CPM Music Institute all’Estate Sforzesca 2020

CPM Archivio Musica Infinita 2019_foto di Omar Cantoro
CPM Archivio Musica Infinita 2019_foto di Omar Cantoro

Dopo il successo dello spettacolo della scorsa estate, anche quest’anno il CPM Music Institute di Franco Mussida è tra i protagonisti di Estate Sforzesca 2020 di Milano, rassegna promossa e coordinata dal Comune di Milano/Cultura, al cuore anche di “Aria di Cultura”, il palinsesto di iniziative che accompagna la ripresa dello spettacolo dal vivo e delle attività culturali in città.

Gli studenti della scuola di Alta Formazione Artistica Musicale di Milano (fra le più ambite d’Italia) inaugureranno gli eventi serali della rassegna milanese esibendosi live alle ore 21.00 di domenica 21 giugno, in occasione della Festa della Musica, al Castello Sforzesco (Cortile delle Armi – ingresso libero con prenotazione obbligatoria a breve disponibile al link www.yesmilano.it/estatesforzesca).

I giovani musicisti del CPM Music Institute presenteranno lo spettacolo “Milano e la Popular Music – di Tempo in Tempo…”: un racconto che ripercorre e analizza attraverso la Musica la forza dell’impegno degli anni ’70, il disimpegno degli anni ’80, la fusione etnica e la globalizzazione degli anni ’90, e il diffondersi della Musica social degli anni 2000. Il viaggio termina ai giorni nostri, il 2020, un anno difficile ma che grazie alla Musica offre molti spunti di riflessione interiore.

Sul palco del CPM, sotto la regia di Franco Mussida, gli studenti si cimenteranno nell’esecuzione rivisitata di decine di brani della Musica internazionale, arricchiti dal suono di musiche strumentali, riflessioni e immagini.L’intero evento, che vuole offrire al pubblico un momento di svago e divertimento, ma anche di analisi, sarà realizzato nel completo rispetto delle norme vigenti. L’ingresso, libero con prenotazione obbligatoria (www.yesmilano.it/estatesforzesca), avverrà dai varchi della Torre Del Filarete previa misurazione della temperatura corporea e l’obbligo di mascherina di protezione.

“Un palcoscenico per Milano”: questo il titolo dell’edizione 2020 di Estate Sforzesca che si propone, dopo il lungo periodo di lockdown, come una vera e propria piattaforma di sperimentazione per nuovi processi di produzione e nuove forme di accesso all’aperto allo spettacolo dal vivo, nel rispetto delle misure previste dalla legge. L’hashtag dell’intera rassegna è #estatesforzesca.