OneRepublic: la band americana live in Italia

OneRepublic
OneRepublic

OneRepublic annunciano il loro nuovo tour europeo che li vedrà passare anche dall’Italia il prossimo 6 marzo 2020 al Fabrique di Milano. Questa nuova serie di concerti avrà inizio il 2 marzo da Parigi, per poi fare tappa anche a Colonia, Utrecht e a Londra, dove il tour avrà termine il 10 marzo al Palladium.

La messa in vendita generale partirà dalle ore 10.00 di venerdì 1 novembre su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Il mese scorso OneRepublic sono saliti sul palco del Global Citizen Festival a Central Park (New York) al fianco di artisti quali Alicia Keys, Queen+ Adam Lambert, Pharrell Williams e H.E.R.

Oltre ad essere il frontman della band, Ryan Tedder ha preso parte a numerosi progetti: è il produttore esecutivo (e co-autore) del nuovo album dei Jonas Brothers e ha firmato le ultime hit di Camila Cabello, P!nk e 5 Seconds of Summer. Inoltre, ha partecipato in qualità di giudice al nuovo talent show americano di successo, “Songland”.

La band è attualmente in radio in Italia con il singolo “WANTED”, scritto da Tedder, che anticipa il loro nuovo album di prossima uscita.
Il brano è già stato certificato Oro e si trova in top30 dell’airplay radiofonico.

Tour teatrali di Dolcenera

Dolcenera_foto di Emanuela Cali
Dolcenera_foto di Emanuela Cali

Reduce dal successo del singolo “Amaremare” (Polydor / Universal Music) che l’ha vista sui palchi delle principali rassegne estive, Manu DOLCENERA, calcherà nuovamente i palchi di alcuni importanti teatri italiani con il suo nuovo tour, “DIVERSAMENTE POP”, a partire dal 2 novembre.

Ecco le prime date annunciate, prodotte e organizzate da Joe & Joe.
I biglietti sono già disponibili in prevendita sul sito Ticketone www.ticketone.it

– 2 novembre al Teatro Caio Melisso di Spoleto (PG) – data zero
– 5 novembre al Teatro Brancaccio di Roma
– 11 novembre al Teatro Puccini di Firenze
– 18 novembre al Teatro della Luna di Assago (MI)
– 14 dicembre al Teatro Openjobmetis di Varese

«Il teatro, il posto che per antonomasia mette in scena una finzione, è il luogo che invece riesce a rendermi più vera che mai, riesce ad abbattere qualsiasi forma di pudore o, all’opposto, di finta comunicazione che l’epoca della spettacolarizzazione di una falsa umanità impone su social e media – dichiara DOLCENERA – Dalla ragazzina che, circa 17 anni fa, si faceva conoscere dal grande pubblico vincendo Sanremo suonando un pianoforte in modo intenso e viscerale, alla donna di oggi definita da tanti “artista eclettica e diversamente pop” (definizione che ho sempre voluto prendere come un complimento!), il mio percorso musicale è stato fatto di verità e di pura e semplice voglia di creare ed esplorare mondi sonori incentrati sulla contaminazione musicale per accompagnare una parte letteraria che invece trae le sue fondamenta dal cantautorato italiano. Ho esplorato talmente tanto che, oltre ad aver messo insieme synth electro nordici e moderni con ritmiche e tamburi ancestrali del sud del mondo, ed aver raccontato di temi importanti per me come la difesa dei diritti civili in “Ci vediamo a casa”, “Com’è straordinaria la vita” e della difesa dell’ambiente in “Amaremare”, alla fine sono anche riuscita a mettere insieme la musica classica con quella trap suonando Bach nella “folle” reinterpretazione pubblicata su YouTube di pezzi significativi del genere. Ecco, sono un’aliena diversamente pop che in teatro porterà in scena tutto questo condito da un’intimità, una umanità e un’energia personale difficilmente descrivibili a parole».

JAZZMI – Elisabetta Guido in concerto nei music club milanesi

testatina
testatina

Dopo l’emozionante concerto alla Camera dei deputati, il 4 ottobre scorso, in
occasione della Giornata internazionale dell’ONU della non-violenza, con il coro “A.M.Family”(di cui è direttrice), Elisabetta Guido, apprezzata cantante e autrice jazz in arrivo dal Salento, si esibirà quattro volte a Milano nell’ambito del festival internazionale JAZZMI.

La vocalist pugliese, che vanta collaborazioni con artisti del calibro di Renzo Arbore, Javier Girotto, Fabrizio Bosso, Ares Tavolazzi, Paolo Di Sabatino e Flavio Boltro, comincerà il suo minitour nel capoluogo lombardo sabato 2 novembre, calcando il palco del Vista Darsena, in viale D’Annunzio 20 (inizio live ore 21.30; ingresso libero)

Dopo l’intervista-esibizione, sempre con il quartetto di Fait, a TelePAVIA martedì 5 nel corso del programma “Musica è passione”, Elisabetta Guido sarà di scena mercoledì 6 novembre all’Arabesque Cult Store & Café: nel raffinato ed esclusivo ambiente di Largo Augusto 10 (ore 19.30; ingresso libero),

La terza data è fissata per giovedì 7 novembre, presso il Golf Club San Vito (via Marta Lodi 2/c, località San Vito, frazione di Gaggiano; inizio live ore 21),

Infine, venerdì 8 novembre (ore 21.30; ingresso libero),  sarà di scena al Cinema Teatro Trieste di via Pacinotti 6, a Milano: in scaletta standard jazz e alcuni capolavori della bossa nova (tra cui “Chega de Saudade”, “Dindi” e “Desafinado”), oltre a una manciata di brani inediti della cantante pugliese.

Gli impegni di Elisabetta Guido non si esauriranno con i live: domenica 10 novembre, infatti, l’artista pugliese terrà un laboratorio per il canto moderno e jazz, fondato sul suo metodo vocale RSN (“Resonances”) e coordinato dalle cantautrici Merifiore e Alea. Il workshop si svolgerà dalle 11.30 alle 15.30 presso la Mirò Music School di Sedriano, in provincia di Milano

Fabrizio Moro: “Per me” – nuovo singolo

Fabrizio Moro-Olimpico
Fabrizio Moro-Olimpico

È online il video di “Per me”, il nuovo singolo di FABRIZIO MORO, estratto dall’album di inediti “Figli di nessuno”.

Il video, visibile sul canale YouTube ufficiale dell’artista al link https://www.youtube.com/watch?v=HPUCAm7elCY, celebra la carriera dell’artista dai primi live fino ai giorni nostri.
Girato nel Dream Cinema – Fornaci Cinema Village di Frosinone, il video vede la regia e produzione di Trilathera e la sceneggiatura dello stesso Fabrizio Moro e Trilathera.

“Per me” ha il linguaggio diretto e senza filtri che contraddistingue il cantautore, che ancora una volta torna a far emozionare e riflettere, grazie alla capacità di parlare alle persone colpendo non solo il cuore, ma anche la mente.

L’album “Figli di nessuno” (Sony Music Italy) è il decimo disco di inediti di Fabrizio Moro (disponibile in digitale, in versione vinile, cd e vinile con card autografata esclusiva Amazon – https://SMI.lnk.to/FigliDiNessuno), arrivato a due anni di distanza da “Pace”. Questa la tracklist di “FIGLI DI NESSUNO”: “Figli di nessuno”, “Filo d’erba”, “Quasi”, “Ho bisogno di credere”, “Arresto cardiaco”, “Come te”, “Non mi sta bene niente”, “Me’ nnamoravo de te”, “Per me”, “#A”, “Quando ti stringo forte”.

Dal 12 ottobre Fabrizio Moro tornerà a esibirsi live in tutta Italia: prima con 4 imperdibili appuntamenti nei palasport di ACIREALE (CT), ROMA e MILANO, e, dal 13 novembre, con un tour nei principali teatri italiani.

Dopo le 4 date nei palasport di ACIREALE (12 ottobre – Pal’Art Hotel), ROMA (18 e 19 ottobre – Palazzo Dello Sport) e MILANO (26 ottobre – Mediolanum Forum), a novembre inizierà il tour nei teatri italiani.

Queste le date ad ora confermate:
13 novembre – Tuscany Hall di FIRENZE
16 novembre – Teatro Dis_Play di BRESCIA
18 novembre – Europauditorium di BOLOGNA
20 novembre – Teatro Colosseo di TORINO
26 novembre – Teatro Ponchielli di CREMONA
29 novembre – Nuovo Teatro Carisport di CESENA
30 novembre – Teatro La Fenice di SENIGALLIA (AN)
2 dicembre – Teatro Massimo di PESCARA
4 dicembre – Teatro Augusteo di NAPOLI
5 dicembre – Teatro Team di BARI
6 dicembre – Teatro Verdi di BRINDISI
12 dicembre – Teatro Openjobmetis di VARESE
14 dicembre – Teatro Verdi di MONTECATINI (PT)
18 dicembre – Pala Congressi di LUGANO

I biglietti per i live, prodotti da Friends & Partners, sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e nei punti vendita e nelle prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).
Radio 105 è la radio ufficiale del tour.

Sul palco insieme a Fabrizio Moro ci sarà la sua storica band: Claudio Junior Bielli (Pianoforte, Tastiere e Programmazioni), Roberto Maccaroni (chitarra e cori), Davide Gobello (chitarra), Alessandro Inolti (batteria), Andrea Ra (basso e cori).

Måneskin: nuove tappe del tour

MÅNESKIN_ballovita_est
MÅNESKIN_ballovita_est

È partita giovedì 7 marzo 2019 la tranche primaverile de “IL BALLO DELLA VITA TOUR”, la tournée da record dei Måneskin che, dopo aver attraversato l’Europa, tornano nei più importanti club italiani con 18 nuove date dal vivo a Roma, Milano, Bologna, Firenze, Novara, Torino e Padova.

I ragazzi sono pronti a stupire il proprio pubblico tornando sui palchi che in autunno li hanno visti protagonisti di una tranche interamente sold out, totalizzando ben 7 live al Fabrique di Milano, 6 concerti all’Atlantico di Roma e altrettanti 6 all’Estragon di Bologna.

Di recente, i Måneskin hanno annunciato le tappe estive del tour che li vedrà esibirsi anche nei più importanti festival italiani. Già sold out la data di domenica 23 giugno al Roma Summer Fest presso la Cavea Auditorium Parco della Musica, la band raddoppia, aggiungendo anche l’appuntamento di lunedì 24 giungo. Si aggiunge, inoltre, un nuovo, inedito live allo Sferisterio di Macerata, domenica 25 agosto 2019.