NO vasca laminazione Parco Nord

Vasca laminazione parco nord
Vasca laminazione parco nord

Vasca laminazione Parco Nord, Evi (M5S): Comune di Milano e Regione Lombardia ignorano i richiami di Bruxelles

“L’apertura del cantiere di realizzazione della vasca di laminazione del fiume Seveso all’interno del Parco Nord è uno schiaffo ai moltissimi cittadini che da anni si oppongono all’opera sulla base di legittime e fondate preoccupazioni per la loro salute. Non solo, questo avanzamento conferma la volontà, di Comune di Milano e Regione Lombardia, di ignorare i rilievi sollevati dal Parlamento europeo sul progetto delle vasche di laminazione, che in seguito all’esame dell’opera, grazie alle petizioni inviate dai cittadini di Bresso e di Senago, è intervenuto presso le autorità proponenti per esprimere forte preoccupazione, evidenziando le criticità del progetto”, dichiara Eleonora Evi, europarlamentare del Movimento 5 Stelle.

“È inaccettabile che anche i richiami provenienti dal Parlamento europeo vengano così bellamente ignorati. Anziché esultare per l’inizio dei lavori l’Assessore Maran dovrebbe pensare a rispondere alle molte lettere e solleciti che il Comune di Milano ha ricevuto dal Parlamento UE sulla questione delle vasche, che a distanza di anni ancora attendono una risposta”, conclude Evi.