Cavenago di Brianza: I servizi di CEM non si fermano

COMUNICAZIONE_12_MARZO
COMUNICAZIONE_12_MARZO

Anche in un periodo di emergenza come quello che stiamo vivendo, la raccolta differenziata prosegue. E i servizi di CEM ambiente si adeguano sia per rispettare le nuove regole che per intercettare le nuove esigenze.

È questo il senso della nuova campagna che CEM Ambiente ha attivato per informare i cittadini sul proseguimento del servizio di raccolta rifiuti anche in tempi di Coronavirus. In particolare, per comunicare che la raccolta differenziata prosegue nonostante le difficoltà con orari e regole previsti dai calendari.

Nelle Piattaforme aperte, inoltre, si potrà entrare in numero contenuto da 1 a 3 persone, diverso a seconda dei Comuni (chiediamo ai cittadini di verificare eventuali chiusure, direttamente con il proprio Comune). Anche lo spazzamento strade rimane attivo nei modi e tempi previsti, ma adeguato alle nuove necessità con l’aggiunta di prodotti igienizzanti. Questo in attesa delle linee guida che Regione Lombardia sta predisponendo per fare chiarezza sul tema della pulizia delle strade.

Tutte queste novità sono state comunicate ai Sindaci, soci di CEM Ambiente, dal Presidente Giovanni Mele. Mentre il Direttore Generale Massimo Pelti spiega: “La comunicazione che stiamo facendo è pensata per tranquillizzare i cittadini sulla prosecuzione dei servizi di raccolta differenziata e spazzamento oltre che per dare continui aggiornamenti che, da qui in avanti, saranno necessari”.

“In particolare – prosegue Pelti – per la pulizia strade, abbiamo dato disposizioni affinché prodotti igienizzanti siano aggiunti all’acqua utilizzata nelle macchine spazzatrici per effettuare i servizi di spazzamento stradale meccanizzato”.