Rock Files Live! di LifeGate Radio & Spirit de Milan Presentano “Lady Day”

angela k
angela k

Il 9 maggio, Ezio Guaitamacchi ha voluto creare una puntata speciale dei RockFiles di LifeGate Radio per ospitare e promuovere “Lady Day”, un progetto itinerante senza scopo di lucro che celebra le artiste che si battono contro le violenze che ogni anno rendono vittime migliaia di donne e bambine in tutto il mondo.

Una a fianco all’altra, sfileranno sul palco cantanti, autrici e attrici che hanno sempre mostrato attenzione a questo tema.

Tra i numerosi artisti, vi sarà la formidabile performer Angela Kinczly, nata e vissuta a Brescia, che con la scelta del nome d’arte rivela le sue origini ungheresi.

Intraprende lo studio della musica classica e dopo aver frequentato contemporaneamente cantine di rockettari visionari, formazioni cameristiche classiche e marching band, comincia a scrivere canzoni di suo pugno e ad esibirsi dal vivo.

Oltre ad Angela, saranno ospiti anche Claudia Is On The Sofa, che imbracciando la sua fidata chitarra Emmylou Ribs, canta gli attimi e i silenzi, il frastuono e il ruggito portandoli a chi ama ascoltarli, e la talentuosa songwriter rock Veronica Marchi, capace di saltare dal pop all’indie folk, i cui live si contraddistinguono per eleganza, delicatezza e autenticità artistica.

Numerose artiste popoleranno la prossima puntata dei Rock Files Live:
Angela Kinczly, Claudia Is On the Sofa, Veronica Marchi, Alteria e Mimosa saliranno sul parlco dello Spirit de Milan

Sul palco salirà anche la spumeggiante dj/rocker Alteria, da tempo riconosciuta come una delle voci rock e front woman più̀ apprezzate del panorama musicale italiano. Alteria è nota anche per la conduzione di programmi musicali (su Rock TV, su RAI4 e RAI5), come speaker sul nuovo network di RTL102.5 “RadioFreccia”, e come deejay a livello nazionale. Mimosa Campironi, invece, è una famosa “cantattrice”: attrice e cantautrice italiana, fin da giovanissima si è dedicata allo studio della musica e della recitazione affermandosi in entrambi i campi.

“Lady Day”, proprio come nel progetto “live”, darà spazio anche ai Rock Files Live ad alcune testimonianze di donne che hanno subito violenze per un importante momento di riflessione, incontro e confronto sulle condizioni attuali dell’universo femminile.
A fare da madrina alla serata, la presidente della Fondazione Famiglia Materna, partner del progetto “Lady Day”.

Sarà sempre lo Spirit de Milan a far da cornice agli artisti di Rock Files Live!, con la sua atmosfera sincera della vecchia Milano, tra musica, canzoni e dialetto: quella jazz degli anni del proibizionismo americano o l’atmosfera del Derby dove nasceva il cabaret a Milano.

Un locale capace di offrire ogni sera un’esperienza unica e diversa, dalle serate Ye Ye anni settanta alla milonga classica in stile Buenos Aires, tutto tra buon cibo e cocktail di altissimo livello.
L’evento è a ingresso libero fino a esaurimento posti prima delle 22:00.
Per partecipare basta compilare l’apposito form in esclusiva sul sito www.lifegate.it.

L’evento è a ingresso libero fino a esaurimento posti prima delle 22:00.
Per partecipare basta compilare l’apposito form in esclusiva sul sito www.lifegate.it.