The Killers al Milano Summer Festival

The Killers
The Killers

In uscita quest’anno l’attesissimo nuovo album “Imploding The Mirage”

Dopo il clamoroso show da Headliner a Glastonbury 2019 un tour estivo che toccherà i più grandi stadi in Uk e arriverà in Italia per l’unica data a Milano

The Killers

Domenica 12 luglio 2020
Milano Summer Festival
Ippodromo SNAI San Siro

Biglietti in prevendita esclusiva per gli iscritti My Live Nation
dalle ore 10:00 di giovedì 13 febbraio 2020

Biglietti disponibili su ticketmaster.it, ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati dalle ore 10:00 di venerdì 14 febbraio 2020

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

Dopo uno show spettacolare sul palco di I-Days 2018 all’Area Expo – Experience Milano, i The Killers tornano a Milano domenica 12 luglio all’Ippodromo SNAI San Siro Milano nel programma della rassegna Milano Summer Festival.
Originari di Las Vegas, nascono nel 2001 e si ispirano alle sonorità tipiche degli anni Ottanta e della New Wave.
Raggiungono il successo nel 2004 con l’uscita del loro album di esordio, “Hot Fuss”, che ottiene cinque nomination ai Grammy Awards e vende più di 5 milioni di copie. Il 2005 li vede protagonisti su palchi prestigiosi come quello del Festival di Glastonbury e il Live 8 londinese, oltre a essere stati scelti dagli U2 come gruppo di supporto per aprire gran parte del loro tour europeo.
“Sam’s Town” è il secondo progetto discografico pubblicato nell’ottobre 2006 e anticipato dal singolo “When You Were Young”. Le vendite superano i 3,5 milioni di copie e nel 2007 la band guadagna un BRIT Awards come miglior album rock e due nomination ai Grammy Awards.
L’anno successivo esce il nuovo album “Day & Age” che riceve una nomina come Best Album ai BRIT Awards e due candidature ai NME Awards del 2009 dove i Killers vincono come Best International Band. Nello stesso anno viene poi pubblicato il dvd “Live from the Royal Albert Hall” che contiene la registrazione dei concerti del 5 e 6 luglio nella prestigiosissima Royal Albert Hall di Londra.
Il quarto album in studio è “Battle Born” che, uscito nel 2012, sancisce un ritorno alle tonalità rock degli esordi e fa guadagnare ai The Killers il quarto premio NME come migliore band internazionale.
A solo un anno di distanza viene pubblicato “Direct Hits”, un best of della rock band statunitense che include i singoli di maggior successo come “Mr. Brightside”, “Somebody Told me” e “Human”. Al suo interno sono contenute tre bonus track tra cui un remix di Calvin Harris di “When You Were Young”.
Il nuovo album arriva a distanza di cinque anni e si intitola “Wonderful Wonderful” e per la prima volta nella storia della band raggiunge la prima posizione nella Billboard 200, oltre a far guadagnare ai Killers la quarta nomination ai Brit Awards come miglior gruppo internazionale.
Nel 2019 si esibiscono come headliner al Festival di Glastonbury con una performance che Rolling Stone definisce leggendaria e che vede la partecipazione di Pet Shop Boys e Johnny Marr.
Con oltre 15 milioni di copie vendute in tutto il mondo, i The Killers sono diventati la prima band internazionale ad avere cinque album che hanno debuttato alla prima posizione delle classifiche musicali inglesi.
L’uscita del nuovo album “Imploding The Mirage” è prevista in primavera, accompagnata da un tour europeo che partirà dalla Scozia il prossimo 28 maggio 2020 e farà tappa a Milano il 12 luglio 2020.

Info:
www.livenation.it

 

Faith No more: unica data italiana 6 luglio 2020

Faith No More
Faith No More

Faith No More: annunciata l’unica data italiana 6 luglio 2020 – Milano Summer Festival

I Faith No More, che tornano per la prima volta in tour in Europa a 5 anni di distanza dall’ultima volta, annunciano l’unica tappa prevista nel nostro Paese: la band sarà infatti protagonista di un grande concerto il 6 luglio 2020 al Milano Summer Festival presso l’Ippodromo SNAI San Siro.

I Faith No More si esibiranno anche con nuove date in Gran Bretagna: il 10 giugno al Manchester Apollo, l’11 alla O2 Academy di Glasgow, il 15 alla Birmingham Academy e il 16 alla O2 Academy Brixton di Londra.

Riguardo al nuovo tour, la band ha commentato: “Dopo cinque anni, quattro colonscopie, due devitalizzazioni ai denti e diversi esami della prostata, abbiamo capito che bisognava ‘cogliere l’attimo’ e riportare il nostro posteriore in tour in Europa il prima possibile!!”.

I Faith No More sono formati da Mike Bordin (batteria), Roddy Bottum (tastiere), Bill Gould (basso), Jon Hudson (chitarra) e Mike Patton (voce). La band, originaria di San Francisco, ha pubblicato sette album in studio: We Care A Lot (1985), Introduce Yourself (1987), The Real Thing (1989), Angel Dust (1992), King For A Day… Fool For A Lifetime (1995), Album of the Year (1997) e Sol Invictus (2015).

 

The Script tornano in concerto in Italia

THE-SCRIPT--ANDREW-WHITTON_
THE-SCRIPT–ANDREW-WHITTON

THE SCRIPT tornano in concerto in Italia il 9 luglio 2020 al Pistoia Blues Festival in Piazza Duomo a Pistoia ed il giorno successivo, il 10 luglio al Milano Summer Festival presso l’Ippodromo SNAI – San Siro di Milano.

I biglietti per le due date saranno disponibili per l’acquisto in anteprima per gli iscritti My Live Nation a partire dalle ore 10.00 di lunedì 2 dicembre 2019 su www.livenation.it. La messa in vendita generale partirà invece dalle ore 11.00 di martedì 3 dicembre su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Dopo oltre 6 miliardi di stream, 30 milioni di singoli e 11 milioni di album venduti, oltre 12 milioni di ascoltatori mensili su Spotify e 1.8 milioni di biglietti venduti, il trio irlandese THE SCRIPT ha pubblicato l’8 novembre scorso il nuovo disco, “SUNSETS & FULL MOONS”.

Questa la tracklist di “Sunsets & Full Moons”: “Something Unreal”, “The Last Time”, “Run Through Walls”, “If You Don’t Love Yourself”, “Hurt People Hurt People”, “Same Time”, “Underdog”, “The Hurt Game”, “Hot Summer Nights”.

A luglio al Milano Summer Festival: Robert Plant

Robert-plant
Robert-plant

A 50 anni dalla nascita dei LED ZEPPELIN, Robert Plant arriva in Italia con un concerto indimenticabile il prossimo 27 luglio al Milano Summer Festival (Ippodromo SNAI – San Siro) accompagnato dai The Sensational Space Shifters.

I biglietti per lo show saranno disponibili in anteprima per gli iscritti a MyLiveNation su www.livenation.it dalle ore 10.00 di martedì 13 febbraio. La messa in vendita generale partirà invece alle ore 11.00 di mercoledì 14 su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

L’ultimo disco di Robert Plant, intitolato “Carry Fire” (Nonesuch/Warner Music) è uscito in tutto il mondo lo scorso ottobre. Si tratta dell’undicesimo album in studio dell’artista, questa volta nuovamente accompagnato dai The Sensational Space Shifters: John Baggott (tastiera/percussioni/batteria), Justin Adams (chitarra), Dave Smith (tamburo).

Sul disco Robert ha dichiarato: “Parte tutto dall’intenzione di creare sempre nuovo materiale, pur continuando ad amare e rispettare ciò che ho fatto in passato. Mi piace ogni volta mescolare ‘il vecchio’ col ‘nuovo’. Di conseguenza, l’intero impeto della band si è spostato e il nuovo suono lascia terreno a drammatici ed eccitanti paesaggi emotivi, melodici e strumentali”.

Arcade Fire: due date a luglio

arcade-fire-
arcade-fire-

Gli Arcade Fire tornano in Italia per due date imperdibili a tre anni dall’ultimo trionfale tour del precedente album “The Reflektor”. La band capitanata da Win Butler e Régine Chassagne sarà in concerto lunedì 17 luglio al Milano Summer Festival (Ippodromo SNAI – San Siro) e martedì 18 luglio al Firenze Summer Festival alla Visarno Arena (Ippodromo del Visarno – Firenze).

Gli Arcade Fire hanno diffuso proprio in questi giorni il singolo “I Give You Power”, registrato con la vocalist soul Mavis Staples. Per volontà della formazione canadese tutti i proventi del brano andranno all’American Civil Liberties Union, organizzazione no-profit che sostiene la difesa dei diritti civili in America.

Mentre i fan in tutto il modo si chiedono quando uscirà il nuovo progetto discografico, gli Arcade Fire sono anche tra le band più attese dal vivo. Saranno headliner nei principali festival europei come il Primavera Sound, Roskilde Festival, Isle Of Wight: le due italiane di luglio sono assolutamente da non perdere!