City Angels: Festa di Natale per i clochard

City Angels
City Angels

Una festa di Natale per i senzatetto della Stazione Centrale di Milano: si svolgerà alla Vigilia, martedì 24 dicembre, a mezzogiorno davanti al Memoriale della Shoah, in piazza Safra.

Alle ore 12 si inizierà con la preghiera interreligiosa: pregheranno insieme Mons. Franco Buzzi, Prefetto della Biblioteca Ambrosiana; l’imam Khaled Elhediny; Gadi Schoenheit, assessore alla Cultura della Comunità ebraica di Milano; il pope ortodosso Padre Emmanuel Carbonaru; il pastore evangelico Marcel Moro; e il monaco buddista tibetano Cesare Milani. Per cercare non ciò che divide, ma ciò che unisce.

Interverranno la madrina dei City Angels, Daniela Javarone, e il presidente onorario, Bruno Bella. Porteranno il loro saluto l’assessore comunale ai Servizi sociali, Gabriele Rabaiotti; la consigliera comunale Diana De Marchi, membro della Commissione politiche sociali; l’Assessore ai Servizi sociali della Regione Lombardia, Stefano Bolognini, e il presidente della Commissione attività produttive, Gianmarco Senna; l’assessore alla Sicurezza del Municipio 2, Riccardo Truppo; e il presidente dell’Associazione partigiani, Roberto Cenati.

Seguiranno la distribuzione ai senzatetto di panettoni, dolci e bevande, realizzata in collaborazione con Coop Lombardia. Il tutto allietato dalla musica della cantante Alessandra.

Come da tradizione, anche quest’anno il 6 gennaio, presso l’hotel Principe di Savoia, grazie all’interessamento di Daniela Javarone, si svolgerà la Befana del clochard.