“Il Mistero Che Trasforma La Musica In Emozioni”- Franco Mussida

Copertina_Il mistero che trasforma la Musica in emozioni_Franco Mussida_
Copertina_Il mistero che trasforma la Musica in emozioni_Franco Mussida_

È disponibile in libreria e negli store digitali “IL MISTERO CHE TRASFORMA LA MUSICA IN EMOZIONI” (Pazzini Editori), il nuovo libro del musicista, compositore, ricercatore ed esperto formatore musicale di giovani talenti FRANCO MUSSIDA.

“Il Mistero Che Trasforma La Musica In Emozioni” raccoglie e racconta i momenti che hanno preceduto il seminario tenuto da Franco Mussida nel 2018 a Palermo in occasione del Corso “Zipoli”, organizzato e diretto da i due padri Gesuiti Eraldo Cacchione e Fausto Gianfreda. Partendo da una visione contenuta nelle parole del “Vangelo di Giovanni”, il testo prova a rispondere in senso laico a domande, apparentemente semplici, attraverso una particolare visione del “Verbo”, inteso come “realtà vibrante” che genera il creato visibile e, insieme a questo, l’invisibile che vive nella nostra “realtà interiore”. Un mondo emotivo che la Musica, più di altre arti sa illuminare, rendere vivo e percepibile, al punto di raccontare perfino chi siamo.

Riconoscere i poteri del suono che amplificano l’istinto emotivo, orientando il sentire dei giovani, è il campo di ricerca che impegna Franco Mussida da più di trent’anni. Il suo lavoro, i risultati delle osservazioni sui poteri emotivi ed evocativi della Musica portati tutt’ora in laboratori di formazione in contesti carcerari, costituiscono una strada nuova e originale, che vede la Musica come un elemento sacro ancora tutto da scoprire.

Osservazioni e studi sul codice musicale sono riassunti sia in opere artistiche visive, attraverso sculture, disegni, pitture, installazioni esperienziali, che in diversi suoi libri tra cui: “La Musica Ignorata” (Skira 2013) e “Le Chiavi nascoste della Musica” (Skira 2016). Nel suo ultimo libro “Il Pianeta della Musica” (Salani 2019), affronta il tema della complessità del codice musicale e di una “ecologia dei sentimenti”, attuabile partendo da una speciale tipologia di ascolto, “l’ascolto emotivo consapevole”.

Una sintesi visiva del percorso di studi e delle sue opere è riassunta nel Museo di Arte Contemporanea di Lissone (MB), visitabile fino alla fine del mese di gennaio.

Open Week al CPM di Franco Mussida

CPM_grafica Open Week 16-19 nov 2020
CPM_grafica Open Week 16-19 nov 2020

Dal 16 al 19 novembre torna l’Open Week, 4 giorni di laboratori didattici e masterclass con artisti e importanti operatori del settore musicale, inseriti all’interno del calendario della Milano Music Week 2020, di cui il CPM è Educational Partner per il 4° anno consecutivo.

A differenza delle edizioni passate, nel rispetto delle disposizioni governative in merito alla prevenzione della diffusione del COVID 19, i laboratori didattici a numero chiuso si svolgeranno nel Teatro del CPM e, ad esclusione di quelli riservati agli studenti, saranno trasmessi in diretta streaming sul canale Vimeo della scuola (https://vimeo.com/user9642395)

Di seguito il calendario dell’Open Week:

LUNEDÌ 16 NOVEMBRE
Ore 11.15 Incontro con gli studenti “Musica: fotografare le emozioni” con Franco Mussida
Ore 14.30 Forme, sistemi e linguaggi Pop Rock “Il canto come in-vocazione” con Roby Facchinetti
Ore 17.30 Presentazione del libro “Amore, morte e rock ‘n’ roll” – Le ultime ore di 50 rockstar: retroscena e misteri (Hoepli Editore) di Ezio Guaitamacchi

MARTEDÌ 17 NOVEMBRE
Ore 11.00 Masterclass di Musica e Comunicazione con Corrado Bertonazzi (incontro riservato agli studenti)
Ore 14.30 Ableton Live Techniques “La tecnologia che accompagna i musicisti” con Giacomo Cella (incontro riservato agli studenti)
Ore 17.00 Erasmus+ “Insegnare e studiare Musica in Europa” con Sara Primiterra (incontro riservato agli studenti)
Ore 19.00 Cineforum – proiezione del film “Fabrizio De Andrè & PFM – Il concerto ritrovato” (incontro riservato agli studenti)

MERCOLEDÌ 18 NOVEMBRE
Ore 10.30 Pro Audio Engineer Masterclass “Il CPM e il concerto ritrovato” con Franco Mussida, Lorenzo Cazzaniga e Paolo Piccardo (incontro riservato agli studenti)
Ore 12.30 Forme, sistemi e linguaggi Jazz “Accordi Disaccordi” con Alessandro Di Virgilio, Dario Berlucchi e Dario Scopesi (incontro riservato agli studenti)
Ore 16.00 Forme, sistemi e linguaggi Jazz “Il giro del suono in 80 mondi” con Rosario Di Rosa e Stefano Grasso (incontro riservato agli studenti)

GIOVEDÌ 19 NOVEMBRE
Ore 11.15 Incontro con Luca Nobis “CPM Edu: una rete didattica nazionale”
Ore 12.15 Presenza scenica “Gestualità e movimento scenico” con Fabio Ingrosso (incontro riservato agli studenti)
Ore 15.30 Incontro con l’artista “L’arpa nella contemporaneità – Tra tradizione e innovazione” con Raoul Moretti

CPM Music Institute all’Estate Sforzesca 2020

CPM Archivio Musica Infinita 2019_foto di Omar Cantoro
CPM Archivio Musica Infinita 2019_foto di Omar Cantoro

Dopo il successo dello spettacolo della scorsa estate, anche quest’anno il CPM Music Institute di Franco Mussida è tra i protagonisti di Estate Sforzesca 2020 di Milano, rassegna promossa e coordinata dal Comune di Milano/Cultura, al cuore anche di “Aria di Cultura”, il palinsesto di iniziative che accompagna la ripresa dello spettacolo dal vivo e delle attività culturali in città.

Gli studenti della scuola di Alta Formazione Artistica Musicale di Milano (fra le più ambite d’Italia) inaugureranno gli eventi serali della rassegna milanese esibendosi live alle ore 21.00 di domenica 21 giugno, in occasione della Festa della Musica, al Castello Sforzesco (Cortile delle Armi – ingresso libero con prenotazione obbligatoria a breve disponibile al link www.yesmilano.it/estatesforzesca).

I giovani musicisti del CPM Music Institute presenteranno lo spettacolo “Milano e la Popular Music – di Tempo in Tempo…”: un racconto che ripercorre e analizza attraverso la Musica la forza dell’impegno degli anni ’70, il disimpegno degli anni ’80, la fusione etnica e la globalizzazione degli anni ’90, e il diffondersi della Musica social degli anni 2000. Il viaggio termina ai giorni nostri, il 2020, un anno difficile ma che grazie alla Musica offre molti spunti di riflessione interiore.

Sul palco del CPM, sotto la regia di Franco Mussida, gli studenti si cimenteranno nell’esecuzione rivisitata di decine di brani della Musica internazionale, arricchiti dal suono di musiche strumentali, riflessioni e immagini.L’intero evento, che vuole offrire al pubblico un momento di svago e divertimento, ma anche di analisi, sarà realizzato nel completo rispetto delle norme vigenti. L’ingresso, libero con prenotazione obbligatoria (www.yesmilano.it/estatesforzesca), avverrà dai varchi della Torre Del Filarete previa misurazione della temperatura corporea e l’obbligo di mascherina di protezione.

“Un palcoscenico per Milano”: questo il titolo dell’edizione 2020 di Estate Sforzesca che si propone, dopo il lungo periodo di lockdown, come una vera e propria piattaforma di sperimentazione per nuovi processi di produzione e nuove forme di accesso all’aperto allo spettacolo dal vivo, nel rispetto delle misure previste dalla legge. L’hashtag dell’intera rassegna è #estatesforzesca.

 

Open Day Online al CPM Music Institute

CPM_foto di Omar Cantoro
CPM_foto di Omar Cantoro

Domani, sabato 6 giugno, dalle ore 11.00, si terrà il primo OPEN DAY completamente ONLINE del CPM Music Institute, scuola di Alta Formazione Artistica Musicale di Milano fra le più ambite d’Italia, diretta e fondata da FRANCO MUSSIDA.

In questo periodo di emergenza, oltre a garantire il proseguimento dei programmi didattici a distanza con lezioni teoriche e strumentali online per gli allievi già iscritti, il CPM ha deciso di aprire virtualmente le porte dell’Istituto per dare la possibilità, a tutti coloro che sono interessati, di conoscere la scuola, l’offerta formativa, i docenti, gli allievi, lo staff, e di scoprire le opportunità professionali.

L’Open Day Online sarà strutturato in due momenti:

– dalle ore 11.00 alle ore 12.00 si terrà la diretta streaming visibile sul sito dell’Istituto www.cpm.it, durante la quale Franco Mussida (fondatore e Presidente del CPM Music Institute), Loredana Pezzoni (AD) e Luca Nobis (Direttore Didattico), in collegamento dal Teatro del CPM, presentano la scuola e l’offerta formativa;

– dalle ore 14.30, invece, su Microsoft Teams si svolgeranno delle classi virtuali in cui i partecipanti, previa prenotazione, entreranno nel vivo dei programmi didattici e potranno interagire direttamente con i Responsabili di Dipartimento e i docenti (Basso, Batteria, Canto, Chitarra, Pianoforte&Tastiere, ProAudioEngineer, Writing&Production, SongWriting, Giornalismo). Agli incontri virtuali parteciperanno anche alcuni allievi della scuola con i quali sarà possibile dialogare e confrontarsi.

Per iscriversi alle classi virtuali è necessario compilare il form disponibile al link www.cpm.it/dettaglio-news/811/notizie-musica-milano-open-day-online-sabato-6-giugno, indicando la classe alla quale si vuole partecipare. Gli iscritti riceveranno un’e-mail con tutte le informazioni necessarie (orario della classe in cui verranno inseriti e il link per accedervi). Ad ogni classe potranno partecipare un numero massimo di 10 persone.
Il calendario delle audizioni sarà disponibile nei prossimi giorni sul sito della scuola www.cpm.it.

Il CPM Music Institute (riconosciuto nel 2016 Istituto di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica dal MIUR) vanta un programma didattico ricco e articolato di corsi specializzati nella formazione strumentale, vocale e professionale curati da insegnanti professionisti (Basso, Batteria, Canto, Chitarra, Pianoforte&Tastiere, ProAudioEngineer, Writing&Production, SongWriting, Giornalismo, Game Audio, Violino Pop, Fiati Pop e Presenza Scenica) e propone percorsi Accademici, Pre-Accademici, Mono e Multi Stilistici, Individuali (AFAM, BAC, Diploma, Certificate, Basic, Individuali e Master).

Fra i percorsi disponibili vi è anche la possibilità di scegliere di intraprendere il Triennio AFAM per conseguire il Diploma Accademico di I livello, un titolo equivalente ad una Laurea triennale riconosciuta su territorio nazionale e in tutti i Paesi Europei.

Molti dei suoi diplomati lavorano in orchestre prestigiose, suonano e cantano come coristi o musicisti all’interno di band di importati artisti (da Laura Pausini alla PFM), altri hanno intrapreso carriere artistiche proprie (tra i quali Mahmood, Chiara Galiazzo, Renzo Rubino, Cordio).

Open Day Online

CPM_ph di Omar Cantoro
CPM_ph di Omar Cantoro

Il 6 giugno, dalle ore 11.00, si terrà il primo OPEN DAY completamente ONLINE del CPM Music Institute, scuola di Alta Formazione Artistica Musicale di Milano fra le più ambite d’Italia, diretta e fondata da FRANCO MUSSIDA.

In questo periodo di emergenza, oltre a garantire il proseguimento dei programmi didattici a distanza con lezioni teoriche e strumentali online per gli allievi già iscritti, il CPM ha deciso di aprire virtualmente le porte dell’Istituto per dare la possibilità, a tutti coloro che sono interessati, di conoscere la scuola, l’offerta formativa, i docenti, gli allievi, lo staff, e di scoprire le opportunità professionali.

L’Open Day Online sarà strutturato in due momenti:

– dalle ore 11.00 alle ore 12.00 si terrà la diretta streaming visibile sul sito dell’Istituto www.cpm.it, durante la quale Franco Mussida (fondatore e Presidente del CPM Music Institute), Loredana Pezzoni (AD) e Luca Nobis (Direttore Didattico), in collegamento dal Teatro del CPM, presentano la scuola e l’offerta formativa;

– dalle ore 14.30, invece, su Microsoft Teams si svolgeranno delle classi virtuali in cui i partecipanti, previa prenotazione, entreranno nel vivo dei programmi didattici e potranno interagire direttamente con i Responsabili di Dipartimento e i docenti (Basso, Batteria, Canto, Chitarra, Pianoforte&Tastiere, ProAudioEngineer, Writing&Production, SongWriting, Giornalismo). Agli incontri virtuali parteciperanno anche alcuni allievi della scuola con i quali sarà possibile dialogare e confrontarsi.

Per iscriversi alle classi virtuali è necessario compilare il form disponibile al link www.cpm.it/dettaglio-news/811/notizie-musica-milano-open-day-online-sabato-6-giugno, indicando la classe alla quale si vuole partecipare. Gli iscritti riceveranno un’e-mail con tutte le informazioni necessarie (orario della classe in cui verranno inseriti e il link per accedervi). Ad ogni classe potranno partecipare un numero massimo di 10 persone.
Il calendario delle audizioni sarà disponibile nei prossimi giorni sul sito della scuola www.cpm.it.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare il CPM scrivendo una email al seguente indirizzo: corsi@cpm.it.