Sky: Gran Premio Gran Bretagna

Sky, Gp Gran Bretagna
Sky, Gp Gran Bretagna

Da giovedì 30 luglio a domenica 2 agosto

Il Gran Premio di Gran Bretagna in diretta su Sky Sport F1 e Sky Sport Uno

Domenica la gara alle 15.10
In pista anche F2 e F3

Quarta tappa del Mondiale 2020 di F1: domani, giovedì 30 luglio, al via il Gran Premio di Gran Bretagna, in diretta su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201) fino a domenica 2 agosto, con la gara in programma alle 15.10. In pista nel fine settimana anche F2 (con i piloti della Drivers Academy grandi protagonisti: Shwartzman stella nascente e Schumacher Jr in crescita) e F3. Dalle prove libere alle gare, le telecronache di F1 saranno di Carlo Vanzini, Marc Gené e Roberto Chinchero, mentre al commento di F2 e F3 ci saranno Lucio Rizzica e Marcello Puglisi. Tutto live dalle 17.45 di domani: apre il weekend di gara il Paddock Live Pit Walk con Federica Masolin, Davide Valsecchi, Carlo Vanzini e Roberto Chinchero.

CALENDARIO 2020 F1 – Per la stagione di Formula 1 2020, FOM ha annunciato fino a 18 GP (al momento, in attesa del calendario completo, con il GP d’Italia in diretta anche su TV8).
Una successione impressionante di sfide da vivere su Sky Q e visibile anche su Sky Go, ma anche una selezione di gare sul digitale terrestre e su TV8 e tutti gli appuntamenti via fibra e in streaming su NOW TV, il servizio in streaming di Sky. Inoltre, Sky continuerà a garantire la migliore esperienza di visione in assoluto di tutti i GP: con il 4K HDR su Sky Q satellite, è ancora possibile vivere il Mondiale di F1 attraverso immagini ancora più definite.

NOVITÀ 2020 – Quest’anno le telecronache dei GP potranno contare su una nuova base high tech: si tratta della riproduzione di un avveniristico muretto box che avrà la funzione di “cabina di controllo”, da dove Carlo Vanzini e Marc Gené racconteranno e spiegheranno i fatti. Il filo diretto con la pista sarà garantito dall’inviata Mara Sangiorgio. Uno studio super tecnologico, con la possibilità di sfruttare la realtà aumentata come strumento di semplificazione delle analisi tecniche, sarà la base dei pre e post GP e di tutti gli approfondimenti del weekend di gara. Inoltre, la presentazione dei Gran Premi diventerà ancora più coinvolgente: da quest’anno Sky Sport F1 utilizzerà uno degli strumenti tecnologici più all’avanguardia del mondo, il simulatore Dallara. Ogni settimana di GP Matteo Bobbi salirà a bordo del “ragno” con la possibilità di provare le F1 per gli appassionati, sviluppare e spiegare piste e setup. L’avanzatissimo sistema di completa simulazione delle piste permetterà di replicare il comportamento della monoposto con una
precisione senza precedenti. Durante i GP Matteo Bobbi sarà sempre collegato con la pista dalla SkySportTechRoom per analizzare nel dettaglio i fatti della pista. Insomma, come per un Team di Formula 1, anche la squadra di Sky Sport avrà il suo tecnico speciale e ultra connesso.

___________________________________________________________________________________

Programmazione del Gran Premio di Gran Bretagna,
in diretta su Sky Sport F1 e su Sky Sport Uno:

Giovedì 30 luglio
Ore 17.45: Paddock Live Pit Walk
Ore 20.30: conferenza stampa (differita)

Venerdì 31 luglio
Ore 10.30: prove libere F3
Ore 11.45: Paddock Live
Ore 12.00: prove libere 1 F1
Ore 13.30: Paddock Live
Ore 13.55: prove libere F2
Ore 15.00: qualifiche F3
Ore 15.45: Paddock Live
Ore 16.00: prove libere 2 F1
Ore 17.30: Paddock Live
Ore 18.00: qualifiche F2
Ore 18.50: prove libere Porsche Super Cup
Ore 20.00: Paddock Live Show
Ore 20.30: conferenza stampa Team Principal (differita)

Sabato 1° agosto
Ore 10.20: gara 1 F3
Ore 11.45: Paddock Live
Ore 12.00: prove libere 3 F1
Ore 13.00: Paddock Live
Ore 13.40: qualifiche Porsche Super Cup
Ore 14.30: Paddock Live
Ore 15.00: qualifiche
Ore 16.15: Paddock Live
Ore 16.45: gara F2
Ore 20.00: Paddock Live Show

Domenica 2 agosto
Ore 9.40: gara 2 F3
Ore 11.05: sprint race F2
Ore 12.20: gara Porsche Super Cup
Ore 13.30: Paddock Live gara
Ore 15.10: gara
Ore 17.10: Paddock Live
Ore 17.30: Paddock Live #SkyMotori
Ore 19.00: Race Anatomy

Sky: La serie A torna in campo

Sky, serie A in campo
Sky, serie A in campo

La serie A torna in campo per i match della 37^ giornata

(28-29 luglio 2020)

7 match in esclusiva live su Sky, anche in streaming su Now Tv

Martedì 28 luglio e mercoledì 29 luglio, la Serie A torna in campo per i match della 37^giornata. Saranno 7 gli incontri da seguire in diretta esclusiva sui canali Sky, anche in streaming su NOW TV.

LA PROGRAMMAZIONE SKY DELLA 37^GIORNATA DI SERIE A

MARTEDI’ 28 LUGLIO

ore 21.45

Inter-Napoli Sky Sport Serie A e Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e fibra), Sky Sport 251

MERCOLEDI’ 29 LUGLIO

ore 19.30

Diretta Gol Sky Sport 251 (satellite e fibra)

Lazio-Brescia Sky Sport 253 (satellite e fibra) e Sky Sport 484 (digitale terrestre)

Sassuolo-Genoa Sky Sport 254 (satellite e fibra) e Sky Sport 485 (digitale terrestre)

Sampdoria-Milan Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 252 (satellite e fibra)

Udinese-Lecce Sky Sport 255 (satellite e fibra) e Sky Sport 486 (digitale terrestre)

ore 21.45

Diretta Gol Sky Sport 251 (satellite e fibra)

Fiorentina-Bologna Sky Sport 253 (satellite e fibra) e Sky Sport 484 (digitale terrestre)

Torino-Roma Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 252 – 256 (satellite e fibra) – anche in 4K HDR con Sky Q satellite

PROGRAMMAZIONE DAZN

MARTEDI’ 28 LUGLIO

ore 19.30

Parma-Atalanta DAZN1 (canale 209)

MERCOLEDI’ 29 LUGLIO

ore 19.30

Verona-Spal DAZN1 (canale 209)

ore 21.45

Cagliari-Juventus DAZN1 (canale 209)

STUDI e RUBRICHE

MARTEDI’ 28 LUGLIO

Campo Aperto Serie A

dalle 18.30

in studio: Leo Di Bello, Luca Marchetti e Maurizio Compagnoni

Sky Calcio Show L’Originale

dalle 21 e dalle 23.30

in studio: Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio, Marco Bucciantini, Paolo Condò, Lorenzo Minotti, Giorgia Cenni

MERCOLEDI’ 29 LUGLIO

Campo Aperto Serie A

dalle 18.30

in studio: Leo Di Bello, Luca Marchetti e Paolo Condò

Sky Calcio Show L’Originale

dalle 21 e dalle 23.30

in studio: Alessandro Bonan, Marco Bucciantini, Beppe Bergomi, Gianluca Di Marzio (in collegamento da Benevento), Giancarlo Marocchi, Giorgia Cenni

Sky Sport: baseball MLB

Baseball Mlb Sky
Baseball Mlb Sky

Su Sky  il baseball americano della Mlb “Major League Baseball”

Live due match di Regular Season
su SKY SPORT ARENA

notte martedì 28-mercoledì 29 luglio
ore3: HOUSTON ASTROS-LOS ANGELES DODGERS

venerdì 31 luglio
ore 20: MILWAUKEE BREWERS-ST. LOUIS CARDINALS

Tra il 28 e il 31 luglio, lo spettacolo del baseball americano della MLB, uno degli sport più amati, seguiti e praticati negli Stati Uniti, è su Sky, che ha acquisito i diritti tv per le prossime due stagioni, 2020 e 2021, del campionato professionistico di baseball made in USA.

Dopo i primi due incontri trasmessi settimana scorsa, anche in questa sarà possibile seguire altrettanti match, validi per la Regular Season.

Nella notte tra martedì 28 e mercoledì 29 luglio appuntamento con Houston Astros-Los Angeles Dodgers, live a partire dalle ore 3 su Sky Sport Arena. Commento Danilo Freri e Pietro Nicolodi.

In orario “più italiano” il secondo match, quello che vedrà di fronte Milwaukee Brewers e St. Louis Cardinals, in programma venerdì 31 luglio alle ore 19, in diretta sempre su Sky Sport Arena. Anche in questo caso, commento di Danilo Freri e Pietro Nicolodi.

Oltre alle partite della Regular Season, su Sky anche quelle della Postseason e le World Series che assegnano il titolo.

La stagione regolare si chiuderà il 27 settembre, poi, a seguire, la Postseason, dal 29 settembre, e le World Series, la finale per il titolo, al meglio delle sette partite, dal 20 ottobre, con l’eventuale e decisiva Gara7 il 28.
___________________________________________________________________________________________

BASEBALL MLB – Regular Season:

HOUSTON ASTROS-LOS ANGELES DODGERS
diretta ore 3 notte martedì 28-mercoledì 29 luglio, Sky Sport Arena

MILWAUKEE BREWERS-ST. LOUIS CARDINALS
diretta ore 20 venerdì 31 luglio, Sky Sport Arena

Programmazione Sky Sport 1-4 maggio

Sky Sport
Sky Sport

Continua la programmazione speciale di Sky Sport (Sky #IoRestoACasa). La settimana di Sky Sport Uno dedicata alla FIFA World Cup 2006 entra nel vivo, con i match della fase conclusiva del Mondiale tedesco. Ogni sera alle ore 22, una partita degli azzurri campioni del mondo: domani Italia-Ucraina (quarti di finale), sabato la semifinale Italia-Germania e domenica la finale contro la Francia.

Da lunedì poi, sul canale 201 sarà “Goal Week”, una settimana con tutti i gol dei più grandi attaccanti degli ultimi anni. Tra questi, Cristiano Ronaldo, Messi, Ibrahimovic, Higuain, Dzeko, Insigne e Immobile, oltre ad alcuni campioni del passato, come Totti, Del Piero, Van Basten, Kaka, Milito, Cassano e Di Natale.

Sempre su Sky Sport Uno, da lunedì al via anche la serie “The Unbreakable”, sette episodi dedicati ad altrettanti atleti, del Toyota Team, raccontati in un progetto ideato in collaborazione con The&Partnership Italia e realizzato con la produzione esecutiva di Bedeschi Film: in ogni storia, un racconto di rinascita dopo il momento più difficile della carriera. Protagoniste delle due prime puntate Bebe Vio e Simona Quadarella (lunedì 4 maggio alle 20.30).

Lunedì 4 maggioSky Sport Serie A celebra il memoriale della tragedia di Superga con una programmazione speciale dedicata al Torino (“Toro Day”). Sarà possibile rivivere parte della storia del club granata attraverso gli speciali “Buffa racconta Storie Di Campioni – Il Grande Torino”, “I Signori del Calcio – Paolo Pulici”, “L’uomo della Domenica – Gigi Radice” e “In Memoria di Erno Egri Erbstein”, scomparso proprio in quel tragico 4 maggio 1949.

SUPER WEEKEND MOTORI. Si torna virtualmente in pista grazie agli eSportssabato 2 e domenica 3 maggio appuntamento con le gare virtuali di Formula 1IndycarMotoGP e per la prima volta anche Moto2Moto3 GT. Una full immersion totale nel mondo dei motori, che partirà sabato alle 19 su Sky Sport Arena con il primo appuntamento dedicato al campionato virtuale GT sul circuito di Silverstone. “In pista” anche il pilota della Ferrari Charles Leclerc. A seguire, alle 20.30 su Sky Sport F1, la sesta tappa dell’ “IndyCar iRacing Challenge”, “live” dall’Indianapolis Motor Speedway.

Domenica 3 maggio su Sky Sport MotoGP sarà la volta delle due ruote, con il virtual Gp di Spagna sul circuito di Jerez: a partire dalle 14.45, oltre ai piloti di MotoGP si sfideranno anche quelli delle altre due classi, Moto2 e Moto3, commentati dalle voci di Guido Meda, Rosario Triolo e Mauro Sanchini. Parteciperanno Marc e Alex Marquez, Danilo Petrucci, Maverick Viñales, Alex Rins, Fabio Quartararo, Francesco Bagnaia, Tito Rabat, Miguel Oliveira, Iker Lecuona e Lorenzo Savadori.

Oltre alla gara, il canale 208 proporrà una serie di nuovi speciali: alle 14.15 Jarvis, guardando al futuro, intervista realizzata da Sandro Donato Grosso con il managing director di Yamaha sul futuro della stagione 2020 di MotoGP e su quello di Valentino Rossi e degli altri piloti in orbita Yamaha. Alle 14.30 Atterraggio Morbido, con Antonio Boselli e Franco Morbidelli a bordo di un elicottero della Polizia di Stato per sorvolare sul circuito di Misano e sui luoghi dove si allena il pilota della Yamaha Petronas. Infine, alle 17The Age of 27, lo speciale dedicato all’australiano Casey Stoner e alla sua carriera nel Motomondiale.

In serata sarà la volta della Formula 1, che torna live alle 19 su Sky Sport F1 dal circuito di Interlagos per il GP del Brasile, anticipato alle 18 dalla gara tra i più forti piloti professionisti di F1 eSports. Come sempre sarà possibile seguire l’intero evento commentato in italiano da Carlo Vanzini e Matteo Bobbi (anche in studio), con Roberto Chinchero in collegamento e Mara Sangiorgio virtual pit reporter.  Tra i partecipanti, confermati Charles Leclerc e Antonio Giovinazzi.  

Inoltre, venerdì 1° maggio, palinsesto dedicato ad Ayrton Senna su Sky Sport F1: a partire dalle 14.30 immagini, gare ed interviste per ricordare il grande campione di Formula 1 a 26 anni dalla sua scomparsa.

Da lunedì 4 maggio, e per l’intera settimana, su Sky Sport F1 sarà possibile rivivere le gare più appassionanti del Mondiale 2019. Anche su Sky Sport MotoGP proseguono le giornate dedicate alla storia recente del Motomondiale e la prossima settimana sarà dedicata al racconto della stagione 2016.

Su Sky Sport 24, continua il doppio appuntamento quotidiano con #CasaSkySport (ore 14 e 19), oltre alle rubriche “Calciomercato – L’Originale” (lunedì, mercoledì e venerdì alle 23.30), “Juke Box” (martedì, giovedì e sabato alle 23.30) e “Sky Calcio Club” (domenica alle 20.30 e alle 23.30).

Su Sky Sport NBA, venerdì 1° maggio sarà “LeBron Day”, con i match più belli e gli speciali NBA con protagonista la stella dei Los Angeles Lakers. Sabato 2 maggio sarà la giornata delle schiacciate nel “Dunks Day”, mentre domenica 3 maggio il canale 206 celebrerà i migliori MVP (Most Valuable Player) nella storia del torneo.

Su Sky Sport Arena, la giornata di venerdì 1° maggio sarà dedicata alle partite scudetto del volley dal 2006 al 2009. Domenica 3 maggio, spazio al wrestling con il meglio della programmazione in pay per view del 2017 e lunedì 4 maggio alle due di notte appuntamento con il WWE Domestic Raw.

Ritorna “Striscia la notizia”

Milano, conferenza stampa Striscia la notizia. 2018-09-20 © Massimo Sestini
Milano, conferenza stampa Striscia la notizia. 2018-09-20 © Massimo Sestini

Domani, lunedì 24 settembre, prende il via la 31a edizione di Striscia la notizia – La voce dell’inconsistenza, in onda dal lunedì al sabato alle ore 20.35 su Canale 5, disponibile anche sul canale 105 di Sky.

La prima puntata del varietà di Antonio Ricci è andata in onda il 7 novembre 1988: quest’anno, dunque, Striscia la notiziacompie 30 anni.
Al timone del programma satirico più longevo d’Italia si alterneranno i conduttori che hanno fatto la storia di Striscia. Si inizia domani, 24 settembre, con Ezio Greggio e Michelle Hunziker, insieme fino al 13 ottobre.

Dal 15 ottobre al 5 gennaio 2019 Ezio Greggio sarà in coppia con Enzo Iacchetti. Dopo l’Epifania, dal 7 gennaio, sarà la volta del duo comico Ficarra e Picone, che condurrà fino al 13 aprile. La parte finale della trasmissione, dal 15 aprile all’8 giugno, sarà affidata a Gerry Scotti e a Michelle Hunziker.

Pronti ai nastri di partenza anche gli inviati storici della trasmissione: Valerio Staffelli, tapiroforo ufficiale di Striscia, Jimmy Ghione, in difesa dei consumatori e del Made in Italy, Moreno Morello, a caccia di truffatori e sedicenti santoni, Max Laudadio, pronto a smascherare raggiri e sofisticazioni alimentari, Vittorio Brumotti, a caccia di spacciatori, ma anche di sprechi e incompiute in sella alla sua bici, Edoardo Stoppa, l’inviato “fratello degli animali”, la siciliana Stefania Petyx, la prima inviata donna di Striscia, con il suo inseparabile bassotto, Luca Abete, dalla Campania fra “Terra dei Fuochi” e abusivismo, Luca Galtieri, l’uomo dei “Perché?”, Capitan Ventosa (Fabrizio Fontana), lo “sturaingiustizie” di Striscia, Antonio Casanova, l’illusionista che sorprende con le sue magie, Mister Neuro (Charlie Gnocchi), contro le mani bucate della politica.

E ancora: Davide Rampello con “Paesi, Paesaggi…”, Cristiano Militello con “Striscia lo striscione” e “Striscia il cartellone”, Cristina Gabetti con “Occhio al futuro” e Luca Sardella con “Speranza verde”.

In prima linea anche i trasformisti: Gianpaolo Fabrizio con le sue incursioni tra i parlamentari nei panni di Bruno Vespa, Sergio Friscia, il Beppe Grillo di Striscia, Dario Ballantini e Valeria Graci nei panni di nuovi esilaranti personaggi.

Pronti a scendere in campo a Striscia anche gli inviati più giovani: Chiara Squaglia, “l’aquila della Toscana”, Rajae Bezzaz, attenta ai problemi dell’immigrazione e dell’integrazione, Pinuccio (Alessio Giannone), insieme all’inseparabile Sabino a caccia di sprechi, incompiute e malefatte nel Sud Italia, e Riccardo Trombetta, sempre pronto a dare fiato alle ingiustizie, in particolare a quelle dell’Agenzia delle Entrate.

Tra i consulenti, Marco Camisani Calzolari, esperto di truffe informatiche, ed Eric Barbizzi, che, a 14 anni, è il più giovane collaboratore scientifico di Striscia.