Tokio 2020: Reportage di Radio 24

le Farfalle della ginnastica ritmica
le Farfalle della ginnastica ritmica

Radio 24 dietro le quinte degli atleti che si preparano alle sfide olimpiche

di Dario Ricci

Prima puntata domenica 23 febbraio alle ore 8.15 con protagoniste le Farfalle della ginnastica ritmica

I Reportage di Radio 24 puntano in direzione Tokyio. L’appuntamento di Radio 24 in onda il sabato e la domenica mattina alle 8.15 si arricchisce di una serie di sei appuntamenti, uno al mese, dedicati ai Giochi Olimpici. Reportage – Destinazione Tokyio 2020 – Il dietro le quinte degli atleti che si preparano alla sfida olimpica a cura di Dario Ricci.

Sei appuntamenti in cui Radio 24 porterà gli ascoltatori nelle palestre e nelle piscine dove gli atleti azzurri si stanno preparando alla sfida, con costanza e fatica, per prepararsi all’appuntamento dei giochi olimpici della prossima estate. Radio 24 svelerà anche qualche segreto del dietro le quinte. Il primo appuntamento è per domenica 23 febbraio alle ore 8.15 con protagoniste le Farfalle della ginnastica ritmica.

Nelle puntate successive l’arrampicata, il pugile Cosimo Pinto, Filippo Tortu e in piscina con gli assi del nuoto paralimpico e Federica Pellegrini.

Partiamo dalla prima puntata di domenica 23 febbraio ore 8.15 con: “Le farfalle della ritmica volano verso il Giappone”.

La loro meta, come per quella Madame Butterfly esaltata dal canto dell’immensa Maria Callas, è il Giappone. Le chiamano infatti le farfalle per la leggiadria dei loro movimenti; ma i loro sono gli occhi delle tigri, per la determinazione e la fame di vittoria che puoi leggerci dentro. Sono le ragazze della nazionale azzurra di ginnastica ritmica, che anche a Tokyo andranno a caccia del podio olimpico. 5 atlete, due esercizi, uno con 5 palle, l’altro con 3 cerchi e 4 clavette, cinque minuti in tutto, e in gioco i sacrifici di un’intera carriera. In testa il ritmo, i tempi d’esecuzione, le posizioni da rispettare, le coreografie; sul viso stampato un sorriso che deve essere più forte di qualsiasi fatica e qualsiasi emozione. Questa è l’Olimpiade per le nostre farfalle, che a Tokyo inseguono quell’oro sfiorato ad Atene 2004 (argento), e a Londra 2012 (bronzo). Dario Ricci le ha incontrate nella loro ‘casa’, l’Accademia Internazionale della Ginnastica Ritmica a Desio, alle porte di Milano, per scoprirne emozioni e segreti in vista dell’avventura a cinque cerchi.

Per l’ascolto www.radio24.it