La “Wings For Life World Run” sbarca a Milano

wings_for_life_world_run_2016_peru attualità
Cento chilometri di corsa, inseguiti da una ‘catcher car’, in contemporanea in 34 città di tutto il mondo.
È la ‘Wings For Life World Run’ che il prossimo 8 maggio si correrà, per la prima volta, a Milano. Si parte da piazza Castello e si arriva a Broni, in provincia di Pavia. Tutto il ricavato della corsa verrà interamente devoluto alla ricerca per la cura delle lesioni al midollo spinale, un trauma che colpisce più di tre milioni di persone ogni anno in tutto il mondo.

Unico e originale il meccanismo della corsa: tutti i partecipanti dovranno evitare di essere eliminati dalla ‘catcher car’, un ‘auto che partirà mezz’ora dopo i runners e li ‘inseguirà’ lungo tutto il tracciato, aumentando di un kilometro l’ora la velocità fino al massimo di 20 km orari.

Essendo in contemporanea in tutto il mondo con tracciati simili per standard e identici per lunghezza, il primo ad arrivare al traguardo su uno dei 34 diversi percorsi sarà, di fatto, campione mondiale della Wings For Life.

“Una corsa innovativa, unica nel suo genere, che non poteva mancare a Milano ormai capitale incontrastata del running in Italia e sempre più punto di riferimento per manifestazioni internazionali – dichiara l’assessora allo Sport, Benessere e Qualità della Vita -. Sono sicura che la nostra città risponderà con entusiasmo e generosità a questa chiamata nel nome della solidarietà, per aiutare la ricerca sulle lesioni al midollo spinale. Sarà un bellissimo spettacolo e una giornata di festa per tutti”.

Per tutte le informazioni:

http://www.wingsforlifeworldrun.com/it/it/milano/