Francesca Michielin: dal vivo in diretta streaming

Francesca Michielin
Francesca Michielin

Francesca Michielin

Giovedì 27 febbraio ore 21.00

Urban Orchestral Set Live @Officine Meccaniche

Francesca suonerà dal vivo in diretta streaming per tutto il pubblico dalla sua pagina Facebook

La musica non si ferma e continua il count down

Il nuovo album dal 13 marzo Fuori Ovunque

La musica non si ferma, Francesca Michielin ha pensato in via del tutto eccezionale ad un’alternativa per coinvolgere tutto il suo pubblico: l’Urban Orchestral Set verrà trasmesso domani sera dallo storico studio di registrazione Officine Meccaniche di Milano. Dalle ore 21.00 sarà possibile seguire questa speciale edizione del set tramite la pagina Facebook dell’artista.

“La musica non si ferma, e neanche noi! – racconta Francesca Michielin. “Non potremo essere fisicamente insieme, è vero, per questo ho pensato di preparare qualcosa di speciale”.

Voce, pianoforte, quintetto d’archi e percussioni per il set prodotto da Vivo Concerti in cui Francesca sarà accompagnata live anche dai Coma_Cose, il duo milanese che mixa rap e cantautorato. Durante la diretta streaming dell’Urban Orchestral Set sarà possibile ascoltare per la prima volta il brano Riserva Naturale feat. Coma_Cose, disponibile poi dalla mezzanotte su tutte le piattaforme digitali.

Cresce intanto l’attesa per l’uscita del nuovo album Feat (Sony Music), 11 tracce, 11 featuring frutto delle collaborazioni della giovane cantautrice con i nomi più importanti e interessanti del panorama musicale attuale, fuori il 13 marzo, e per il grande evento live del 20 settembre 2020 al Carroponte di Milano.

Come anticipato dai canali ufficiali, in ottemperanza alle disposizioni della Regione Lombardia, il concerto di Francesca Michielin previsto per giovedì 27 febbraio al Serraglio di Milano è stato annullato. Info e rimborsi su www.vivoconcerti.com

Di seguito le istruzioni per richiedere rimborso:

1) Biglietti con ritiro sul luogo dell’evento o Stampa @ Casa:

il cliente dovrà contattare il Costumer Service di Ticketone per chiedere il rimborso, entro e non oltre venerdì 28 febbraio 2020, al seguente indirizzo e-mail: ecomm.customerservice@ticketone.it.

Una volta effettuata la richiesta dovrà unicamente attendere il completamento delle operazioni di rimborso.

2) Biglietti ricevuti tramite Corriere Espresso:

Il cliente dovrà spedire i biglietti tramite raccomandata con ricevuta di ritorno entro e non oltre venerdì 28 febbraio 2020 (farà fede la data del timbro postale) al seguente indirizzo, specificando che si tratta di una richiesta di rimborso: TicketOne S.p.A., Via Vittor Pisani 19 – 20124 Milano, C.a. Divisione Commercio Elettronico con oggetto: RICHIESTA RIMBORSO

Il rimborso verrà effettuato mediante riaccredito sulla carta utilizzata per l’acquisto o altro metodo di pagamento utilizzato in fase di acquisto. Tale operazione di riaccredito avrà inizio a partire dal ricevimento della raccomandata e la visibilità del riaccredito sarà possibile dal mese successivo.