La “Mamma” ora “Pompa nelle casse”

Dopo aver conquistato la rete con l’inno generazionale Pompo nelle casse”, brano che ha superato i 6 milioni e mezzo di visualizzazioni su youTube diventando un vero e proprio anthem per i ragazzi italiani, i POWER FRANCERS si apprestano a conquistare il mondo.

 

Alfieri di un nuovo genere, il web elettro-pop, I POWER FRANCERS sono considerati il segreto meglio custodito dai ventenni italiani e non solo che dopo averli amati e ballati nei club di tutta la penisola sono pronti a scoprirli anche in radio e in Tv dove PacchianiGoldentrashKaterfrancers sbarcheranno venerdì 18 maggio con “Mamma”, il nuovo singolo che li conferma protagonisti della nuova scena musicale electronic dance music.

 

Una “Mamma” che “Pompa nelle casse” quindi, e che arriva dopo l’enorme successo ottenuto proprio lo scorso anno con “Pompo nelle casse”, tre minuti di canzone che sono entrati a far parte così tanto del linguaggio giovanile da aver fatto nascere cloni e slogan sul web come “#pomponellaclasse” e “#pomponelletasse” (nato dagli studenti dell’Università Bocconi di Milano) e  centinaia di altri hashtag tra universitari, musicali, modaioli e sportivi (il Rossi del motociclismo la settimana scorsa ha twittato: “Pompo nelle casse è attualmente il pezzo di riferimento”).

 

I Power Francers, che come affermano sulla loro pagina ufficiale di Twitter “Stanno cercando di procreare il primo figlio in tre”, continuano nel frattempo a girare l’Italia in lungo e in largo portando live la loro musica.

Questi alcuni dei prossimi appuntamenti organizzati da Flat Frog (per informazioni e il calendario completo www.powerfrancers.it): il 19 maggio a Torino; il 1 giugno a Savona; il 9 giugno a Lodi, il 12 giugno a Piacenza; il 15 giugno a Roma, il 16 giugno a Napoli; il 22 giugno a Torino; il 30 giugno a Milano.