, Gwathmey e Raca, ma Sassari risponde subito con uno speculare contro-break (due triple di Orazzo e Lucas) in 20’’. Per diversi minuti il punteggio procede in maniera costante e senza accelerate, fino a quando, in 1’55’’, le ospiti riescono a siglare un 12-2 (con Crudo, Raca e Gwathmey) che vale la doppia cifra di vantaggio. Nella seconda frazione, dopo qualche tentativo delle sassaresi di rispondere a tono a ogni colpo delle avversarie, le geassine macinano in 3’20’’ un profondo 14-0 (autrici Trucco, Gwathmey, Crudo, Raca e Fietta) che vale il raggiungimento del +23. Le due squadre lasciano il parquet per gli spogliatoi con il tabellone che segna 50-27 per le sestesi. All’inizio della ripresa, l’Allianz si dimostra intenzionata a spegnere ogni tentativo di riapertura della gara da parte delle avversarie: Trucco, Crudo e Panzera collaborano a un 9-4 in 4’, mentre dall’altra parte la difesa risponde bene agli attacchi delle isolane, che le porta sul massimo +28 e chiude definitivamente la gara. Il resto del terzo tempino e una parte del quarto sono di pura gestione; entrando negli ultimi 5’ di partita, le ragazze di coach Restivo ricuciono parte della distanza, ma in maniera non significativa ai fini del risultato, che dopo 40’ è di 85-73.

Allianz Geas: le statistiche

L’Allianz termina con il 48% da due, il 31% da tre e il 91% (11/12) a gioco fermo, disponendo inoltre di più di 10 occasioni complessive al tiro rispetto alle avversarie, frutto di un mix tra i tanti rimbalzi d’attacco (17, su 43 totali, contro 12 su 39) e del minor numero di palle perse, seppur non indifferente, 15 contro 19. Sesto segna su assistenza diretta per ben 26 volte, contro i 16 delle isolane. Mvp del match Jazmon Gwathmey, che ritrova la via del canestro con continuità da diverse zone del campo e che finisce con 25 punti (55% dal campo), 7 rimbalzi, 2 assist e 3 stoppate. Molto bene anche Ivana Raca, che mette a referto 20 punti (46% dal campo), 8 rimbalzi e 5 assist; percentuali positive (5/9 da due, 1/1 dall’arco e 2/2 ai liberi) per Sara Crudo, che fa registrare 15 punti, 5 rimbalzi e 3 assist. Positive anche le prestazioni di Valeria Trucco, brava in difesa a contenere Shepard e autrice di 8 punti (4/5 da due), 9 rimbalzi, 4 assist e 3 stoppate, e di Ilaria Panzera (10 punti, 4 rimbalzi e 3 assist).

Tra le sassaresi, si distinguono le solite Shepard (23 punti, 17 rimbalzi e 3 assist) e Lucas (25 punti e 4 rimbalzi), le cui realizzazioni però si caricano di un minore peso specifico, mancando nel momento del bisogno durante l’assolo del Geas nel secondo quarto. In doppia cifra anche Moroni, che termina con 10 punti (4/4 da due) e 6 assist, mentre sfiora la doppia doppia Skoric, 8 punti, 9 rimbalzi e 3 assist.

A questo link il tabellino completo della partita.

COACH ZANOTTI

“Questa sera ho visto grande energia nell’affrontare la partita: sono state coinvolte tutte le ragazze e tutte hanno dimostrato determinazione. È stata una bella reazione, proprio nel momento di difficoltà. Spero che tutte possano acquisire consapevolezza delle proprie potenzialità”.

Altri articoli di Basket su Dietro la Notizia

Allianz Geas

0 Condivisioni

Articoli

Annullato lo spettacolo di Federica Cacciola

L’appuntamento di mercoledì 29 giugno con la stand-up di Federica Cacciola all’ARENA MILANO EST è purtroppo annullato per motivi di salute dell’attrice. Ce ne...

Regio Opera Festival: appuntamento con l’Opera

Una tragedia di passioni violente, una storia di potere e inganni, di riscatto femminile – non si era mai vista all’opera una donna vincere...

Party Like A Deejay, la festa di Radio Deejay

Una festa lunga due giorni, che verrà ricordata negli anni: in queste poche parole l’essenza di Party Like A Deejay, la festa che Radio Deejay...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
142FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Annullato lo spettacolo di Federica Cacciola

L’appuntamento di mercoledì 29 giugno con la stand-up di Federica Cacciola all’ARENA MILANO EST è purtroppo annullato per motivi di salute dell’attrice. Ce ne...

Regio Opera Festival: appuntamento con l’Opera

Una tragedia di passioni violente, una storia di potere e inganni, di riscatto femminile – non si era mai vista all’opera una donna vincere...

Party Like A Deejay, la festa di Radio Deejay

Una festa lunga due giorni, che verrà ricordata negli anni: in queste poche parole l’essenza di Party Like A Deejay, la festa che Radio Deejay...

Ritorna Agenda Brasil, festival di cinema brasiliano a Milano

“Prepare o seu coração!” Ossia, prepara il tuo cuore! Come nella prima strofa di “Disparada”, brano di Geraldo Vandré e Théo de Barros, hit...

ITA Airways partecipa al Business Travel Show Europe a Londra

ITA Airways parteciperà al “Business Travel Show Europe” nei giorni 29 e 30 giugno. L’evento si terrà nello spazio espositivo ExCel di Londra, Regno...