“Al cinema con i maestri”

al cinema con i maestri
al cinema con i maestri

Al cinema con i maestri è un progetto ideato e prodotto da Anteo e Lumière & Co. che ha l’obiettivo di instaurare un circuito virtuoso rispetto all’educazione all’immagine, rendendo piacevole e consapevole la fruizione di un film nel suo luogo di distribuzione classico – la sala – sul pubblico giovane.

Il progetto è dunque rivolto agli studenti e prevede la proiezione di una selezione dei film italiani più significativi dell’ultima stagione alla presenza dei registi che, in quell’occasione, raccontano al giovane pubblico la propria opera, nel formato di una Lezione di Cinema, guidati dal critico cinematografico e rettore dell’Università IULM di Milano Gianni Canova.

Si tratta di un incontro diretto, su varie tematiche e materie d’insegnamento, con personaggi di chiara fama. Grazie alle nuove possibilità digitali, il progetto può raggiungere anche le realtà più periferiche del nostro paese, estendendo la condivisione dell’esperienza attraverso i media digitali contemporanei.

I film sono stati selezionati sulla base di un target specifico: istituti scolastici secondari di I e II grado.
La possibilità di identificare e raggiungere una community under 18 si pone come elemento molto interessante per la diffusione di campagne su varie tematiche di carattere sociale o di materie di studio che possano consentire l’interazione con un pubblico giovane attraverso la promozione di intrattenimento. Inoltre il progetto ha lo scopo di facilitare l’accesso al cinema e di sostenere la creazione spontanea del nuovo pubblico su una reale area di interesse.

Dopo il successo del primo appuntamento che ha visto come protagonista il regista Claudio Giovannesi, con la proiezione del suo ultimo film La paranza dei bambini, che ha coinvolto oltre 4200 studenti in collegamento da tutta Italia, il prossimo incontro si terrà venerdì 29 novembre e vedrà coinvolto il regista Marco Bellocchio con il suo Il Traditore, film selezionato per rappresentare l’Italia agli Oscar.
L’ultimo appuntamento coinvolgerà invece Gabriele Salvatores con il suo Tutto il mio folle amore (giovedì 12 dicembre).