Mostra: “Il Giardino di Gabriella Gallerani”

giardinogallerani arte
Nel giardino di Gabriella si rinnova a ogni illustrazione la gara illusionistica tra Zeusi e Parrasio: non stupirebbe veder posarsi sui suoi fiori dipinti una farfalla vera, o una coccinella confondersi con quelle a tempera e acquarello, così come le lucertole che fanno capolino tra le foglie potrebbero prendere vita e guizzare via d’improvviso.
È un giardino vivido di colori e profumi, che rivaleggia per definizione e realismo con la fotografia ma che in più, in anni in cui photoshop non esisteva ancora e gli illustratori erano i re incontrastati nell’editoria e nella pubblicità (qualche decade fa…), si compone e articola in paesaggi e insiemi che sono “veri” senza per forza essere “reali”.

Con i suoi pennelli triplo zero, Gabriella Gallerani (Milano, 1942) ha illustrato per quasi mezzo secolo le copertine e le pagine delle principali pubblicazioni italiane dedicate alla natura, e non solo.

La mostra al Laboratorio Formentini per l’editoria ripercorre per nuclei la sua produzione, presentando un’ampia selezione degli oltre mille originali, insieme a bozzetti, pubblicazioni e oggetti che permettono di seguire il processo creativo in ogni fase, dalla progettazione con più proposte a matita fino all’esecutivo e alla sua resa a stampa, ricreando anche piccole wunderkammern con materiali di ispirazione e studio e strumenti (come l’aragosta in cartapesta o gli insetti in resina) che ripropongono lo spazio di lavoro, in un giardino virtuale abitato da piccoli animali, sempre graditi ospiti, e brulicante di vita e bellezza.

Laboratorio Formentini per l’editoria
Via Formentini 10 20121 Milano
IL GIARDINO DI GABRIELLA GALLERANI
Imitare la natura: 45 anni di illustrazione per l’editoria
a cura di Mimaster Illustrazione e Paola Gallerani

[mostra 22 marzo/11 aprile]