Campidoglio in Roma: Premio internazionale 2016

Pino Acquafredda e Salvatore Fruscione
Pino Acquafredda e Salvatore Fruscione

Gran finale per la nona edizione del Premio nazionale di poesia, narrativa, fotografia e cortometraggi Alberoandronico, promosso dall’Associazione romana nata per salvare il meraviglioso Pioppo di Via Livio Andronico alla Balduina, nel Municipio XIV di Roma Capitale.

Nella Sala Protomoteca del Campidoglio in Roma venerdì 25 marzo ore 16,00, si terrà la premiazione dei vincitori delle dodici categorie in concorso e verranno consegnati speciali riconoscimenti agli autori più e…meno giovani e agli autori stranieri.

Il concorso, che valorizza talenti di ogni età e provenienza, occupa un posto di rilievo nel panorama culturale nazionale e internazionale. Registra, infatti, la partecipazione di scrittori, poeti, fotografi e registi provenienti da tutte le province italiane e da Belgio, Canada, Cuba, Finlandia, Francia, Iran, Isole Mauritius, Olanda, Polonia, Repubblica di San Marino, Repubblica Dominicana, Russia, Slovenia, Spagna, Sudan, Svizzera, Ucraina e Ungheria.

“Un autore che sa trasformare sentimenti e pensieri in parole, poesie e immagini, suscita, in chi legge, emozioni e idee nuove, capaci di appagare quell’urgenza del comunicare e di rappresentare l’animo umano” dichiara Salvatore Fruscione, Presidente dell’Associazione Alberoandronico che aggiunge: “In una gara che si può definire come un laboratorio di riflessione, elaborazione e leale confronto, un’occasione per mettersi in gioco e verificare il proprio talento”.

Pino Acquafredda, Presidente della Commissione Scuola Cultura Sport del Municipio XIV di Roma Capitale, aggiunge “Il Premio è uno strumento per chi si impegna a fare cultura, un luogo di aggregazione sociale, di incontro di idee, di ascolto e di crescita collettiva che, con energia ed entusiasmo, si apre ben oltre i confini municipali a tutti gli autori in cerca di spazi liberi e aperti”.

E prosegue ”Un’iniziativa il cui elevato coinvolgimento conferma il ruolo propositivo del nostro territorio e consolida il proficuo rapporto di collaborazione tra Istituzioni, Associazioni e Cittadini che, dai sette ai centodue anni, dimostrano che scrivere, destreggiarsi tra i versi, fotografare o girare cortometraggi non ha età. Un evento straordinario che lancia ogni anno Mo nte Mario e il Municipio XIV in un ideale volo sul mondo, in una entusiasmante competizione”.

E Alberoandronico continua: il bando, della decima edizione, aperto alla partecipazione di tutti, è già disponibile sul sito www.alberoandronico.net.