L’educazione dei giovani alle origini del cristianesimo

L'educazione dei giovani alle origini del cristianesimo

PREFAZIONE del prof. Antonio CASTELLANO al libro pubblicato di CINZIA RANDAZZO, L’educazione dei giovani alle origini del cristianesimo, Tricase (Le) 2015.

Il presente studio, ben documentato dalla dott.ssa Cinzia RANDAZZO, offre non solo uno spunto di riflessione per ulteriori ambiti di ricerca, correlati sempre al tema dell’educazione, ma anche una specifica puntualizzazione a un tema, quello dell’educazione, che, nella primitiva comunità cristiana, era fortemente sentito sia dalla gente semplice che da coloro che erano ritenuti “educatori”. Forte era infatti fin dall’inizio della storia della chiesa la preoccupazione di educare i giovani, per cui il ruolo della famiglia e della comunità cristiana erano fondamentali, come lo era anche il vangelo, perno attorno a cui ruotavano sia l’educazione cristiana che quella umana, i cui modelli erano visibili nella vita che conducevano i saggi cristiani.

Sotto questo profilo questo studio sembra pertinente per una ri attualizzazione nell’oggi del senso che davano all’educazione i nostri primi cristiani, al quale ogni uomo di buona volontà è chiamato a porsi come davanti a uno specchio.

Prof. Antonio Castellano

(Docente ordinario di cristologia all’UPS)