Giovanni Nuti: “Al parco dei silenzi” – il primo album

Giovanni Nuti - Ph  Nalin
Giovanni Nuti – Ph Nalin

Da venerdì 29 aprile, è disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming il primo album di GIOVANNI NUTI. Pubblicato nel 1989 da Ricordi, solo in vinile e musicassetta, “AL PARCO DEI SILENZI”, era da tempo irreperibile e viene ora ripubblicato da Sony Music in versione remasterizzata e con l’aggiunta del brano inedito “NERO” (testo di Maurizio Piccoli), che GIOVANNI NUTI, in una personale macchina del tempo, ripropone tale e quale in un video realizzato oggi a 27 anni dalla registrazione.

“AL PARCO DEI SILENZI”, l’album d’esordio di GIOVANNI NUTI (produzione artistica e arrangiamenti di Diego Michelon) contiene alcuni importanti collaborazioni: per le musiche con Diego Michelon e, per i testi, con Enrico Ruggeri, Amerigo Cassella (sue le parole di “Bella senz’anima” e “Poesia” di Riccardo Cocciante), Alberto Salerno (autore di “Lei verrà” per Mango) e Paolo Recalcati.

Il brano inedito “NERO” (musica di GIOVANNI NUTI) porta la firma per il testo di Maurizio Piccoli, già autore di grandi successi di Mia Martini, Loredana Bertè, Ornella Vanoni, Fiorella Mannoia. Nel video di “NERO” Giovanni Nuti, a partire dalla foto della cover dell’album, con lo stesso abito di allora, interpreta in play-back la propria voce del 1989, in un teatro della memoria in cui il tempo diventa circolare (regia di Fausto Dasé, prodotto da Futura e Sagapò Music).