Bollate. Al via la Rassegna culturale “Posto Giusto” – Bollate città per la pace

rassegna posto giusto
rassegna posto giusto

«Si parte per un nuovo viaggio… che ci aiuta un pò a scoprire noi stessi e gli altri. E il mondo. E lo facciamo con un progetto che ci accompagnerà nei prossimi anni. “Posto giusto”: rappresentato da una tavola che simboleggia il valore della cultura, dell’arte, del confronto, dell’inclusione, dell’approfondimento. Il tutto colorato di pace, non come obiettivo raggiunto ma come percorso da scoprire. Dietro il cancello c’è tanto… a noi superarlo insieme! Con passione e gioia»..

Queste le parole con cui l’Amministrazione comunale di Bollate presenta la I edizione della Rassegna Posto Giusto che si apre il prossimo 7 aprile 2016 alle ore 21 al Teatro Splendor, e ha in programma appuntamenti di grande qualità: primo fra tutti il premio Nobel per la Letteratura Dario Fo, per la prima volta a Bollate accolto e intervistato da un altro nome significativo per la città: Marco Balzano, premio Campiello 2015. A seguire, un incontro di particolare intensità con Liliana Segre, una delle poche sopravvissute agli orrori di Auschwitz.

“Con questo percorso – dice l’Assessore alla Cultura e Pace – l’Amministrazione intende porre significativa attenzione e urgenza al tema della Pace. Ossia una Città che, riconoscendo la pace come il “posto giusto”, la giusta dimensione in cui collocarsi, ne fa lo strumento per permettere, favorire e incrementare il dialogo, la tolleranza, la conoscenza, la discussione, lo scambio di idee e il confronto di opinioni. Tutto con la volontà di costruire relazioni umane basate sul rispetto reciproco e sulla non violenza”.