“Associazione Amici Parco Nord” e “Comitato Acque Pulite – l’alternativa alle vasche”

parco_nord_passeggio provincia milano
In una lettera inviata ai “cittadini del quartiere Papa Giovanni”, il Sindaco di Bresso, Ugo Vecchiarelli, dichiara: “ … esprimo il mio formale dissenso e la mia contrarietà sulla scelta, effettuata dal Comune di Milano, di progettare e realizzare una vasca di laminazione sul proprio territorio all’interno del Parco Nord, in prossimità dell’abitato del quartiere bressese Papa Giovanni”.

Questa netta e risoluta presa di posizione del Comune di Bresso consegue al fatto che “… oggi lo scenario è cambiato”. La decisione di unificare le vasche di Paderno, “una delle vasche fondamentali”, e quella di Varedo,  , “sull’area di un sito industriale dismesso (ex Snia) … determinerà sicuramente ritardi tali da mettere in discussione tutto il Piano AIPO, sul quale si basava anche il dimensionamento della vasca di Milano”.

“Tutto ciò – aggiunge il primo cittadino – è inaccettabile e radicalizza la nostra contrarietà”.
“ Voi cittadini – conclude il sindaco – con il supporto del Comitato, dovete continuare a sostenere la vostra battaglia ed io con Voi proseguirò con il ruolo che ricopro in maniera istituzionale …”.

La talpa della ragione piano piano scava e porta alla luce i buoni argomenti sostenuti dai cittadini, dall’Associazione e dal Comitato. Andiamo avanti!
CE LA POSSIAMO FARE.