Tiziano Ferro, “E ti vengo a cercare”

TZN_etvac
TZN_etvac

TIZIANO FERRO

da venerdì 30 ottobre

E TI VENGO A CERCARE

il nuovo singolo e il nuovo video

La reinterpretazione del brano di Franco Battiato

è il secondo estratto da

ACCETTO MIRACOLI: L’ESPERIENZA DEGLI ALTRI

primo album di cover per Tiziano Ferro, atteso il 6 novembre 2020

In attesa che il 6 novembre esca “Accetto Miracoli: l’esperienza degli altri”, primo disco di cover di Tiziano Ferro, venerdì 30 ottobre arriva il secondo estratto dall’album, il nuovo singolo E ti vengo a cercare, su tutte le piattaforme digitali e in programmazione radiofonica, accompagnato dal nuovo video sul canale ufficiale VEVO dell’artista.

La versione di Tiziano del brano di Franco Battiato fa seguito a quella di Rimmel di Francesco De Gregori e svela un’altra delle “luci” che hanno ispirato, come piccoli miracoli, la sua vita privata e professionale.

“Ho sentito il bisogno di rendere omaggio a Battiato in questo album che fotografa i miracoli che ho ricevuto dall’esterno, dal mio fare “esperienza degli altri” appunto, cantando questa sua canzone che sento appartenere al mio DNA, perché parla di spiritualità e del rapporto con Dio. Solo Franco avrebbe potuto scrivere una canzone ancora così attuale, dopo oltre 30 anni. Una frase come ‘Questo secolo oramai alla fine, saturo di parassiti senza dignità, mi spinge solo ad essere migliore con più volontà’ troverebbe senso sempre, sicuramente lo trova in questo momento storico. Non devo dire nulla di Franco Battiato che non si sappia già, è uno degli autori più moderni al mondo, ha sempre fatto della musica italiana qualche cosa di nuovo. Per me è una colonna portante della mia vita: ho avuto il privilegio di conoscerlo e collaborare con lui per il mio disco Alla Mia Età, scrivendo e registrando insieme ‘Il tempo stesso’, ma il vero miracolo è avvenuto nella mia primissima infanzia, quando le sue canzoni complesse ma così empatiche mi hanno protetto e salvato dalle paure in un momento molto fragile.”

Per Accetto Miracoli: l’esperienza degli altri, secondo capitolo dell’album pubblicato nel 2019 e già certificato doppio Platino, Tiziano Ferro ha reinterpretato 13 brani di altrettanti autori italiani. Il disco esce il 6 novembre su etichetta Virgin Records (Universal Music Italia) nei formati doppio CD, doppio LP e album digitale con 25 tracce (le 13 cover più i brani di “Accetto Miracoli”), oppure LP (con le 13 cover).

Web: www.tizianoferro.com FB: www.facebook.com/tizianoferro/ TW: twitter.com/TizianoFerro

IG: www.instagram.com/tizianoferro/ Youtube: www.youtube.com/user/tizianoferrochannel

 

Tiziano Ferro: caduta nell’alcolismo e risalita

FERRO_locandina_low
FERRO_locandina_low

“Nessuno mi poteva sopportare quando bevevo.

E chi ci riusciva o aveva pietà, o era come me. O più disperato di me.

Oggi che non bevo da diversi anni ho capito che quella disperazione

aveva un senso, uno solo: aiutare qualcun altro”.

TIZIANO FERRO

Su “7”, il settimanale in edicola con Corriere della Sera venerdì 16 ottobre,

Tiziano anticipa uno dei temi di “Ferro”, il documentario Amazon Original

in esclusiva su Prime Video dal 6 novembre in Italia e in altri 240 Paesi.

Tiziano Ferro parla pubblicamente per la prima volta della difficoltà più grande affrontata – e superata – nella sua vita: l’alcolismo. E affida il racconto a un articolo scritto di suo pugno per 7, il settimanale in edicola domani, venerdì 16 ottobre, con il Corriere della Sera. “L’alcolismo ti guarda appassire in solitudine, mentre sorridi di fronte a tutti. Forse piangevo perché mi toglievo la vita ogni giorno. Forse era il dolore nel morire una, due, trecento volte. Potevo pensare quello che volevo, ma quello strazio, quel tormento non generavano niente, era solo disastro.

Ed è stato quando l’ho capito che è nata la mia voglia di risalire, da lì o da una delle altre decine di volte simili a quella”.

L’articolo anticipa uno dei temi di FERRO, il documentario Amazon Original in esclusiva su Prime Video in Italia e in oltre 240 Paesi dal 6 novembre prossimo. Il film, ambientato tra Italia e Stati Uniti, è un viaggio intenso e potente nella vita privata e professionale di Tiziano Ferro, che permetterà a tutti di conoscere la persona dietro i riflettori, mostrando gli alti e bassi e le sfide dal punto di vista dell’artista dopo vent’anni di carriera.

Sempre il 6 novembre esce anche Accetto Miracoli: l’esperienza degli altri, primo album di cover di Tiziano, che ha reinterpretato 13 canzoni che hanno dato forma a piccoli miracoli nel corso della sua vita. Il disco, secondo capitolo dell’album pubblicato nel 2019 e già certificato doppio Platino, è pubblicato su etichetta Virgin Records (Universal Music Italia) nei formati doppio CD e album digitale con 25 tracce (le 13 cover più i brani di “Accetto Miracoli”), oppure LP (con le 13 cover).

Web: www.tizianoferro.com FB: www.facebook.com/tizianoferro/ TW: twitter.com/TizianoFerro

IG: www.instagram.com/tizianoferro/ Youtube: www.youtube.com/user/tizianoferrochannel

 

Ora Basta! Tiziano Ferro e Jonathan Bazzi…

Manifestazione Ora Basta
Manifestazione Ora Basta

Ora Basta! Tiziano Ferro e Jonathan Bazzi sostengono la manifestazione del 10 ottobre per una legge contro l’omolesbobitransfobia e la misoginia subito

In Piazza della Scala (Milano) alle ore 15.00, promossa da 19 tra associazioni e movimenti

Tiziano Ferro e Jonathan Bazzi (finalista premio strega 2020) hanno scelto di sostenere la manifestazione “Ora Basta!” invitando alla partecipazione con un video.

Ferro ha ricordato l’articolo 3 della costituzione e chiesto una legge contro l’odio in Italia, adesso. “ogni volta che un uomo e una donna muoiono da innocenti muore la possibilità di fare qualcosa di buono per tutti perché ricordiamolo, una legge contro l’odio non toglie libertà a nessuno, perchè insultare minacciare, licenziare, picchiare, aggredire verbalmente a causa della diversità non può essere libertà di espressione” dichiara nel video Tiziano Ferro.

“Ora basta! Nel nostro Paese la cultura omofobica, transfobica, misogina, é ancora dominante, é ancora pervasiva ed é motivo di aggressioni, soprusi, violenze, omicidi. Ci vediamo sabato 10 ottobre in piazza della Scala” dichiara Bazzi, annunciando la propria presenza in piazza. “É importante metterci il corpo – continua Bazzi – la nostra presenza e il nostro corpo all’interno dello spazio pubblico”.

Il palco della manifestazione sarà affidato alla conduzione di Diego Passoni (Radio Deejay) e Monica Napoli (SkyTg24).

Confermate le partecipazioni dell’On. Alessandro Zan (Pd), relatore della proposta di legge contro l’omolesbobitransfobia e la misoginia alla camera, della senatrice Alessandra Maiorino (M5s), e della vicepresidente della regione Emilia Romagna Elly Schlein, ma tante sono le adesioni e le partecipazioni che saranno svelate dagli organizzatori con l’approssimarsi dell’evento.

“siamo colpiti – dichiarano i Sentinelli di Milano, che coordinano l’organizzazione dell’evento – dalle tante adesioni e dall’entusiasmo che stiamo percependo intorno al 10 ottobre e siamo grati a Ferro e Bazzi per aver scelto di prendere posizione in maniera chiara e forte. Invitiamo tutte e tutti in una piazza che saprà tenere insieme la serietà del tema, anche con testimonianze importanti, e l’allegria di chi vuole costruire un futuro più giusto. La pdl Zan apre una possibilità e il 20 ottobre entra in discussione alla camera, dopo 30 anni di tentativi. Con tutti i promotori e chi sarà in piazza con noi chiediamo la pronta approvazione e saremo vigili perché sia una buona legge. non è più tempo dei compromessi al ribasso, ora basta!”.

#OraBasta! è promossa da I Sentinelli di Milano, Arci, Amnesty International, ActionAid, All Out, Da voce al rispetto!, Energie Sociali Jesurum, Agedo Milano, Poliedro, Acet, Mamme per la pelle, Insieme senza Muri, Casa Comune, Razzismo Brutta Storia, Aned Milano, Famiglie Arcobaleno Milano, Associazione Renzo e Lucio, Movimento antirazzista italiano, Rete Italiana antifascista.

Per informazioni:

Daniela Biffi daniela.biffi@actionaid.org /+39.3472613441
Paola Amicucci paola.amicucci@actionaid.org / +39.3457549218
Alice Grecchi alice.grecchi@actionaid.org / +39.3395030480

 

Tiziano Ferro: data di Messina riprogrammata

Tiziano Ferro
Tiziano Ferro

La data di Messina del 27 giugno 2020 sarà riprogrammata a Catania il 3 luglio 2021

Live Nation Italia comunica che la data del tour negli stadi di TIZIANO FERRO prevista a Messina il giorno 27 giugno 2020 allo Stadio San Filippo è stata cancellata a causa del diniego da parte del Comune di Messina della disponibilità dello stadio. Il concerto sarà riprogrammato il 3 luglio 2021 allo Stadio Cibali di Catania.

I biglietti precedentemente acquistati per la data di Messina rimangono validi nei rispettivi settori dello Stadio Cibali a Catania ovvero: prato, prato gold e 6° settore non numerato della tribuna.
Per quanto riguarda i biglietti nel 1°, 2°, 3°, 4° e 5° settore numerato, poiché la configurazione dello stadio di Catania differisce da quella di Messina, i biglietti saranno riallocati in una nuova postazione di pari valore economico e visibilità. I possessori dei biglietti nei settori numerati elencati sopra dovranno inviare una mail all’indirizzo tzncatania@livenation.it a partire dal 1 ottobre 2020, confermando la loro partecipazione, indicando il posto assegnato e riportato sul proprio biglietto e allegando una foto frontale dello stesso. Gli acquirenti riceveranno una mail con tutti i dettagli inerenti al nuovo posto che gli verrà riassegnato. La mail dovrà essere stampata e consegnata all’ingresso dello stadio il giorno del concerto unitamente al biglietto.

Per chi non potrà partecipare a causa del cambio della città, sarà possibile richiedere il rimborso. Le richieste dovranno pervenire entro e non oltre il 15 settembre 2020, rivolgendosi al proprio punto vendita.
Maggiori informazioni sul Tour 2021 e sulla richiesta di rimborso per la data di Messina sono disponibili alla pagina: https://www.lntvglobal.com/it/article/ferro-tour-2021/

Il tour partirà ufficialmente il 6 giugno 2021 dallo Stadio G. Teghil di Lignano Sabbiadoro, per poi fare tappa nello stesso mese il 9 allo Stadio Artemio Franchi a Firenze, il 12 allo Stadio Braglia di Modena, il 15, 18 e 19 giugno allo Stadio San Siro di Milano con tre concerti, il 22 allo Stadio Olimpico di Torino, il 26 allo Stadio San Paolo di Napoli e il 29 allo Stadio San Nicola di Bari. Il “TZN Tour” proseguirà poi a luglio, il 3 allo Stadio Cibali di Catania, il 6 allo Stadio Del Conero di Ancona, il 9 e il 10 con due show consecutivi allo Stadio Olimpico di Roma, il 14 allo Stadio Euganeo di Padova e il 18 a Cagliari Fiera.

I biglietti per le nuove date sono disponibili per l’acquisto sulle piattaforme ufficiali Ticketmaster Italia, Ticketone e in tutti i punti vendita autorizzati.

CALENDARIO “TZN TOUR 2021”:
6 GIUGNO 2021 – LIGNANO SABBIADORO – STADIO G. TEGHIL
9 GIUGNO 2021 – FIRENZE – STADIO ARTEMIO FRANCHI
12 GIUGNO 2021 – MODENA – STADIO BRAGLIA
15 GIUGNO 2021 – MILANO – STADIO SAN SIRO (validi i biglietti di Milano 5 giugno 2020)
18 GIUGNO 2021 – MILANO – STADIO SAN SIRO (validi i biglietti di Milano 6 giugno 2020)
19 GIUGNO 2021 – MILANO – STADIO SAN SIRO (validi i biglietti di Milano 8 giugno 2020)
22 GIUGNO 2021 – TORINO – STADIO OLIMPICO
26 GIUGNO 2021 – NAPOLI – STADIO SAN PAOLO
29 GIUGNO 2021 – BARI – STADIO SAN NICOLA
3 LUGLIO 2021 – CATANIA – STADIO CIBALI
6 LUGLIO 2021 – ANCONA – STADIO DEL CONERO
9 LUGLIO 2021 – ROMA – STADIO OLIMPICO (validi i biglietti di Roma 15 luglio 2020)
10 LUGLIO 2021 – ROMA – STADIO OLIMPICO (validi i biglietti di Roma 16 luglio 2020)
14 LUGLIO 2021 – PADOVA – STADIO EUGANEO
18 LUGLIO 2021 – CAGLIARI – FIERA

 

Doppio platino per Tiziano Ferro

Tiziano Ferro Accetto Miracoli
Tiziano Ferro Accetto Miracoli

Certificato doppio platino

Accetto Miracoli

l’album di

Tiziano Ferro

L’album di Tiziano Ferro, Accetto Miracoli, è stato ora certificato Secondo Disco di Platino (certificazioni diffuse oggi da FIMI / GfK Italia).

Tiziano accoglie la notizia con queste parole: “In un anno difficile anche per la musica, di negozi chiusi, di confusione, dolore e rabbia, un doppio disco di Platino vale per me dieci volte di più. E questo abbraccio arriva a dimostrazione del fatto che la musica conta, ci cura l’anima e ci dà conforto”.

Uscito in tutto il mondo il 22 novembre scorso su etichetta Virgin Records (Universal Music Italia), Accetto Miracoli ha debuttato al #1 nella Top100 Album dei dischi più venduti della settimana TOP OF THE MUSIC FIMI/GfK ITALIA. Dall’album sono stati estratti 5 singoli: Buona (Cattiva) Sorte (certificato ORO), Accetto Miracoli (PLATINO) In Mezzo a Questo Inverno (ORO), Amici per Errore e infine Balla per me, il brano con Lorenzo Jovanotti, attualmente fra i più ascoltati nelle radio italiane, secondo la classifica EarOne.

Il video di Balla Per Me ha totalizzato 6 milioni di visualizzazioni.

Web: www.tizianoferro.com FB: www.facebook.com/tizianoferro/

IG: www.instagram.com/tizianoferro/ TW: twitter.com/TizianoFerro

Youtube: www.youtube.com/user/tizianoferrochannel