Spazio Calvino di Imperia: “Terremoto sui tacchi”

terremoto-sui-tacchi
terremoto-sui-tacchi

Lo spettacolo “Terremoto sui stacchi”, in scena martedì 29 marzo e in replica mercoledì 30 marzo allo Spazio Calvino di Imperia nella rassegna diretta da Eugenio Ripepi, ha registrato il tutto esaurito nelle prenotazioni, come di consueto per gli spettacoli della rassegna.

L’attrice Giorgia Brusco, reduce dalla trionfale tournée di Twentyone, che l’ha vista collezionare diversi premi nei teatri di tutta Italia, tra cui quello del Teatrofficina di Milano, Vetrina Teatro di Pisa e Festival Estate di San Martino a San Miniato, si mette in mostra per la sua dote di drammaturga. Oltre a rappresentare testi di Stefano Massini o di Luigi Lunari, scritti appositamente per lei, la Brusco ogni anno produce diversi testi teatrali, che a volte la vedono anche protagonista.

È il caso di “Terremoto sui tacchi”, dove, diretta dal padre Gino Brusco, si cimenta nuovamente nel teatro comico con un copione intelligente, ricco di equivoci. L’ufficio vendite di un’importante e nota azienda: la tranquilla vita di Quinto (Eugenio Ripepi), impiegato modello vagamente ipocondriaco, viene sconvolta dall’arrivo di Bernie (Giorgia Brusco), al secolo Bernadette Robioli, avvenente e focosa ragazza, amante del direttore del personale.

Le abitudini di Bernie investono e travolgono la quotidianità di Quinto in balia dell’esuberante collega. Bernie, che ama essere ammirata e desiderata, trova terreno poco fertile nel nuovo collega, la cui vita ruota esclusivamente attorno al lavoro e alle sue manie e cerca in ogni modo di farsi benvolere.

Un’esilarante commedia romantica, dove tenerezza e divertimento si intrecciano in una girandola di battute fino al colpo di scena finale.
Al pianoforte il talentuoso Alessandro Saglietti, stavolta non solo in veste di esecutore, ma anche in qualità di compositore, con delle musiche create appositamente per lo spettacolo. Alessandro fa parte dello Staff del Calvino, insieme al fotografo e videomaker Fabio Zenoardo al reparto tecnico e a Roberta Capelli, che accompagnerà per l’occasione sul palco il presentatore Giuseppe Socratini. Linfa TV cura come sempre la grafica e la promozione della rassegna, e lo staff di Linfa sarà presente alle serate finali.

Da giugno allo Spazio Calvino cominceranno gli appuntamenti musicali in Anfiteatro, e a settembre con Cynart, gli aperitivi di cinema in collaborazione con il Videofestival di Imperia.