Muse: aggiunta nuova data italiana

Muse
Muse

Dopo il clamoroso successo di San Siro nel 2010 e dello Stadio Olimpico nel 2013 – da cui è stato anche realizzato l’incredibile film concerto Muse – Live at Rome Olympic Stadium diretto da Matt Askem, i Muse torneranno a suonare nei due più grandi e prestigiosi stadi italiani, rispettivamente venerdì 12 e sabato 13 luglio a Milano e sabato 20 luglio a Roma.

La band, pluripremiata ai Grammy Awards, icona del rock “multiplatino”, sarà live negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito e in Europa (altre date saranno annunciate in seguito), per presentare il nuovo album “Simulation Theory”

Per i MUSE, conosciuti in tutto il mondo per i loro spettacoli live “incendiari” e “rivoluzionari” questo tour non farà eccezione e si preannuncia epico e ambizioso per dare ai propri fan – ormai abituati a veri e propri concerti evento – un’esperienza sempre più “totale”, dal suono alle luci, dal palco ai video.

 

“La Partita Mundial” Italia vs Resto del Mondo

La Partita Mundial-locandina-2018
La Partita Mundial-locandina-2018

Tutto è pronto per il fischio d’inizio della Partita Mundial.
Un successo assicurato, dal momento che in prevendita sono stati già staccati 25.000 tagliandi, una cifra all’altezza degli incontri veri di Serie A, e i biglietti si potranno acquistare anche prima della partita allo stadio Olimpico.

A scendere in campo e ad allenare le due squadre di calcio saranno due donne belle e carismatiche: Margherita Granbassi, campionessa olimpica che allenerà la squadra di calcio italiana mentre l’affascinante Alena Šeredová si occuperà della squadra internazionale.

Tecnico Super Partes sarà il Campione del Mondo Marco Tardelli. Prima della partita la bravissima Anna Tatangelo canterà un brano dedicato alle donne. Nell’intervallo ci saranno le esibizioni di Andrea Febo, autore del brano che ha vinto l’ultimo Festival di Sanremo, Vincenzo Capua e il Trio di soprano “Appassionante”.

Questa volta gli “azzurri” hanno alzato l’asticella e sfideranno il Resto del Mondo, capitanati da Gabriel Batistuta che tornerà all’Olimpico 15 anni, 2 mesi e 7 giorni dopo la sua ultima partita disputata su quel campo con la maglia della Roma.

Tanti i giocatori che si esibiranno per il nobile scopo di combattere la “Violenza sulle Donne”, tra questi Gabriel Omar Batistuta, Aldair, Simone Perrotta, Vincent Candela, Damiano Tommasi, Fabrizio Ravanelli, Gennaro Delvecchio, Marco Amelia, Lucas Castroman, Bruno Giordano, Massimo Oddo, Guglielmo Stendardo, Ledian Memushaj, Sinisa Mihajlovic, Luis Oliveira, Sebastien Frey, Aparecido Rodriguez César, Matuzalem, Marco Amelia, Marco Ballotta, Patrizia Panico, Amantino Mancini, Alessio Wilms, Christian Manfredini, Emilson Cribari, Francisco Lima, Lucas Castroman, Luciléia, Riana Nainggolan (sorella di Radja).

Molto nutrita anche la rappresentanza degli attori come Giorgio Pasotti, Giulio Base, Danilo Brugia, Carlo Verdone, Enrico Montesano, Pino Insegno, Massimo Boldi, Fabio Fulco, Andrea Lo Cicero, Corrado Tedeschi, Franco Oppini, Giuseppe Zeno, Jimmy Ghione, Kaspar Capparoni, Luca Capuano, Massimo Giletti, Matteo Garrone, Maurizio Battista, Ninetto Davoli, Ninni Bruschetta, Raimondo Todaro Hamarz Vasfi e Ludovico Fremont.

Conduttrici dell’evento allo Stadio Olimpico l’attrice e showgirl Flora Canto, che intratterrà il pubblico televisivo con delle divertenti interviste e commenti “a caldo” ai protagonisti della serata e la giornalista di Mediaset Premium Eleonora Boi.

Fabrizio Moro in concerto allo Stadio Olimpico di Roma

Fabrizio Moro_foto di Simone Cetorelli_
Fabrizio Moro_foto di Simone Cetorelli_

Dopo grande il successo del “Pace Live Tour 2017” con due date sold out al PalaLottomatica, il 16 giugno FABRIZIO MORO sarà in concerto allo STADIO OLIMPICO di Roma.

Per l’occasione Fabrizio Moro ha dichiarato: «Il 16 giugno faremo un grandissimo concerto allo Stadio Olimpico di Roma… È un sogno che si realizza e che io voglio dedicare a tutti i ragazzi dietro alle transenne, quelli che in questi anni hanno fatto tanti chilometri per venirci a sentire nei posti più dispersi d’Italia. Grazie per questo risultato bellissimo e importante».

I biglietti per il concerto, prodotto da F&P Group, sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali. Per info www.fepgroup.it.

RTL è media partner ufficiale di “FABRIZIO MORO – STADIO OLIMPICO 2018”.

Calcio & Champagne – Marco Filadelfia feat Astol

Marco Filadelfia
Marco Filadelfia

“Calcio & Champagne” in uscita oggi, giovedì 1°Marzo, -racconta Marco Filadelfia- è un parallelismo tra il sogno di un adolescente di divenire campione del calcio e i sacrifici che nella quotidianità ciascuno di noi si trova ad affrontare per raggiungere i propri obiettivi.
Così come l’eufemismo “Calcio Champagne” sta ad indicare una partita di grande classe, nella vita quotidiana il Calcio e lo Champagne simboleggiano la passione più famosa del mondo ed il brindare ad un evento straordinario che è divenuto realtà.

Il calcio regala speranza, passione, sofferenza, amore, attaccamento e tenacia, il calcio ci educa a valori veri, allo spirito di squadra, al rispetto dell’altro, all’integrazione sociale, alla lealtà e alla sana competizione. Bisogna tornare a giocare anche nei campetti di periferia perché il calcio è magia …. e noi siamo abituati a ripartire .

Con questo brano, Marco Filadelfia ed Astol non solo ci parlano della loro passione per il calcio ma ci raccontano anche di come ogni sogno sia realizzabile grazie all’impegno e alla dedizione, che si tratti un sogno, un traguardo lontano o un amore quasi irraggiungibile…”
Marco Filadelfia, anche conosciuto come “Much Fila”, è un personaggio molto attivo e seguito sui social.

Non esiste un unico termine per definire ciò che fa: i suoi followers lo acclamano come “Web Star”, ma più semplicemente, Marco Filadelfia è un comunicatore, e lo fa con tutti i mezzi che la società moderna gli mette a disposizione: internet, social network, scrittura, sport, foto, video e musica.

Con i suoi video ha iniziato a parlare alle nuove generazioni, con le sue capacità atletiche gioca nella Nazionale Italiana Cantanti, grazie alle sue idee ha scritto un romanzo, ed ora, racconta di se e della sua generazione anche attraverso i suoi brani.
Ad oggi, Marco Filadelfia vanta un romanzo edito da Mondadori dal titolo “Con il cuore tra le nuvole”, ha già pubblicato diversi singoli musicali, si occupa in prima persona della gestione della propria identità social.

Nel 2016 debutta, come centrocampista in Nazionale Cantanti e, come lui stesso ama raccontare “ mi sono trovato dal campetto dietro casa allo Stadio Olimpico di Roma in mezzo alle più grandi star della musica italiana e ….non era più solo un sogno”.
E’ sempre più evidente che Marco Filadelfia sia un comunicatore 2.0, ovvero una figura in grado di far sentire la propria voce pur rimanendo celato dietro ad un monitor, ma è altrettanto evidente che presto o tardi questa furia comunicativa lo porterà a fare grandi cose.

Fabrizio Moro: a Giugno in concerto allo Stadio olimpico di Roma

Fabrizio Moro_foto di Simone Cetorelli_b
Fabrizio Moro_foto di Simone Cetorelli_b

Dopo grande il successo del “Pace Live Tour 2017” con due date sold out al PalaLottomatica, il 16 giugno FABRIZIO MORO sarà in concerto allo STADIO OLIMPICO di Roma per la prima volta nella sua carriera!

Per l’occasione, Fabrizio Moro ha dichiarato: «Eccolo! Siamo qui al Bloom Recording Studio di Guidonia, stiamo registrando ancora il nostro nuovo lavoro, però oggi devo darvi una notizia molto importante, una cosa bellissima, una cosa che voi mi avete augurato da sempre…ne abbiamo parlato tante volte di questo sogno che si sta per realizzare. Il 16 giugno del 2018 faremo un grandissimo concerto allo Stadio Olimpico di Roma! È un sogno che si realizza e che io voglio dedicare a tutti i ragazzi che in questi anni hanno fatto tanti chilometri per venirci a sentire nei posti più dispersi d’Italia. Quindi, sabato 16 giugno 2018 Fabrizio Moro in concerto allo Stadio Olimpico di Roma. Grazie per questo risultato bellissimo e importante. Ciao!».

I biglietti per il concerto (prodotto da F&P Group) sono disponibili in prevendita dalle ore 16.00 di oggi, mercoledì 13 dicembre, su www.ticketone.it e dalle ore 16.00 di sabato 16 dicembre nei punti vendita abituali. Per info www.fepgourp.it.

RTL è media partner ufficiale di “FABRIZIO MORO – STADIO OLIMPICO 2018”.

Intanto, a un anno di distanza dal successo del singolo sanremese certificato platino “PORTAMI VIA”, contenuto nell’album “PACE” (Sony Music Italy) e il cui video ha superato i 38.000.000 di visualizzazioni, FABRIZIO MORO si prepara a tornare con un nuovo progetto discografico nella primavera 2018!

Cantautore, chitarrista e musicista italiano, Fabrizio Moro ha alle spalle una ventennale carriera, cominciata nel 1996, con all’attivo 8 album in studio e la raccolta “Atlantico Live”. Con l’edizione 2017, durante la quale il brano “Portami via” ha ricevuto la “Menzione Premio Lunezia per Sanremo” come miglior testo in gara nella sezione Campioni, Moro ha partecipato a cinque Festival di Sanremo come cantautore e due come autore: vince nel 2007 tra le Nuove Proposte con “Pensa”, brano con il quale si aggiudica anche il Premio della Critica “Mia Martini” e conquista il podio nel 2008 tra i Campioni con “Eppure mi hai cambiato la vita”. Nel corso degli anni, diversi suoi brani sono stati utilizzati come spot pubblicitari e documentari e come colonne sonore per campagne sociali, serie e programmi TV.