“Quei Due. Un buon partito”

Quei due
Quei due

Terzo appuntamento con QUEI DUE, la commedia degli equivoci creata da Tito Faraci e Silvia Ziche e dedicata a Marta e Marco che, dopo la separazione, continuano a gestire insieme il ristorante sui Navigli che hanno creato.

In questo episodio, l’ingresso nella vita di Marta di un uomo affascinante, il “buon partito”, l’uomo perbene, simpatico e gentile, scatenerà la gelosia di Marco, generando situazioni tra il comico e il romantico, con qualche lieve venatura di malinconia. Intorno a loro, ancora una volta, un inarrestabile gruppo di personaggi e una Milano frizzante, vivace e incantevole.

Tito Faraci è uno dei più noti sceneggiatori italiani di fumetti. È emerso nella metà degli anni Novanta come autore di storie disneyane, lavorando in particolare sul personaggio di Topolino e per la serie di culto PK-Paperinik New Adventures. In seguito, ha scritto, tra l’altro, per Dylan Dog, Tex, Diabolik, Magico Vento e Zagor, oltre a due incursioni nell’universo Marvel, con una storia di Spider-Man e una di Capitan America e Devil. Le opere di Faraci sono state pubblicate in più di venti nazioni e gli hanno valso numerosi premi. Faraci si è dedicato anche alla narrativa in prosa. Il suo romanzo La vita in generale è stato pubblicato da Feltrinelli, casa editrice per la quale Tito Faraci è anche curatore della collana di libri a fumetti Feltrinelli Comics.

Silvia Ziche pubblica le prime tavole su Linus nel 1987. Approda poi sulle pagine di Cuore, Smemoranda, Topolino, Comix. Nel tempo si sono susseguite varie altre collaborazioni a periodici, più alcune uscite in libreria. In generale, alterna la realizzazione di lunghe storie a puntate (Disney), alla ideazione di strisce e vignette. Prosegue, in parallelo, una costante collaborazione con le testate Disney, e una produzione autonoma. Il suo personaggio più recente, Lucrezia, appare settimanalmente sulle pagine di Donna Moderna e, saltuariamente, in libreria.